La mia ricetta di dentifricio in pasta fatta in casa per denti più sani e più bianchi.

Alcuni anni fa, ho iniziato a interessarmi agli ingredienti dei dentifrici commerciali.

Ero anche interessato all'approccio generale delle moderne cure odontoiatriche.

Tutti sono d'accordo: l'odontoiatria moderna è competente e vantaggiosa.

D'altra parte, ha lo stesso problema della medicina occidentale: lo è concentrarsi sull'elaborazione e no sulla prevenzione.

Problemi con i dentifrici classici: come prevenire la carie

Penso che l'obiettivo dell'igiene dentale dovrebbe essere la prevenzione di carie e malattie attraverso una dieta e uno stile di vita sani.

Inizia in gravidanza, quando si formano mascelle e denti. Ma anche durante l'allattamento al seno e per il resto della vita.

Ma evitare carie e problemi ai denti di questi tempi non è facile, soprattutto con lo sviluppo del cibo spazzatura.

Perché è importante la remineralizzazione dello smalto?

Quando un dentista trova delle cavità, la soluzione al 100% delle volte è di avere un'otturazione.

E se ci fosse un'altra soluzione? E se potessimo rimineralizzare i nostri denti attraverso un'alimentazione sana e una corretta igiene orale?

Penso che sia qualcosa che è possibile fare.

Non appena un dentista usa una fresa e applica un'otturazione, i tuoi denti si indeboliscono. Di conseguenza, sono ancora più esposti alle cavità.

Ma se ci concentrassimo maggiormente sulla prevenzione anziché sul trattamento, la stragrande maggioranza delle carie potrebbe essere evitata.

Inoltre, eviterebbe il danneggiamento dei denti dalle otturazioni.

Quando ero bambino, la maggior parte dei miei denti conosceva la fresa del dentista ed erano sigillati.

Questo è qualcosa che vorrei evitare per i miei figli. Vorrei che i loro denti restassero sani.

Questo è il motivo per cui sono molto interessato alla prevenzione delle carie e alla remineralizzazione dei denti.

L'obiettivo è che i miei figli possano avere denti sani e che questo contribuisca anche alla loro buona salute generale.

Tieni presente che ci sono diversi fattori che contribuiscono alla remineralizzazione dei denti, tra cui:

- una dieta salutare

- l'equilibrio del pH della saliva

- buona igiene orale

La dieta e l'equilibrio del pH della saliva sono fattori correlati e piuttosto complessi da capire.

Ti incoraggio vivamente a fare le tue ricerche sul rapporto tra dieta e salute dei tuoi denti.

Spero anche che esaminerai più da vicino la tua igiene orale.

Perché non dimenticare che ciò che condivido qui in questo articolo sono conclusioni basate sulla mia ricerca: non sono un dentista!

Dentifricio classico: gli ingredienti problematici

Quali sono gli ingredienti pericolosi del dentifricio

I dentifrici puliscono i denti e rimuovono la placca. Questo è ovviamente benefico per l'igiene dei denti.

Ma sappi che se il tuo obiettivo è avere denti sani attraverso una dieta sana, l'uso di un dentifricio industriale può giocare brutti scherzi.

Inoltre, i dentifrici delle migliori marche contengono prodotti discutibili, prodotti che possono fare più male che bene:

Glicerina

Questo ingrediente non fa male alla salute di per sé, se la sua origine è certificata.

D'altra parte, i suoi effetti sulla salute dei denti sono discutibili.

Sembra infatti che la glicerina depositi sui denti un film sottile che impedisce la remineralizzazione.

Questo ingrediente può anche essere dannoso se è stato confezionato con sostanze chimiche pericolose.

E possiamo essere sicuri che la maggior parte dei dentifrici utilizza la glicerina più economica ...

Sodio lauril solfato (LSS)

LSS viene utilizzato per i suoi effetti addensanti e la capacità di creare una schiuma. Ma è anche noto per essere cancerogeno.

Diverse aziende biologiche sostengono che l'uso di LSS sia sicuro: ma devo ammettere che preferisco comunque stare attento con questo ingrediente.

Saccarina

Questo è il primo ingrediente per il quale ho espresso seri dubbi. Perché ?

Perché evito accuratamente tutti i dolcificanti: molti sono noti per essere cancerogeni.

Inoltre, i dolcificanti di tipo saccarina contribuiscono all'obesità e a molti altri problemi di salute.

I dolcificanti sono anche noti per essere eccitotossine, cioè stimolano i neuroni nel cervello finché non muoiono.

E nonostante ciò, i produttori continuano a utilizzare la saccarina nel dentifricio ...

