17 incredibili benefici dell'olio di ricino per pelle, capelli e salute.

Quando ero bambino, mia nonna mi parlava spesso di olio di ricino.

Per lei l'olio di ricino era IL rimedio per eccellenza, un rimedio per alleviare tutti i tipi di disturbi e problemi di salute.

Prima di elencare i suoi magici benefici, sarebbe bene introdurre l'olio di ricino.

I nostri antenati lo conoscevano con un altro nome: "olio di castoro".

17 benefici dell'olio di ricino per pelle, capelli e salute

L'olio di ricino è un olio vegetale ottenuto dall'estrazione a freddo dei semi del ricino, una pianta originaria dell'Africa tropicale ma che oggi viene coltivata in molti paesi del mondo (Cina, Brasile, India, ecc.).

Le sue potenti proprietà antinfiammatorie e antibatteriche sono note e utilizzate da secoli, il che spiega il suo continuo successo in tutto il mondo.

Oggigiorno molte industrie traggono vantaggio dai benefici terapeutici e cosmetici dell'olio di ricino.

L'olio di ricino è quindi uno degli ingredienti principali di molti prodotti cosmetici (saponi e oli da massaggio), tessuti e persino medicinali.

I benefici dell'olio di ricino

L'olio di ricino è uno dei pochi rimedi naturali i cui usi si applicano a diversi disturbi e problemi di salute molto comuni.

Ecco i 17 fantastici usi e benefici dell'olio di ricino nella nostra vita quotidiana:

Benefici dell'olio di ricino per la pelle

i benefici dell'olio di ricino

1. Tratta efficacemente i problemi della pelle

Quando si tratta di problemi di pelle (scottature solari, acne, pelle secca e smagliature), l'olio di ricino è una vera benedizione.

Può prevenire molti tipi di infezioni, come verruche, foruncoli, infezioni da lieviti e prurito cronico.

Per curare scottature solari, verruche, candidosi o acne, segui semplicemente questi passaggi:

- Usa un batuffolo di cotone imbevuto di olio di ricino.

- Applicare l'olio direttamente sulle zone interessate della pelle.

- Lasciare in posa per 1 ora.

- Dopo 1 ora, sciacquare abbondantemente con acqua pulita.

Nota: per un trattamento più veloce, utilizzare questo trattamento mattina e sera.

Per piccole aree colpite, applicare un cerotto imbevuto di olio di ricino. Quindi coprire questo nastro adesivo con un altro nastro adesivo pulito e asciutto.

Per grandi aree colpite, utilizzare un panno pulito imbevuto di olio di ricino. Applicare il pezzo di tessuto sulla zona interessata per 1 ora. Sciacquare abbondantemente.

2. Elimina la tigna

L'olio di ricino è un rimedio efficace contro la tigna, una malattia del cuoio capelluto lieve ma persistente causata dall'infezione del lievito che colpisce tutte le fasce d'età.

Come spiegarlo? Uno degli ingredienti attivi nell'olio di ricino èacido undecilenico, un potente fungicida che uccide i funghi e funziona particolarmente bene sulla tigna.

Ecco i passaggi per rimuovere la tigna con l'olio di ricino:

- Diluire due cucchiaini di olio di ricino in 4 cucchiaini di olio di mandorle dolci.

Nota: Puoi anche macerare le foglie di ricino in olio di mandorle dolci per diverse ore. Quindi scaldare l'olio a fuoco basso.

- Applicare questa miscela con un batuffolo di cotone sulle zone interessate del cuoio capelluto.

- Per ottenere i migliori risultati, lasciare in posa durante la notte. Continua questo trattamento fino a quando la tigna scompare completamente.

3. Riduce le linee sottili e le rughe

Usato in applicazione diretta sulla pelle, l'olio di ricino penetra in profondità nell'epidermide. L'olio stimola la produzione di collagene e D 'elastina, che ammorbidisce e idrata la tua pelle.

