4 consigli semplici ed efficaci per rinfrescare la tua casa SENZA condizionatore d'aria.

Fa troppo caldo a casa o nel tuo appartamento?

E non hai un condizionatore d'aria a casa tua?

Non preoccuparti ! Non c'è bisogno di comprarne uno!

Ci sono suggerimenti efficaci per combattere rapidamente il caldo in casa.

Ecco 4 semplici consigli per rinfrescare la tua casa senza usare un condizionatore e abbassare la temperatura. Guarda :

1. Prepara un condizionatore d'aria fatto in casa

Raffredda una stanza con un ventilatore e cubetti di ghiaccio

Se non hai l'aria condizionata, forse hai un ventilatore.

Sfortunatamente, un ventilatore non è realmente efficace nel raffreddare una stanza.

Se la tua casa è piena di aria calda, soffiare aria calda non sarà di grande utilità.

Fortunatamente, esiste un trucco efficace per raffreddare una stanza con un ventilatore.

Prendi una ciotola poco profonda e riempila con grandi cubetti di ghiaccio. Posiziona la ciotola davanti alla ventola. Questo farà evaporare il ghiaccio e raffredderà così l'aria della casa.

Scoprire : Come raffreddare una stanza senza un condizionatore d'aria?

2. Un lenzuolo bagnato che pende dalla finestra

Appendi un lenzuolo bagnato dalla finestra per rinfrescare la casa

Se fuori non fa più caldo che dentro casa, probabilmente hai già aperto una finestra per cercare di abbassare un po 'la temperatura.

Se ciò non è sufficiente, spruzzare acqua fredda su un telo con uno spray e appendere il telo alla finestra.

Ora, quando la brezza passa attraverso un lenzuolo bagnato, raffredderà l'aria e aumenterà l'umidità nell'aria. Di conseguenza, la temperatura ambiente scenderà.

Puoi anche bagnare un asciugamano con acqua fredda, strizzarlo e appenderlo alla finestra. Non esitate a farlo su più finestre contemporaneamente per la massima efficienza.

Scoprire : Come rinfrescare una stanza della tua casa in estate?

3. Aprire le finestre al momento giusto

Chiudi la finestra durante il giorno e aprila di notte

Per rinfrescare la tua casa, è importante aprire le finestre al momento giusto.

Infatti, la temperatura tende sempre a diminuire quando il sole tramonta.

È quest'aria più fresca che devi tenere in casa. Come? "O" Cosa? È molto semplice.

Per fare questo, tieni le finestre chiuse (o socchiuse) il più possibile durante il giorno quando il sole è forte fuori e aprile quando il sole tramonta.

In questo modo, prendi l'aria fresca della tua casa e abbassi meccanicamente la temperatura di qualche grado.

Se hai le persiane, è lo stesso principio e ancora più efficace.

4. Limitare l'uso di elettrodomestici

Quando è caldo, evitare di usare il forno

Gran parte del caldo in casa tua viene dall'interno e non dall'esterno.

Evitando di generare grandi quantità di calore all'interno della casa, avrai meno bisogno di abbassare la temperatura.

Pertanto, cerca di limitare l'uso di elettrodomestici come lavastoviglie, forno, asciugatrice e computer desktop che generano calore in casa.

Come? "O" Cosa? Ad esempio, puoi fare il bucato a mano invece di usare la lavastoviglie, mangiare un'insalata invece di usare il forno, stendere i vestiti all'esterno invece di usare l'asciugatrice e usare un laptop piuttosto che un computer desktop.

Il tuo turno...

Hai provato questi suggerimenti più interessanti? Dicci nei commenti se ha funzionato per te. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

21 consigli per sopravvivere alle calde notti estive SENZA aria condizionata.

12 suggerimenti ingegnosi per rinfrescare la tua casa - SENZA aria condizionata.

messaggi recenti