Fluoro

È difficile mettere in discussione gli ingredienti del dentifricio per non parlare del fluoro.

Ovviamente non pretendo di essere un esperto di fluoro.

Ma da quello che ho capito, il tipo di fluoro utilizzato dai produttori di dentifricio è estremamente tossico.

Forse è per questo che questa forma di fluoro non si trova in natura?

Se il tuo obiettivo è rimineralizzare lo smalto dei denti, il fluoro non è un prodotto consigliato.

In effetti, come la glicerina, il fluoro agisce depositando un film sottile per presumibilmente "proteggere" i denti.

Inoltre, sembra che questo strato sia così sottile che è comunque inutile proteggere i denti dalle carie.

L'alternativa SICURA

Ricetta casalinga sicura del dentifricio

Se stai cercando un'alternativa sana al dentifricio acquistato in negozio, ce ne sono diversi.

Ad esempio, puoi acquistare dentifricio a base di prodotti naturali. Ma attenzione: sono piuttosto costosi e contengono ancora ingredienti discutibili.

Da quando ho capito quanto è bravo dentifricio fatto in casa facile da preparare e questo mi permette di farlo per non spendere una fortuna nel dentifricio di marca, ho iniziato a testare diverse alternative.

L'alternativa più semplice è il file dentifricio in polvere.

Usa il bicarbonato di sodio e aggiungi un po 'di sale per una pulizia delicata e leggermente abrasiva.

Puoi anche usare una polvere minerale di calcio o magnesio. Uso il marchio Natural Calm.

Molte persone aggiungono il perossido di idrogeno alla polvere prima di lavarsi i denti.

Personalmente non ne aggiungo perché uso già l'acqua ossigenata per i miei collutori.

consigli per preparare il tuo dentifricio naturale a casa olio di cocco, oli essenziali, bicarbonato di sodio

Poi ho iniziato ad aggiungere olio di cocco alla mia ricetta per dare una consistenza all'impasto e sfruttare le sue proprietà antibatteriche.

Ho anche aggiunto degli oli essenziali per aromatizzare la pasta.

Per molto tempo gli ingredienti del mio dentifricio fatto in casa sono stati: olio di cocco, bicarbonato di sodio, 1 pizzico di sale e olio essenziale.

L'unico problema con questa ricetta era il sapore salato del bicarbonato di sodio e del sale. Ai miei figli non piaceva molto ...

Questo è il motivo per cui ho iniziato a utilizzare il xilitolo per bilanciare il gusto salato. Lo xilitolo è un sostituto dello zucchero, estratto dalla corteccia delle betulle.

Lo xilitolo è un prodotto che ho scoperto di recente. Ma secondo la mia ricerca, può essere utilizzato senza pericolo e le sue proprietà preventive contro le carie sono interessanti.

Inoltre, ho anche iniziato ad aggiungere alcune gocce di oligoelementi al mio dentifricio.

Ingredienti del mio dentifricio fatto in casa

- 2 cucchiai di olio di cocco biologico

- 2 cucchiai di bicarbonato di sodio

- 2 cucchiai di citrato di magnesio in polvere

- 2 cucchiai di xilitolo in polvere o stevia verde

- 2 cucchiai di sale marino

- 20 gocce di oli essenziali (la menta piperita è l'ideale)

- 10 gocce di oligoelementi

ricetta facile per dentifricio rimineralizzante fatto in casa

Come fare

1. Unisci tutti questi ingredienti in un contenitore.

2. Conserva il dentifricio in una scatola ermetica di plastica o di vetro. Puoi anche usare un barattolo di crema vecchio e pulito.

3. Usa il tuo dentifricio fatto in casa come un normale dentifricio.

Risultato

Ecco fatto, usando questo dentifricio fatto in casa e il filo interdentale, i tuoi denti sono puliti e sani :-)

Oltre a una sana alimentazione ricca di sali minerali (essenziali per la salute dei tuoi denti), i tuoi denti sarà più sano e più bianco.

Da quello che ho capito, avere i denti gialli può essere il risultato della demineralizzazione dello smalto.

Perché ? Perché se lo strato di smalto diminuisce, la dentina (comunemente chiamata avorio) inizia a comparire. Tuttavia, il colore della dentina tende al giallo.

Rafforzando la tua posta elettronica attraverso la remineralizzazione, i tuoi denti non solo sono protetti dalle carie, ma diventano naturalmente più bianchi e meno inclini alla carie.

Il tuo turno...

Conosci altre ricette di dentifricio fatte in casa? Condividetele con noi nei commenti. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

15 Usi sorprendenti del dentifricio.

Il mio dentifricio naturale fatto in casa più economico che al supermercato.

messaggi recenti