3 rimedi miracolosi per riparare le doppie punte.

Possiamo riparare le doppie punte senza tagliarle?

Che sia semplice sfregamento sui vestiti o sulle spalle, pennellate troppo violente, sole o asciugacapelli ...

Le doppie punte mancano chiaramente di idratazione.

Chiaramente le squame sono tutte danneggiate, i tuoi capelli hanno fame e te lo fanno vedere spaccandosi alle estremità.

Per garantire capelli sani e setosi esistono trattamenti domiciliari facili da eseguire.

Ecco 3 consigli miracolosi per iniziare da zero con i capelli da principessa.

cura naturale delle forchette

1. Il mio shampoo potenziato con camomilla

L'olio essenziale di camomillaè un rimedio perfetto per trattare i capelli fragili e secchi. Le sue virtù lenitive associate a una crema idratante nutriranno i capelli senza aggredirli.

Ecco una ricetta collaudata:

- 20 gocce di olio essenziale di camomilla

- 10 gocce di olio essenziale di rosmarino (per rinforzare i capelli)

- il tuo solito shampoo per capelli secchi

Manuale

1. Mescolo le gocce di olio essenziale nel mio shampoo. Agito energicamente per distribuire bene la preparazione.

2. Uso questo shampoo ogni volta che mi lavo i capelli, per 3 settimane.

3. Risciacquo sempre i capelli con acqua tiepida, la temperatura ideale per capelli fragili senza prendere freddo!

2. Il mio trattamento al rosmarino per le doppie punte

Con questa cura, prendo di mira direttamente le forche alimentandole in profondità molto facilmente. Ci vuole solo un po 'di tempo!

L'olio essenziale di rosmarino è perfetto per i capelli danneggiati. Stimola la ricrescita dei capelli e li rinforza.

Per la mia maschera riparatrice per secche e doppie punte, ho bisogno di:

- 2 gocce di olio essenziale di rosmarino

- 5 cucchiai di olio d'oliva

- 2 cucchiai di miele

Manuale

1. Mescolo i 3 ingredienti in una ciotola.

2. Applico questo trattamento riparatore sulle punte secche.

3. Lascio agire dai 30 ai 40 minuti.

4. Mi sciacquo e faccio il mio solito shampoo.

Rinnovo questo trattamento ogni settimana per un mese per nutrire intensamente le mie punte secche.

3. Il mio bagno d'olio notturno per le estremità assetate

In caso di estrema siccità, ho una soluzione radicale.

1. Prima di andare a letto, applico una buona quantità di olio d'oliva sulle punte secche, come se stessi facendo il bagno.

2. Se le mie estremità sono troppo bagnate, le strizzo leggermente.

3. Prendo un asciugamano morbido e lo appendo sulla mia testa in modo che il mio bagno all'olio d'oliva funzioni durante la notte.

4. Quando mi sveglio, faccio un buon shampoo con i miei soliti prodotti.

I tuoi capelli saranno nutriti come mai prima d'ora. Un'intera notte di trattamento restitutivo con un trattamento 100% naturale e ultra-semplice ridarà loro vigore e vitalità.

Tre trattamenti riparatori per le doppie punte che non ti costeranno quasi nulla, vale la pena provare, no?

Tieni presente, però, che se i tuoi capelli sono davvero molto divisi e le doppie punte sono davvero grandi, devi tagliarle, perché questa è l'unica soluzione per sbarazzartene definitivamente.

Una volta tagliati i capelli, considera di fare uno di questi 3 trattamenti per mantenerli in forma e ben idratati.

Perché i capelli divisi sono soprattutto capelli assetati!

Il tuo turno...

Hai provato questi rimedi della nonna per i capelli divisi? Diteci nei commenti se è stato efficace. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

Una maschera fatta in casa per capelli danneggiati.

Il consiglio di mia nonna per far crescere i capelli più velocemente.

messaggi recenti