3 semplici passaggi per pulire a fondo il fornello a gas.

La tua stufa a gas è tutta sporca?

È vero che si sporca velocemente quando cucini regolarmente!

Non è necessario acquistare detergenti pieni di prodotti nocivi per pulirlo!

Mia nonna mi ha rivelato la sua tecnica super efficiente per pulire a fondo la sua stufa sporca.

Non preoccuparti, questo metodo è semplice e ti bastano aceto bianco, una spazzola in crine di cavallo e un detersivo per piatti. Guarda :

 la guida per pulire facilmente un fornello a gas prima e dopo la pulizia

1. I bruciatori

Macchie di grasso o salse, segni di bruciature ... Se li lasci così, i fornelli finiranno per intasarsi.

Per fortuna, basta un po 'di aceto bianco per rimuovere le macchie senza strofinare per ore.

Basta versare l'aceto in una ciotola, quindi immergervi una spugna. Strizzalo e strofina i fornelli.

Puoi anche usare un vecchio spazzolino da denti per strofinare, dopo averlo immerso nell'aceto.

Se i tuoi bruciatori sono molto sporchi, dovrai procedere diversamente. Non preoccuparti, è anche molto facile.

Basta versare l'aceto bianco in una bacinella e metterci i fornelli.

L'aceto dovrebbe coprire bene i fornelli. Ora lasciali immergere in questo bagno durante la notte. L'aceto farà tutto il lavoro sporco.

Il giorno successivo sciacquatele bene con acqua pulita. Infine, puliscili con un panno morbido. Dai un'occhiata al trucco qui.

E per rimuovere tracce di grasso, salsa o bruciato intorno ai fornelli, utilizzare il bicarbonato di sodio seguendo questo consiglio. Fa miracoli senza sfregare!

Scoprire : Il fantastico consiglio per pulire senza strofinare le griglie dei fornelli a gas.

2. Gli iniettori

I tuoi bruciatori sono puliti adesso, ma per quanto riguarda i tuoi iniettori?

Se non li mantieni regolarmente, potrebbero ostruirsi permanentemente.

Per rimuovere lo sporco all'interno degli iniettori, utilizzare una spazzola in crine di cavallo.

Strofinalo delicatamente contro gli iniettori in modo che le setole si inseriscano delicatamente nei piccoli fori.

Può sembrare allettante usare un ago per sbloccare gli iniettori. Ma è meglio evitarlo perché rovinerà i buchi.

E se i fori si ingrandiscono, le prese d'aria saranno fuori uso e anche il fornello a gas non funzionerà.

3. Il forno

Mia nonna non ha il forno autopulente sui fornelli.

Ma lei non compra un Décap'Four per tutto questo. Ed è molto meglio per lo strato di ozono!

Anche se il tuo forno ha una funzione di autopulizia, la pulizia manuale è utile di tanto in tanto e soprattutto molto meno costoso in elettricità.

Per pulire correttamente il forno, è necessario prima rimuovere eventuali residui di grasso con una spugna.

Quindi inumidisci una spugna e mettici sopra del detersivo per i piatti. Mettere la spugna nel forno e sciacquare con acqua molto calda.

E il gioco è fatto, più una traccia di grasso bruciato! È ancora più pulito così, non è vero?

Se il tuo forno è davvero, molto sporco, puoi usare questo trucco con il bicarbonato di sodio per spogliarlo senza stancarti.

Scoprire : Finalmente un consiglio per la pulizia tra le finestre di un forno.

Suggerimento bonus

Il tuo forno inizia a fumare quando lo usi? Niente panico !

Basta mettere un contenitore di acqua fredda nel forno, accanto al piatto.

L'acqua assorbirà il fumo e i residui di grasso. E potrai respirare in cucina!

Se rimangono ancora dei cattivi odori, usa uno di questi suggerimenti per farli sparire rapidamente.

Il tuo turno...

Hai provato i consigli di queste nonne per lavare i fornelli a gas? Dicci nei commenti se ha funzionato per te. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

Come pulire facilmente le piastre a induzione.

Come rimuovere il grasso cotto dai fogli di cottura con bicarbonato di sodio.

messaggi recenti