Pertanto, la cura quotidiana dell'olio di ricino ritarda la comparsa di linee sottili e rughe e rende la pelle più liscia ed elastica. L'olio di ricino può anche aiutare a ridurre le zampe di gallina, quelle piccole rughe intorno agli occhi.

Per ottenere i migliori risultati, applica una goccia di olio di ricino sul viso precedentemente lavato ogni giorno per 2 settimane. Per il resto del corpo, puoi anche applicare l'olio di ricino ogni sera prima di andare a letto.

Scoprire : Ecco 7 consigli efficaci contro le rughe che non conosci.

4. Tratta ed elimina l'acne

L'olio di ricino ha un alto contenuto di acido ricinoleico, un acido grasso che ha la particolarità di eliminare i batteri che generano l'acne.

Inoltre, l'acido ricinoleico penetra in profondità nella pelle, rendendola un rimedio naturale ideale per curare ed eliminare l'acne.

Ecco come usare l'olio di ricino per curare l'acne:

- Lavati il ​​viso con acqua calda, in modo da dilatare i pori della tua pelle.

- Quindi, fai movimenti circolari con la punta delle dita per lavorare bene l'olio di ricino sulla pelle.

- Lasciare in posa tutta la notte.

- La mattina dopo, sciacquare il viso con acqua fredda.

Scoprire : 11 ricette naturali terribilmente efficaci contro l'acne.

5. Idrata profondamente la tua pelle

L'olio di ricino è un ottimo idratante. Grazie al suo alto contenuto di acidi grassi, questo olio penetra facilmente nella pelle.

Questo favorisce un'idratazione ottimale dell'epidermide, anche per le zone particolarmente secche. Una piccola quantità di olio di ricino è sufficiente per questo tipo di trattamento.

Quindi, se stai cercando una crema idratante economica, altamente efficace e naturale al 100%, non cercare oltre!

Ecco un piccolo consiglio per l'uso:

- Applicare alcune gocce di olio di ricino sul viso.

- Massaggia bene la pelle ogni notte.

Se segui i nostri consigli, la tua pelle sarà liscia, elastica e rivitalizzata - ogni mattina!

6. Riduce le cicatrici

Uno degli usi più comuni dell'olio di ricino è per la riduzione delle cicatrici. Certo, questo processo dà risultati solo dopo diverse settimane: sono necessarie applicazioni molto regolari di olio di ricino.

Ma, credeteci, il gioco vale la candela: il vantaggio estetico alla fine è molto reale.

E una volta ottenuto il risultato, è una soluzione naturale al 100% con effetti permanenti. E ancora una volta, questa proprietà dell'olio di ricino che riduce le cicatrici si basa sulla sua ricchezza di acidi grassi.

Questi penetrano in profondità nella fragile pelle delle cicatrici, per dare loro più volume e stimolare la rigenerazione dei tessuti sani.

Pazientemente, l'olio di ricino agisce per rimuovere le cicatrici e rafforzare la pelle.

7. Riduce le smagliature

L'olio di ricino è il rimedio perfetto per ridurre le smagliature. Inoltre, l'elaborazione è estremamente semplice.

Basta massaggiare l'olio di ricino direttamente sullo stomaco e sulle smagliature delle cosce, indipendentemente dalla loro origine (gravidanza / aumento / perdita di peso significativo).

Per risultati ottimali sulle smagliature, massaggia regolarmente con olio di ricino.

Scoprire : Il rimedio ideale e naturale contro le smagliature.

8. Disinfetta efficacemente le piaghe

L'olio di ricino è un eccellente disinfettante che puoi usare su ferite piccole e aperte che non sono gravi.

Quando hai dei temerari, può aiutare!

Lo ha davvero potenti proprietà antimicrobiche. Puoi quindi usarlo per curare infezioni della pelle di origine fungina (tigna, come visto sopra), ma anche piccoli tagli e graffi.

