Ecco come conservare le olive fresche per mesi!

Le olive appena raccolte dall'albero non si conservano a lungo!

Dopo pochi giorni (5 al massimo), si girano e si raggrinziscono ...

Fortunatamente, esiste un trucco efficace per conservare per mesi sia le olive verdi che quelle nere!

Basta metterli a bagno in acqua di aceto, prima di metterli in salamoia. Grazie a questo trucco, puoi conservarli per 1 anno!

Ecco come conservare le olive fresche per mesi. Guarda :

Ecco come conservare le olive fresche per mesi!

Quello che ti serve

- 100 g di sale per 1 litro d'acqua

- olive fresche

- aceto bianco

- aromatici (alloro, timo, rosmarino, coriandolo ...) secondo i vostri gusti

- un martello

- un'insalatiera

- una pentola

- barattoli

- un asciugamano

- carta da forno

Come fare

1. Rivesti una superficie piana con carta forno.

2. Spalmate sopra le olive e copritele con un canovaccio pulito.

3. Con il martello picchiettare le olive per romperle.

4. Versare una miscela di acqua e aceto (metà e metà) nella ciotola.

5. Aggiungere le olive e lasciarle a bagno per una o due settimane.

6. Ogni due giorni, svuota l'acqua dall'aceto e rinnovala.

7. Dopo 2 settimane, sciacquare bene le olive e asciugarle con uno strofinaccio.

8. In una casseruola versare 1 litro d'acqua.

9. Aggiungere 100 g di sale.

10. Portare a ebollizione e aggiungere gli aromatici.

11. Lascia raffreddare il composto.

12. Nel frattempo dividere le olive tra i barattoli.

13. Versare il composto di acqua satura di sale fino a 1 cm dal bordo.

14. Chiudere bene i barattoli e lasciar riposare per tre mesi.

15. Le tue olive fresche sono pronte da gustare!

Risultato

La ricetta delle olive fatte in casa in salamoia

Ecco, ora sai come conservare le olive fresche per mesi :-)

Grazie a questo metodo di conservazione, potrai conservare le tue bellissime olive senza sprecarle!

Una volta aperto il barattolo di olive, consumale entro un mese dall'apertura e tieni il barattolo aperto in frigorifero.

Non resta che gustare le vostre olive come aperitivo, dopo averle sciacquate in acqua fredda.

Puoi anche usarli per fare una pizza, una tapenade, un tagine, una torta di olive, un'insalata o un pollo con le olive.

Con questa ricetta sai esattamente cosa c'è nelle tue olive. Che belle cose!

Non come quelle comprate nei supermercati ... che a volte sono olive nere finte!

Ulteriori consigli

- Non dimenticare di immergere le tue olive in acqua di aceto e cambiare l'acqua ogni 2 giorni. Assicurati che siano ben ricoperti dalla miscela di acqua e aceto. È questo passaggio che rimuove l'amarezza dalle olive verdi. Questo trucco aiuta a de-amare le olive verdi senza soda, sono troppo amare per essere mangiate.

- Puoi anche metterli a bagno in acqua e rinnovare l'acqua ogni giorno per 2 settimane.

- Se avete molte olive, potreste aver bisogno di 2 o 3 litri di acqua per fare la salamoia. In questo caso, devi anche moltiplicare la quantità di sale per 2 o 3.

- Puoi personalizzare la tua ricetta aggiungendo l'aglio nella salamoia per fare le olive all'aglio, i semi di finocchio per fare le olive verdi provenzali, il peperoncino per fare le olive marinate piccanti alla spagnola o alla marocchina con il limone.

- Non buttare via il liquido per la conservazione delle olive! Prendi solo il numero di olive necessario per la tua ricetta e conserva il liquido in un luogo sicuro fino a quando il barattolo non è vuoto. È grazie a questo liquido che puoi conservare le tue olive con tutti i loro sapori.

- Quando si prendono le olive dal barattolo, ricordarsi di utilizzare un cucchiaio pulito che non è stato utilizzato prima per non contaminare il liquido nel barattolo. Altrimenti le tue olive si conservano per un tempo più breve!

Perché funziona?

La salamoia è un'antica tecnica per conservare gli alimenti più a lungo.

Cos'è la salamoia? È solo acqua mescolata con molto, molto sale.

Il sale aiuta a disidratare le olive, a conservarle più a lungo.

Perché è l'acqua contenuta negli alimenti che favorisce lo sviluppo di muffe e marciumi e li danneggia.

E sappiamo da centinaia di anni che il sale preserva il cibo, qualunque esso sia, limitando lo sviluppo di batteri e lieviti.

Come conservare le olive acquistate al mercato?

Olive nere e verdi conservate in frigo in ciotole

Certo, non tutti hanno ulivi nel loro giardino!

E fortunatamente, puoi acquistare deliziose olive al mercato.

Il problema è che è così appetitoso che tendi a comprare troppo!

Ma nessun problema! Basta metterli in frigo per conservarli per un mese.

Conservazione dell'olio d'oliva

Puoi sostituire la salamoia con l'olio d'oliva.

Come per la salamoia, devi iniziare immergendo le olive per 2 settimane in acqua di aceto che viene rinnovata ogni 2 giorni.

Quindi sciacquiamo, scoliamo e asciugiamo le olive.

Poi le mettiamo in un barattolo con le erbe aromatiche e le copriamo con un buon olio d'oliva.

Dopo aver accuratamente chiuso il barattolo, viene conservato per 2 o 3 mesi al buio prima di assaggiare le olive.

Questa ricetta è perfetta per preparare le olive nere alla greca.

Ulteriori informazioni

Olive verdi o olive nere? Ti stai chiedendo qual è la differenza?

È solo il tempo del raccolto che differisce. A seconda della varietà, la raccolta delle olive avviene da settembre a gennaio.

All'inizio le olive sono verdi, ma se non vengono raccolte subito diventano nere. È l'invaiatura.

Il tuo turno...

Hai provato questa ricetta per conservare le tue olive fatte in casa? Diteci nei commenti se vi è piaciuto. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

Come conservare le olive verdi o nere?

La Torta Prosciutto e Olive, un piatto molto economico.

messaggi recenti