10 rimedi miracolosi per far scomparire naturalmente le vene varicose.

Al giorno d'oggi, molte persone hanno le vene varicose.

In effetti, questa patologia è sempre più frequente.

Secondo gli studi, approssimativamente 25% delle donne e il 10% degli uomini ha le vene varicose.

Le vene varicose sono caratterizzate da dilatazione delle vene che appare sotto la pelle.

Molto spesso, le vene varicose si formano nelle cosce e nei polpacci, a causa di un'anormale dilatazione delle pareti delle vene.

Di conseguenza, ciò causa il malfunzionamento delle valvole e il ristagno del flusso sanguigno.

Come sbarazzarsi delle vene varicose usando i rimedi erboristici?

Le vene varicose possono causare molti sintomi, tra cui:

- una sensazione di gambe pesanti,

- dolori,

- stanchezza,

- una sensazione spiacevole alle gambe, che solo i movimenti possono alleviare e

- sensazioni di bruciore.

Soprattutto, le vene dilatate sono visibili all'occhio e il loro aspetto sgradevole è una preoccupazione per molte persone.

Quali sono le cause delle vene varicose?

Confronto tra vene normali e vene varicose

Nella maggior parte dei casi, le vene varicose non hanno una causa specifica.

D'altra parte, sappiamo che alcuni elementi sono legati alla comparsa di insufficienze venose:

- eredità,

- attività che richiedono di stare in piedi a lungo,

- sovrappeso,

- prendendo pillole contraccettive,

- la stitichezza,

- cambiamenti ormonali durante la gravidanza,

- pubertà e

- menopausa.

Per sbarazzarsi delle vene varicose esistono trattamenti medici e chirurgici molto costosi.

Ma, fortunatamente, ci sono anche trattamenti alternativi e 100% naturale.

Molte piante medicinali, infatti, sono note per le loro proprietà benefiche contro le vene varicose.

Quindi, senza ulteriori indugi, ecco i file 10 rimedi naturali che riducono la sensazione di gambe pesanti e fanno scomparire le vene varicose. Guarda :

I 10 rimedi naturali ed efficaci per le vene varicose

1. Aceto di mele

Aceto di mele in un barattolo per eliminare le vene varicose.

È uno dei migliori alleati contro le vene varicose.

Agendo come un disintossicante naturale nel corpo, l'aceto di sidro di mele migliora anche la circolazione sanguigna.

Grazie all'aceto di mele, il sangue ricomincia a circolare normalmente, il che riduce notevolmente la sensazione di pesantezza alle gambe e la comparsa di vene varicose.

Come fare

- Mettere aceto di mele puro sulla zona interessata e massaggiare delicatamente le vene varicose. Fai questo trattamento la mattina quando ti svegli e la sera prima di andare a letto. Continua per alcuni mesi per ridurre la dilatazione delle vene varicose.

- Mettete 2 cucchiaini di aceto di mele in un bicchiere d'acqua e mescolate bene. Bere questa miscela 2 volte al giorno per almeno 1 mese.

Non hai l'aceto di mele a casa? Ecco la ricetta facile per preparare l'aceto di sidro di mele con le mele rimaste!

2. pepe di Caienna

Pepe di Caienna in un mortaio per eliminare le vene varicose.

Il pepe di Caienna è riconosciuto da secoli come un trattamento miracoloso contro le vene varicose.

Con il suo eccezionale contenuto di vitamina C e flavonoidi, stimola la circolazione sanguigna e allevia il dolore alle vene gonfie e bloccate.

Come fare

- Mescolare 1 cucchiaino di pepe di Caienna in polvere in un bicchiere di acqua calda.

- Bere questa miscela 3 volte al giorno per 1 o 2 mesi.

3. Olio d'oliva

Olio d'oliva in una ciotola di vetro per eliminare le vene varicose.

Il motivo principale per cui i medicinali a base di erbe sono trattamenti efficaci per le vene varicose è che migliorano la circolazione sanguigna.

Tuttavia, un semplice massaggio con olio d'oliva stimola la circolazione sanguigna e riduce l'infiammazione e la sensazione di dolore.

Come fare

- Mescolare olio d'oliva e olio di vitamina E in parti uguali. Riscaldare leggermente, quindi massaggiare le vene varicose con questo olio caldo per diversi minuti. Ripeti questo trattamento due volte al giorno, per 1 o 2 mesi.

- Se non hai l'olio di vitamina E, puoi anche mescolare 4 gocce di olio essenziale di cipresso in 2 cucchiaini di olio d'oliva caldo. Massaggia questa miscela sulla zona interessata.

