7 consigli semplici ed efficaci contro il tartaro nei bagni.

Calcare, ho l'impressione di non superarlo mai!

Si accumula così rapidamente nella toilette che non hai mai il tempo di dire phew!

Risultato, lascia tracce e depositi neri molto difficili da rimuovere ...

Poiché l'acqua ristagna in modo permanente, è impossibile mantenere bianco il fondo della ciotola.

I prodotti anticalcare commerciali sono generalmente troppo cari, non super efficaci e pieni di prodotti nocivi.

Quindi, come si rimuove il tartaro incrostato nella toilette?

Fortunatamente, eccolo qui 7 consigli semplici ed efficaci per sbarazzarsi del calcare incrostato nel water. Guarda :

7 semplici consigli per rimuovere il tartaro dalla toilette

1. Bicarbonato di sodio + aceto bianco

decalcificare il WC con bicarbonato di sodio e aceto bianco

Il bicarbonato di sodio e l'aceto bianco sono due dei prodotti per la casa che uso per molte cose.

Oltre ad essere completamente naturali, sono davvero economici. E nei bagni fanno un miracolo!

Come fare :

- Versate circa 500 ml di aceto nel water. Con una scopa pulita, assicurati di strofinarla su tutta la tazza del water e in tutti gli angoli e le fessure. Lasciarlo in posa per circa 1 minuto.

- Quindi, mettere circa 150 g di bicarbonato di sodio nel water. Aggiungere altri 500 ml a 1 litro di aceto. Ciò causerà una reazione schiumosa molto utile per sciogliere le impurità. Lasciar agire per circa 10 minuti.

- Quindi utilizzare lo scopino per distribuire la soluzione in modo uniforme intorno alla tazza, prestando particolare attenzione al calcare incrostato sopra la linea di galleggiamento. Non tirare lo sciacquone.

- Lasciate agire la soluzione di aceto e bicarbonato di sodio per altri 30 minuti al massimo, spazzolando ancora una o due volte, fino a quando il tartaro sarà sparito. Se rimane, strofina con la spazzola.

- Risciacquare sciacquando. Dai un'occhiata al trucco qui.

2. Aceto bianco

decalcificare il WC con aceto bianco

Con una manutenzione regolare, l'aceto bianco da solo può essere sufficiente per prevenire il ridimensionamento della tazza del water.

Infatti, grazie al suo pH acido, l'aceto bianco ha la capacità di sciogliere il calcare nella ciotola o nella vasca.

Per questo, usa questo trucco una volta alla settimana o giù di lì per stare zitto.

Come fare :

- Versate l'aceto bianco direttamente tutto intorno alla ciotola.

- Lascialo acceso durante la notte.

- Per trovare una toilette pulita senza tartaro, tutto ciò che devi fare è strofinare il water con lo scopino.

- E per risciacquare, basta tirare lo sciacquone la prossima volta che vai a fare pipì per risparmiare acqua.

Per un lato ancora più pratico, puoi persino realizzare questo spray anticalcare a base di aceto bianco.

3. Cristalli di soda

decalcificare la toilette con cristalli di soda

I cristalli di soda sono anche particolarmente efficaci nel combattere il calcare nei servizi igienici e nel disincrostare il fondo della vasca con calcare pesante. Dai un'occhiata al trucco qui.

Come fare :

- Portate a ebollizione 1 litro d'acqua.

- Indossare i guanti prima di maneggiare i cristalli di soda.

- In una bacinella, mettere 3 cucchiai di cristalli di soda e versare l'acqua bollente nella bacinella.

- Mescolate bene con il cucchiaio.

- Versare la miscela direttamente nella toilette.

- Lasciar agire almeno 15 min.

- Quindi, spazzolare il fondo della ciotola per rimuovere il lime.

- Tira lo sciacquone.

4. Gusci di ostriche

decalcificare la toilette con gusci di ostriche

Ti chiedi come evitare che la calce si depositi nella toilette?

Quando mangi le ostriche, non buttare via i gusci!

Oltre ad essere utili per i tuoi polli e le tue piante, potrebbero benissimo diventare il miglior anticalcare nel serbatoio del wc.

Per fare questo, metti semplicemente 1 o 2 gusci nel serbatoio del WC e usali normalmente.

Poiché attira il calcare, atterrerà su di esso piuttosto che sull'e-mail nella tua toilette. Dai un'occhiata al trucco qui.

5. Limone

decalcificare la toilette con la rimozione del calcare dalla toilette con

Il limone è un potente prodotto naturale contro il calcare.

Così, dopo aver spremuto un limone, raccolgo i mezzi limoni e li passo, lato polpa, all'interno del water.

E principalmente per disincrostare i bordi.

Puoi lasciarlo acceso per un'ora buona prima di risciacquarlo. Allo stesso tempo, il limone disinfetta la tua toilette.

Funziona anche per rimuovere il calcare dalle piastrelle del bagno. Scopri come qui.

6. Coca-Cola

decalcificare il bagno con la coca cola

Sebbene conosciamo l'aspetto corrosivo della coca-cola, in particolare per lo stomaco, sappiamo meno della sua utilità per spogliare determinate superfici.

Questo è il caso del calcare nei servizi igienici. Basta versare una lattina di cola nella ciotola e lasciare agire per 1 ora per rimuovere il calcare.

L'acido fosforico contenuto nella coca cola agisce sullo sporco incrostato e rompe il tartaro nei wc. Dai un'occhiata al trucco qui.

7. Una manutenzione regolare è sufficiente

mantenere regolarmente i servizi igienici per evitare il calcare

Non è necessario acquistare prodotti chimici costosi per prevenire l'accumulo di calcare nella toilette.

La semplice manutenzione regolare del bagno evita di dover andare alla cassa per niente!

Basta mettere regolarmente 250 ml di aceto bianco nella ciotola e lasciare agire una notte per evitare che il lime si depositi e rimuoverlo velocemente se necessario.

In questo modo, non devo mai strofinare per ore per mantenere di nuovo il mio bagno.

Il tuo turno...

Hai provato questi consigli contro il tartaro in bagno? Dicci nei commenti se ha funzionato per te. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

Contro il calcare non c'è più bisogno di Calgon! Usa invece l'aceto bianco.

Finalmente un consiglio per disincrostare un soffione senza sforzo.

messaggi recenti