8 cose che non dovresti MAI pulire con aceto bianco.

Nella stragrande maggioranza dei casi, l'aceto bianco è un ottimo prodotto multiuso.

È economico, efficiente e naturale: cosa chiedere di più?

Su comment-economiser.fr, sai che è il nostro prodotto preferito!

Per la casa o per il giardino è fondamentale pulire e mantenere tutto. Beh quasi tutto ...

Perché ci sono ancora alcune rare eccezioni in cuinon utilizzare aceto bianco per la pulizia.

Ecco 8 cose che non dovresti mai pulire con l'aceto bianco. Guarda :

8 cose che non dovresti MAI pulire con aceto bianco.

1. Superfici in granito o marmo

Non pulire una superficie in marmo o granito con aceto

Come con le piastrelle in pietra, l'uso di aceto bianco per pulire i ripiani in marmo o granito o i tavoli da bistrot può danneggiare la loro superficie liscia e lucida.

Questo perché i detergenti acidi come l'aceto bianco possono spogliare la superficie e creare una macchia opaca o scolorita.

Fortunatamente, c'è un altro trucco naturale per pulire una superficie in marmo o granito.

Invece di usare l'aceto bianco, la soluzione consiste nell'utilizzare una miscela di 5 gocce di detersivo per piatti con 8-10 gocce di alcol denaturato mescolato con 200 ml di acqua.

È efficace e sicuro per pulire e lucidare il marmo macchiato e ingiallito. E funziona anche per il granito.

Scoprire : Marmo annerito? Come ripristinare facilmente tutto il suo splendore.

2. Mobili cerati

Non pulire i mobili in legno cerato con aceto

Se usi l'aceto bianco per pulire i mobili cerati, rischi di sciogliere la cera e lasciare la superficie ruvida e opaca.

Per mantenere i tuoi mobili in legno cerato, usa invece un prodotto per la pulizia fatto in casa a base di cera. Dai un'occhiata alla ricetta qui.

3. Piastrella in pietra naturale

Non usare mai aceto bianco per lavare le piastrelle di pietra

Se hai piastrelle di pietra in casa, evita di lavarle con aceto bianco, limone o ammoniaca.

L'acidità di questi prodotti, infatti, aggredisce e appanna la pietra. E per riparare i danni, il lavoro di lucidatura costa un braccio!

Usa invece questo trucco per pulire pietra, cemento, marmo, gres o piastrelle di ceramica.

4. Macchia d'uovo

Non usare aceto bianco per pulire un uovo rotto

Ripulire i danni da un uovo rotto con l'aceto è una cattiva idea. Perché ?

Perché a contatto con l'uovo, l'aceto bianco provoca la coagulazione degli enzimi proteici nell'uovo.

Risultato: le macchie saranno ancora più difficili da pulire!

Quindi, se lasci cadere un uovo sul pavimento mentre cucini, è meglio usare qualcos'altro.

Il più semplice ed efficace è pulire il danno con sapone liquido (nero o sapone di Marsiglia) e acqua calda.

Se hai macchiato la tua maglietta con il tuorlo d'uovo, usa questo semplice trucco per rimuoverlo.

5. Abbigliamento + candeggina

Non mescolare mai candeggina e aceto bianco

L'aceto bianco è un ottimo detergente per il bucato. Rimuove l'odore di muffa dai vestiti e li fa sembrare puliti.

Ma MAI mescolare l'aceto bianco con la candeggina.

Perché ? Perché crea un gas tossico pericoloso per la salute!

Per non parlare del fatto che i tuoi vestiti saranno danneggiati a causa di questa miscela ...

Capirai, è meglio evitare di mescolare aceto bianco e candeggina.

Scoprire : 4 prodotti naturali che non dovresti MAI mescolare!

6. Parquet in legno

Non usare aceto bianco per pulire un parco in legno cerato

Qui tutto dipende dalla finitura del tuo pavimento.

Ma attenzione, perché su alcuni pavimenti in legno, l'uso di aceto bianco danneggerà la finitura.

È quindi preferibile utilizzare uno speciale detergente per pavimenti in legno.

È ancora possibile utilizzare l'aceto bianco se lo si diluisce fortemente con acqua o un altro prodotto per la pulizia.

Per questo, segui questa ricetta del prodotto per la pulizia fatto in casa. In questo caso, i tuoi pavimenti saranno nichel cromo senza essere danneggiati.

Tuttavia, se non vuoi correre alcun rischio, ti consigliamo di utilizzare il sapone nero come spiegato in questo suggerimento (# 2).

E scopri qui la guida su come pulire qualsiasi tipo di pavimento come un professionista.

7. Perle

Non pulire mai le perle coltivate con aceto bianco

Le perle coltivate sono fatte di marmo calcareo e carbonato di calcio.

Se viene a contatto con l'aceto bianco, il carbonato di calcio reagisce immediatamente e non positivamente!

Infatti, a causa dell'acidità dell'aceto bianco, si dissolve, danneggiando irrimediabilmente la perla.

È meglio pulire le perline con un panno morbido umido.

E una o due volte all'anno, prendi un panno morbido e mettici dentro qualche goccia di olio d'oliva. Quindi pulisci le tue perle con esso.

E funziona altrettanto bene per le collane di perle coltivate come per gli anelli.

8. Lavastoviglie

Pulisci la lavastoviglie con l'aceto

Su comment-economiser.fr, consigliamo regolarmente di usare l'aceto bianco nella lavastoviglie per pulirlo, deodorarlo e rimuovere il calcare.

L'aceto è sicuro da usare su lavastoviglie con guarnizioni in gomma naturale e parti in etilene-propilene, silicone, fluorocarburo, teflon vergine e gomma sintetica.

In alcuni casi, tuttavia, l'acidità dell'aceto può danneggiare le parti in gomma dell'apparecchio.

In particolare è da evitare il suo utilizzo su lavastoviglie con guarnizioni in poliacrilato, fluorosilicone e Buna-N.

Perché se l'aceto rimane a contatto con questo tipo di guarnizioni per troppo tempo, può danneggiarle leggermente.

Stando così le cose, si noti che l'acqua utilizzata durante il ciclo di lavaggio diluisce l'aceto. C'è quindi poco rischio che possa danneggiare il tuo dispositivo.

Assicurati solo che l'aceto bianco non rimanga a lungo a contatto con la tua macchina.

Cattivi usi dell'aceto bianco

Il tuo turno...

Conosci altri consigli che dovresti evitare di pulire con l'aceto bianco? Condividili nei commenti con la nostra community. Non vediamo l'ora di leggerli!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

20 usi segreti dell'aceto bianco per una casa di nichel.

Aceto bianco + bicarbonato: 10 usi di questo mix magico.

messaggi recenti