L'olio di ricino allevia anche il prurito e allevia il dolore.

In conclusione, le proprietà antimicrobiche rendono l'olio di ricino un prodotto decisamente essenziale nel tuo kit di pronto soccorso, è un rimedio naturale al 100% per i disturbi di tutti i giorni.

Scoprire : Il kit di pronto soccorso basato su 12 piante medicinali.

9. Riduce le macchie dell'età

Diversi studi indicano che l'olio di ricino può aiutare a ridurre la pigmentazione della pelle.

Sempre più dermatologi consigliano quindi l'uso dell'olio di ricino per trattare i disturbi della pigmentazione (macchie senili, lentiggini, discromie e altre "imperfezioni della pelle").

L'olio di ricino è ricco di acidi grassi, inclusi acidi grassi omega-3. Questi acidi grassi sono una sorta di "ingrediente magico" che aiuta a ridurre la pigmentazione della pelle.

Come? "O" Cosa? Penetrano nelle zone indebolite della pelle e “drenano” i pigmenti. Gli acidi grassi Omega-3 idratano la pelle stimolando la crescita dei tessuti sani.

Il risultato ? Pelle morbida con ridotte "imperfezioni" (arrossamenti, macchie senili o cicatrici).

Benefici dell'olio di ricino per capelli

Come usare l'olio di ricino per la cura dei capelli?

10. Promuove la crescita dei capelli

L'olio di ricino è di gran lunga il miglior rimedio naturale per stimolare la crescita dei capelli.

Per dare più spessore ai tuoi capelli, applica l'olio direttamente sul cuoio capelluto e massaggia con la punta delle dita.

Puoi anche mescolarlo con olio di cocco o olio di mandorle dolci.

L'olio di ricino aumenta la circolazione sanguigna ai follicoli del cuoio capelluto, che a sua volta accelera la crescita dei capelli.

Contiene anche molti acidi grassi essenziali, chiamati acidi grassi omega-6, che svolgono un ruolo importante per la salute e la forza dei tuoi capelli.

Per ottenere i migliori risultati, applica l'olio di ricino sul cuoio capelluto e lascialo acceso durante la notte. Per aiutare l'olio a penetrare bene nel cuoio capelluto, copriti i capelli con un asciugamano o una cuffia da doccia.

Il giorno successivo, risciacqua bene i capelli. Questo trattamento ridurrà anche le doppie punte dei capelli e ne impedirà la rottura.

Al risveglio i tuoi capelli saranno rivitalizzati, più folti e perfettamente idratati.

Scoprire : 10 maschere naturali per riparare i tuoi capelli.

11. ispessisce le sopracciglia

Come hai appena letto, l'uso dell'olio di ricino favorisce la crescita dei capelli.

Pertanto, puoi anche usarlo per ispessire le sopracciglia e le ciglia - e rapidamente.

La speciale composizione chimica dell'olio di ricino previene anche la rottura delle ciglia e delle sopracciglia.

Ecco come farlo:

- Strofina le ciglia e le sopracciglia con olio di ricino prima di andare a letto.

- Per ottenere i migliori risultati, ripetere questo trattamento ogni sera.

Metodo alternativo:

- Puoi anche massaggiare ogni sopracciglio con olio di ricino, per 2 min.

- Lasciare in posa per circa 30 minuti.

- Pulisci le sopracciglia con acqua tiepida, poi con un detergente delicato.

- Per ottenere i migliori risultati, ripetere questo trattamento ogni giorno.

Scoprire : Il trucco per avere ciglia lunghe e folte in modo naturale.

12. Dona carattere e lucentezza al colore dei tuoi capelli

L'olio di ricino è un ottimo modo per scurire naturalmente il colore dei tuoi capelli.

È il suo alto contenuto di nutrienti che consente ai capelli di trattenere meglio l'umidità. Di conseguenza, i tuoi capelli appaiono più scuri e lucenti.

