Come ottenere della biancheria che profuma davvero? Crea il tuo profumo di lino naturale al 100%.

Lenzuola e vestiti che profumano davvero ... mmm mi piace!

Soprattutto quando ti infili in un letto con lenzuola che profumano di aria fresca e lavanda naturale.

Ma non c'è bisogno di comprare profumo di lino per tutto questo!

Non solo costa un braccio, ma in più questi prodotti sono chimici e provocano allergie ...

Fortunatamente, esiste una ricetta facile e naturale per crea il tuo profumo di biancheria per la casa e fai in modo che la biancheria abbia sempre un buon profumo :

acqua di lavanda e olio essenziale di lavanda per profumare il bucato

Cosa ti serve (per 25 ml)

- 50 ml di alcol modificato a 70 ° (o vodka)

- 25 ml di idrolato di lavanda

- 60 gocce di olio essenziale di lavanda

- 4 gocce di estratto di semi di pompelmo

- 25 ml di acqua demineralizzata

- vaporizzatore in vetro

- imbuto

Come fare

1. Igienizza l'attrezzatura e le mani con l'alcol.

2. Metti gli ingredienti uno ad uno nella bottiglia usando l'imbuto.

3. Mescolare agitando bene.

4. Spruzza sul panno pulito e asciutto.

5. Ricordati di agitare prima di ogni utilizzo.

Risultato

Ricetta di acqua di lino lavanda fatta in casa

Ed eccoti! Il tuo profumo di lino fatto in casa e naturale al 100% è già pronto :-)

Facile, veloce ed economico, no?

Il bucato che profuma di pulito è tuo!

Il tuo bucato profuma di Provenza per molto tempo. Ed è naturale al 100%!

Niente fragranze sintetiche che provocano allergie sulla pelle ...

Funziona per lenzuola, vestiti, asciugamani e tutti i tessuti.

Ulteriori consigli

Non ti piace la lavanda? Cambia l'idrosol di lavanda con fiori d'arancio e aggiungi oli essenziali di agrumi.

E perché non usare questa acqua di bucato per stirare?

Utile anche se anche tu usi l'aceto bianco come ammorbidente.

Perché ? Perché oltre ad avere un panno morbidissimo, avrà un gradevole profumo!

Conservazione

L'estratto di semi di pompelmo funge da conservante naturale. Se non ne hai uno, puoi mettere 4 gocce di olio essenziale di melaleuca.

Conserva l'acqua del bucato in un luogo fresco, buio e asciutto dove la temperatura sarà costante.

Gli oli essenziali, infatti, sono sensibili alla luce e ai cambiamenti di temperatura.

Senza conservanti, il preparato può essere conservato per circa 10 giorni. Altrimenti, lo manterrai per diverse settimane.

Perché funziona?

L'idrosol di lavanda si ottiene distillando i fiori di lavanda, ma è più leggero degli oli essenziali.

Le loro virtù sono calmanti, lenitive, antibatteriche, antidolorifiche, antistress. Inoltre, la lavanda favorisce il sonno.

L'estratto di semi di pompelmo è un conservante naturale.

L'alcol aiuta a favorire la miscelazione degli oli essenziali nell'acqua.

Il tuo turno...

Hai provato la ricetta di questa nonna per creare il tuo profumo di lino? Dicci nei commenti se ha funzionato per te. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

3 suggerimenti brillanti per profumare il bucato per tre volte niente.

Il semplice trucco per profumare il bucato in modo naturale per renderlo più profumato.

messaggi recenti