4. Aglio

Una testa d'aglio sbucciata per eliminare le vene varicose.

Conosciuto per le sue potenti proprietà antinfiammatorie, l'aglio aiuta anche a ridurre i sintomi delle vene varicose. Inoltre, distrugge le tossine presenti nel sangue migliorando così la circolazione sanguigna.

Come fare

1. Tritate finemente sei spicchi d'aglio e metteteli in un barattolo di vetro pulito.

2. Spremi il succo di tre arance e versalo nel barattolo.

3. Aggiungete anche due cucchiai di olio d'oliva.

4. Lascia riposare il composto per circa 12 ore.

5. Mescola il barattolo e metti qualche goccia del composto sulla punta delle dita.

6. Passa il composto sulle vene varicose per 15 minuti, facendo movimenti circolari.

7. Avvolgere l'area interessata con un panno di cotone pulito e lasciarlo acceso per tutta la notte.

8. Ripeti questo trattamento ogni notte per diversi mesi.

L'aglio crudo fa bene! Quindi, considera anche l'aggiunta di aglio crudo alla tua dieta quotidiana.

Scoprire : Se mangi aglio e miele a stomaco vuoto per 7 giorni, questo è ciò che sta accadendo nel tuo corpo.

5. Holly (scopa da macellaio)

Un rametto di Rusco per far sparire le vene varicose.

La scopa da macellaio, o agrifoglio, è un cespuglio spinoso con piccoli rametti a forma di foglia e bacche rosse. È anche chiamato bosso speziato, mirto spinoso o spina di ratto.

Holly è particolarmente efficace per alleviare il dolore e l'impazienza delle vene varicose.

Inoltre, la ruscogenina contiene naturalmente la ruscogenina, una molecola utilizzata per restringere i vasi sanguigni grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e anti-elastasi.

Come fare

Prendi 100 mg di capsule di bacche di agrifoglio, 3 volte al giorno.

Realizzate dalle radici della pianta, le capsule di bacche di agrifoglio contengono vitamine B e C, oltre a calcio, cromo, magnesio, manganese, potassio, selenio, silicio e zinco.

Le capsule di Holly aiutano a combattere l'infiammazione e ridurre la dilatazione delle vene varicose, oltre a migliorare la circolazione sanguigna nella parte superiore delle gambe.

Nota: A causa delle sue proprietà vasocostrittori, le persone con ipertensione o iperplasia prostatica benigna dovrebbero consultare il proprio medico prima di assumere prodotti contenenti agrifoglio.

6. Amamelide

Un fiore di amamelide o amamelide per rimuovere le vene varicose.

Questo arbusto nordamericano è anche chiamato nocciola delle streghe. La sua corteccia e le sue foglie sono usate per le loro proprietà vasocostrittori e astringenti (cioè rassodano i tessuti organici).

L'amamelide è un rimedio a base di erbe molto efficace per rafforzare le pareti dei vasi sanguigni, riducendo così l'aspetto ei sintomi delle vene varicose.

Oltre alle sue proprietà astringenti, l'amamelide contiene anche acido gallico e diversi oli essenziali che aiutano a ridurre la dilatazione e il dolore delle vene varicose.

Come fare

- Inumidisci un asciugamano con acqua floreale di amamelide, che utilizzerai per coprire la zona interessata. Ripeti questo trattamento 2 o 3 volte al giorno, per 1 o 2 mesi.

- Puoi anche fare un bagnomaria tiepida e aggiungere da 10 a 20 gocce di amamelide distillata. Immergi le gambe per almeno 15 minuti. Quindi sciacquare le gambe con acqua pulita e asciugare con leggeri tocchi. Ripeti questo trattamento una volta al giorno, per 1 o 2 mesi.

7. Ippocastani

Ippocastani per eliminare le vene varicose.

Gli ippocastani sono usati da secoli come trattamento per le vene varicose.

Attenzione, questo seme non va confuso con il castagno commestibile, il castagno, che è il frutto del castagno.

L'ippocastano ha proprietà antinfiammatorie e riduce il gonfiore delle vene, aiutando così ad aumentare il tono delle pareti e far scomparire le vene varicose.

Tra i composti presenti nell'estratto di semi di ippocastano c'è l'escina, che aumenta l'elasticità delle vene e blocca gli enzimi che possono danneggiare le pareti dei capillari.

L'estratto di ippocastano è un trattamento efficace a breve termine per i sintomi delle vene varicose, secondo diversi studi clinici.

Come fare

- Il gel di ippocastano si trova facilmente nei negozi biologici. Applicare questo gel sulla zona interessata, 2 volte al giorno. Usato regolarmente, il gel di ippocastano aiuta a ridurre drasticamente il gonfiore e il dolore alle gambe.

