Scarafaggi: 9 consigli per sbarazzarsi di blatte in modo permanente.

Hai scarafaggi a casa?

E vuoi sbarazzartene per sempre?

Allora siete venuti nel posto giusto!

Devi agire prima che questa sia un'invasione completa.

Niente panico ! Non c'è bisogno di acquistare prodotti chimici per ucciderli.

Esistono soluzioni economiche e facili per sbarazzarsi degli scarafaggi in modo naturale.

Segui questi 9 consigli super efficaci e ti libererai rapidamente degli scarafaggi. Guarda :

9 consigli per sbarazzarsi di blatte in modo permanente.

1. Elimina ogni residuo di cibo dalla tua cucina

Briciole, piccoli avanzi o anche il più piccolo residuo di cibo sono un piacere per gli scarafaggi.

Con il tuo prodotto multiuso fatto in casa, dovrai rimboccarti le maniche e lucidare.

Inizia rimuovendo tutto il cibo dalla cucina.

Pulisci i banconi, il tavolo della cucina, i fornelli e tutte le superfici su cui prepari o servi il cibo.

Hai notato che ci sono delle briciole sul retro degli armadi e dei cassetti? Svuotali completamente, aspirali e puliscili accuratamente.

Non dimenticare nemmeno i bidoni della spazzatura. Ora è il momento di svuotarli e pulirli dall'alto verso il basso.

Adesso andiamo al frigo. Deve essere nichel. Uno dei modi migliori per pulire il tuo frigorifero è sicuramente questo.

Infine, pulisci bene nel microonde. Puoi quindi pulire l'interno in 3 minuti seguendo questa tecnica.

Ricordati anche di svuotare le briciole dal tostapane.

2. Pulisci il resto della casa

Dal punto di vista della pulizia, non è ancora finita. Ora devi rimuovere, pulire e scuotere tutti i cuscini del divano.

Con l'aspirapolvere dotato della sua speciale bocchetta, rimuovere le briciole che sono scivolate sotto i cuscini senza dimenticare le crepe e le cavità del divano.

Pulite i tappeti, passateli con l'aspirapolvere e arrotolateli.

Spazzare o passare l'aspirapolvere sui pavimenti e pulire.

Per semplificare, scegli un prodotto fatto in casa che non lasci segni.

3. Igienizza la tua casa

È importante evitare che l'acqua ristagni nella tua casa o appartamento. Potrebbe attirare gli scarafaggi ...

Quindi devi cercare le perdite e cercare la più piccola pozzanghera sotto il lavandino, vicino al water o alla base della vasca da bagno.

Apri i rubinetti di ogni lavandino e lavandino della casa. Mentre l'acqua scorre, assicurati che non ci siano piccole perdite facendo scorrere la mano o un panno asciutto sulla base del mixer e il sifone sotto il lavello.

In tal caso è necessario intervenire sostituendo le guarnizioni e riparando la perdita. Procedere allo stesso modo con la vasca da bagno.

4. Elimina i nascondigli degli scarafaggi

Gli scarafaggi giocano a nascondino e noi dovremo scovare i loro nascondigli.

Cammina per tutte le stanze della casa. Ispeziona attentamente gli armadi, l'armadio, i guardaroba, le credenze ...

La cosa migliore è mettersi a quattro zampe per essere sicuro di non perdere nulla!

Gli scarafaggi amano nascondersi nelle borse in cui metti altre borse, in pile di vecchie riviste o in scatole di cartone in attesa di essere riciclate.

Apri tutto, svuota il contenuto e getta o ricicla quello che deve essere.

5. Prepara trappole per scarafaggi appiccicose

Intrappola l'intera casa punteggiando trappole appiccicose per scarafaggi.

Puoi metterlo lungo muri e battiscopa, negli angoli, sotto lavelli e bacini.

Non esitate a metterne almeno dieci in una volta per tutta la casa o l'appartamento.

6. Ispezionare le trappole

Non è la parte più bella del nostro piano per gli scarafaggi ... ma è molto utile.

Dovresti regolarmente girare intorno alle trappole che hai impostato e annotare il numero di scarafaggi trovati morti in ogni stanza.