Ecco come farlo:

- Prepara una piccola quantità di olio di ricino (delle dimensioni di un pisello).

- Mescola l'olio con il balsamo senza risciacquo o la mousse per lo styling.

- Ad ogni utilizzo, applicate la miscela in modo uniforme, in modo da distribuirla uniformemente sui vostri capelli.

L'alto contenuto di Vitamina E L'olio di ricino può anche aiutare a trattare le unghie secche e fragili e le cuticole danneggiate. Prova a massaggiare una piccola quantità di olio di ricino sulle cuticole per 2-3 mesi: i risultati sono sorprendenti.

Scoprire : 3 rimedi miracolosi per riparare le doppie punte.

Benefici per la salute dell'olio di ricino

L'olio di ricino ha altri benefici per la salute?

13. Tratta efficacemente la stitichezza

L'olio di ricino è un potente lassativo che può aiutarti a trattare la stitichezza in modo rapido e naturale.

Per ottenere i migliori risultati, ingoiare 1 cucchiaino di olio di ricino diluito in un bicchiere d'acqua, una volta al giorno, per tre giorni.

Scoprire : Gli 11 rimedi naturali che dovresti conoscere per la stitichezza.

14. Allevia l'artrosi e il dolore articolare

L'olio di ricino è un ottimo rimedio per l'artrosi. Le sue proprietà antinfiammatorie lo rendono ideale per alleviare dolori articolari, infiammazioni dei nervi e dolori muscolari.

Segui questi passaggi per alleviare il dolore alle articolazioni con l'olio di ricino:

- Preparare un pezzo di flanella di cotone o un pezzo di tessuto di cotone morbido, quindi piegarlo in 4.

- Immergi il tessuto nell'olio di ricino.

- Strizza bene il tessuto per spremere l'olio in eccesso e applicalo sull'articolazione dolorante, facendo attenzione ad avvolgerlo con una pellicola elastica.

- Applicare una fonte di calore all'articolazione - è possibile utilizzare una borsa dell'acqua calda o una borsa calda / fredda. Grazie al film estensibile, l'olio non sporcherà la tua borsa dell'acqua calda.

- Lasciare in posa per 1 ora.

Nota: Non buttare via il panno imbevuto di olio, poiché è riutilizzabile. Puoi tenerlo in frigorifero, in un sacchetto per congelatore.

Per ottenere i migliori risultati, segui questo trattamento due volte a settimana. Per alleviare il dolore persistente dell'artrite reumatoide, puoi bere 2 cucchiaini di olio di ricino, diluito in acqua. Gli impacchi di olio di ricino possono effettivamente alleviare i dolori articolari e muscolari.

Scoprire : 6 rimedi per alleviare l'artrosi e qualsiasi dolore infiammatorio.

15. Stimola il fegato e il sistema linfatico

L'olio di ricino può anche alleviare il dolore al fegato. Infatti, i trattamenti a base di olio di ricino drenano i liquidi in eccesso dal fegato e dal sistema linfatico.

Per questo trattamento, segui gli stessi passaggi descritti sopra, con una differenza: devi solo usare un pezzo di stoffa abbastanza grande da coprire la pancia.

Applicare l'impacco di olio di ricino sullo stomaco, coprirlo con una pellicola elastica e infine con un vecchio asciugamano.

Per ottenere i migliori risultati, metti un cuscino sotto le ginocchia e sdraiati sulla schiena, per almeno 1 ora.

16. Rafforza il sistema immunitario

Molti medici e naturopati usano l'olio di ricino per aumentare il tasso di globuli bianchi e rafforza il sistema immunitario.

L'olio di ricino aumenta notevolmente il numero di linfociti nel sangue (cellule T e B) in meno di 24 ore.

Un trattamento con olio di ricino stimola i meccanismi di difesa del tuo corpo, che "in ultima analisi" rafforza il tuo sistema immunitario.