- Puoi anche usare le capsule di ippocastano. Il dosaggio più comune è di 300 mg due volte al giorno. Non assumere mai ippocastano crudo perché contiene grandi quantità di esculina, un noto composto tossico.

Nota: questo rimedio non è adatto a donne incinte o che allattano.

8. Prezzemolo

Foglie di prezzemolo a foglia piatta per eliminare le vene varicose.

Il prezzemolo è ricco di vitamina C, un potente antiossidante che promuove la produzione di collagene e aiuta la rigenerazione e la formazione delle cellule.

Il prezzemolo contiene anche rutoside (3% delle sue foglie). Questo composto svolge un ruolo importante nel rafforzamento dei capillari, il che lo rende molto utile per alleviare i sintomi delle vene varicose.

Come fare

1. Tritare una manciata di prezzemolo fresco e far bollire in 25 cl di acqua per 5 min.

2. Togliete dal fuoco, coprite e lasciate raffreddare fino a quando la soluzione sarà tiepida.

3. Filtra al setaccio.

4. Aggiungere 1 goccia di olio essenziale di rosa e 1 goccia di macerato di calendula (Calendula officinalis).

5. Lascia riposare la soluzione in frigorifero per diversi minuti.

6. Usando un batuffolo di cotone, applica la soluzione sulla zona interessata.

7. Per rimuovere le vene varicose, ripetere questo trattamento ogni giorno per diversi mesi.

Inoltre, prova a mangiare il prezzemolo crudo il più spesso possibile.

9. Foglie di vite rossa

Foglie di vite per rimuovere le vene varicose.

Le foglie di vite rossa hanno un alto contenuto di flavonoidi, noti per le loro proprietà benefiche sulle vene.

Ma non è tutto. Grazie alle loro proprietà astringenti, antinfiammatorie, antiossidanti e omeostatiche, le foglie di vite rossa sono un trattamento molto efficace contro le vene varicose.

Come fare

1. Bollire 15 g di foglie di vite rossa in 1 litro d'acqua per 10-15 minuti.

2. Lasciate macerare per diversi minuti, finché la soluzione non sarà tiepida.

3. Versa il tutto in una bacinella e immergi i piedi in questo bagno per 5 minuti.

4. Ora metti i piedi in una bacinella di acqua fredda per 10 sec.

5. Ripeti questo trattamento 3 o 4 volte di seguito, terminando sempre con un pediluvio in acqua fredda.

6. Quindi massaggia le gambe con olio di ricino, partendo dal basso verso l'alto delle gambe.

7. Infine, metti le gambe in posizione elevata per alcuni minuti.

Come trattamento alternativo, tieni presente che ci sono anche capsule di foglie di vite rossa nei negozi biologici o qui su Internet.

10. Preoccupazione (Calendula officinalis)

Una calendula per far sparire le vene varicose.

La calendula non è solo un bel fiore. Ricca di flavonoidi e vitamina C, questa pianta medicinale stimola la produzione di collagene e favorisce la rigenerazione e la formazione cellulare.

Soprattutto, la calendula migliora la circolazione sanguigna, alleviando così i vari sintomi delle vene varicose.

Come fare

1. Lessare una manciata di fiori di calendula in 1 litro d'acqua per 5 min.

2. Immergi un pezzo di stoffa di cotone in questa soluzione, che utilizzerai per coprire l'area interessata.

3. Lascia riposare finché il tessuto non si raffredda completamente.

4. Ripeti questo trattamento più volte al giorno, per alcuni mesi, finché non noti un miglioramento.

E se ne hai un po 'nel tuo giardino, sappi che puoi anche mangiare i petali di calendula.

Risultato

Ed ecco fatto, con questi 10 rimedi della nonna riuscirai a ridurre il gonfiore e il dolore associati alle vene varicose :-)

Ma soprattutto, questi rimedi erboristici ti aiuteranno a far sparire quelle brutte vene dilatate!

Inoltre, tieni presente che ce ne sono diversi trattamenti preventivi per prevenire la comparsa di vene varicose.

In particolare, si consiglia di camminare, andare in bicicletta o nuotare regolarmente.

Queste attività fisiche, infatti, facilitano il ritorno venoso delle gambe al cuore.

Il tuo turno...

Hai provato questi rimedi naturali per le vene varicose? Diteci nei commenti se è stato efficace. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

63 piante medicinali essenziali per la guarigione.

Il kit di pronto soccorso basato su 12 piante medicinali.

messaggi recenti