Perché ? Perché questa strategia ti permette di sapere dove ci sono più scarafaggi, da dove vengono e di indirizzare meglio le tue prossime azioni.

7. Uccidi gli scarafaggi con l'acido borico

Ora puoi rendere il tuo repellente per gli scarafaggi fatto in casa. Non preoccuparti, è molto semplice ed efficiente.

Hai bisogno di acido borico e latte condensato.

Basta mescolare 30 g di acido borico con un po 'di latte condensato (1/10 del tubo) in un contenitore. Mescolare per ottenere una pasta omogenea. Aggiungere un po 'di acido borico se l'impasto è troppo liquido o latte condensato se è friabile.

Prendetene un po 'tra le mani fatte in palline, delle dimensioni di piselli.

Metti le tue palline nei tappi delle bottiglie o attaccale direttamente sul pavimento o sulle pareti. Ma attenzione, poiché si asciugano, sono difficili da rimuovere.

Spargili generosamente nei luoghi dove ci sono più scarafaggi. Corrispondono a quelli in cui hai trovato il maggior numero di scarafaggi intrappolati.

24 ore dopo, l'acido borico ha effetto e sconfigge gli scarafaggi.

I tuoi pellet di acido borico sono efficaci per 6-8 mesi.

Precauzioni:

- Usa i guanti per preparare la miscela.

- Queste palline non devono essere accessibili ad animali o bambini.

- Grazie al latte condensato, queste palline molto efficaci attireranno gli scarafaggi: non c'è bisogno di metterle in stanze dove non ci sono scarafaggi.

8. Pulire regolarmente

Non appena mangi o fai uno spuntino, pulisci le aree in cui hai preparato il cibo e dove hai mangiato.

Metti il ​​cibo in scatole chiuse ermeticamente. Non lasciare mai nulla in giro: né cibo né piatti sporchi.

Svuota e porta fuori i rifiuti e riciclali ogni giorno.

Asciugare l'acqua, identificare da dove proviene la perdita e ripararla.

Durante la caccia agli scarafaggi, cerca di mangiare di più all'aperto e non portare il cibo a casa.

Per aiutarti ad avere una casa fantastica, puoi usare questa fantastica lista di controllo per le pulizie. Sei sicuro di non dimenticare nulla!

9. Invita i tuoi vicini ad adottare il tuo piano per gli scarafaggi

Questa non è necessariamente la parte più semplice della nostra strategia.

Ma è importante che anche i tuoi vicini giochino per far sparire gli scarafaggi dall'edificio.

Dovrai convincerli ad adottare la tua stessa pulizia!

Per fare questo, fagli capire che non sarai mai in grado di sbarazzartene se non lavori mano nella mano.

Come fai a sapere se hai gli scarafaggi a casa?

Uno scarafaggio morto a terra accanto a una scopa

Sappi che solo perché non puoi vederli, non significa che non siano presenti nella tua casa.

Lo scarafaggio più comune è un insetto alato, marrone o marrone chiaro, con due strisce sul dorso.

Si chiama scarafaggio tedesco e misura tra 1 e 2,5 cm.

Gli piace invadere la cucina e tutti i luoghi in cui viene conservato il cibo, il bagno e i luoghi in cui l'acqua è bloccata, nonché i bidoni della spazzatura.

Per aiutarti, ecco alcuni indizi che dovrebbero avvisarti:

- Feci: si tratta di piccoli mucchi di minuscoli escrementi, circa 3 mm, che indicano chiaramente la presenza di questi insetti.

- Disordini gastrointestinali: i microrganismi depositati dagli scarafaggi sul cibo e sugli utensili da cucina possono provocare diarrea, vomito e persino dissenteria.

- Reazioni allergiche: i seguenti sintomi dovrebbero allertarti: hai prurito, prurito agli occhi, starnutisci spesso o il tuo naso è congestionato? Questi inconvenienti possono essere causati dalla presenza di escrementi di scarafaggi e dalle loro mute nell'aria.

Il tuo turno...

Hai provato i consigli di queste nonne per sbarazzarti degli scarafaggi? Facci sapere nei commenti se ha funzionato per te. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

7 repellenti naturali per insetti con efficienza amichevole.

Efficace e facile da preparare: repellente per insetti con SOLO 2 ingredienti.

messaggi recenti