Scoprire : 11 alimenti per rafforzare il tuo sistema immunitario e migliorare la tua salute.

17. E altri vantaggi dell'olio di ricino ...

I benefici dell'olio di ricino sono numerosi.

Oltre ai rimedi sopra descritti, puoi anche usare l'olio di ricino per trattare:

- disordini gastrointestinali

- dolore mestruale

- emicranie

Sebbene non abbia effetti collaterali, consultare comunque il proprio medico prima di ingerire olio di ricino (per trattare la stitichezza, ad esempio), al fine di evitare complicazioni.

Inoltre, assicurati di leggere attentamente le istruzioni sulla bottiglia, in particolare le istruzioni per l'ingestione di olio di ricino.

Come usare l'olio di ricino in modo sicuro?

Quali sono i potenziali pericoli dell'olio di ricino?

Come hai appena letto, l'olio di ricino ha molti benefici per la pelle. Tuttavia, quando si tratta di trattamenti per il viso, è consigliabile utilizzarlo con parsimonia.

Infatti, un uso eccessivo di questo prodotto concentrato può ostruire i pori e causare irritazioni o eruzioni cutanee.Pertanto, fai attenzione a non usare grandi quantità di olio di ricino sulla pelle del viso.

Avvertimento : Le donne incinte, le madri che allattano e le persone con ostruzione intestinale o appendicite non dovrebbero consumare olio di ricino senza prima consultare il proprio medico.

Valore nutritivo dell'olio di ricino

Grazie al suo alto contenuto di acidi grassi insaturi, nel Vitamina E, nel proteina e in minerali, l'olio di ricino è estremamente benefico per il corpo.

Ecco una tabella dettagliata dei valori nutrizionali dell'olio di ricino:

Quali sono i valori nutrizionali dell'olio di ricino?

Composizione media dell'olio di ricino in acidi grassi:

Acido ricinoleico: dall'85 al 95%

Acido oleico: dal 2 al 6%

Acido linoleico: dall'1 al 5%

Acido stearico: dallo 0,5 all'1%

Acido palmitico: dallo 0,5 all'1%

Acido diidrossistearico: 0,3 - 0,5%

Altri acidi grassi: dallo 0,2 allo 0,5%

L'olio di ricino è generalmente riconosciuto per essere sicuro ed efficace. Tuttavia, pochi studi sono stati condotti per definire i meccanismi esatti dei benefici dell'olio di ricino. I ricercatori sono divisi su come funziona.

Precauzioni da prendere

Prima di ricorrere a rimedi naturali, fai questo piccolo test allergico cutaneo di base. Applicare alcune gocce di olio di ricino sul braccio prima di andare a letto. Se questo provoca prurito, eruzione cutanea o arrossamento, l'olio di ricino non è adatto a te e potresti voler usare un altro rimedio naturale.

Scoprire : 63 piante medicinali essenziali per la guarigione.

L'ingestione di olio di ricino non diluito può avere effetti negativi (non è raccomandato dai medici). Il modo migliore per somministrare l'olio di ricino per via orale è diluire 1-2 cucchiaini in un bicchiere d'acqua.

Dove puoi trovare l'olio di ricino?

L'olio di ricino è difficile da trovare?

L'olio di ricino si trova facilmente nei negozi biologici o negli erboristi.

Per acquistarlo ora, consigliamo questo olio di ricino, spremuto a freddo e certificato 100% biologico.

Ecco fatto, ora conosci i benefici dell'olio di ricino :-)

Conoscevi già questo prodotto poco conosciuto? Condividi i tuoi usi per l'olio di ricino con noi nei commenti. Non vediamo l'ora di sentirti :-)

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

11 alternative naturali agli antibiotici usati dai nostri antenati.

Il kit di pronto soccorso basato su 12 piante medicinali.

messaggi recenti