Come pulire FACILMENTE il piano cottura con bicarbonato di sodio.

Il tuo piano cottura è pieno di macchie, schizzi e pentole rovesciate?

È normale quando cuciniamo, lo mettiamo sempre ovunque!

Niente panico, ho trovato LA soluzione per pulire accuratamente il piano cottura.

E funziona sia per i piani cottura a induzione che in ceramica.

Con questo trucco fatto in casa, il tuo piatto sarà come nuovo!

Tutto ciò di cui hai bisogno è un po 'di bicarbonato di sodio. Guarda :

Come pulire un piano cottura in vetroceramica?

Quello che ti serve

Quali sono gli ingredienti necessari per pulire un piano cottura?

- 1 ciotola di acqua calda e sapone

- bicarbonato di sodio

- un panno per la pulizia (consiglio queste salviettine in microfibra)

- guanti di gomma per proteggere le mani

Come fare

1. Riempi una ciotola di acqua calda.

2. Aggiungi qualche goccia di detersivo per i piatti fatto in casa per fare l'acqua saponosa.

Bastano poche gocce di detersivo per i piatti fatto in casa per ottenere acqua calda e sapone.

3. Immergi il panno in acqua calda e sapone.

4. Cospargere generosamente il bicarbonato di sodio sulle zone sporche della teglia.

Applicare una grande quantità di bicarbonato di sodio sulla superficie del piatto per rimuovere le macchie.

5. Togli il panno dalla ciotola di acqua saponosa.

6. Strizza il panno per estrarre circa la metà dell'acqua saponosa. Deve essere bagnato e non gocciolare d'acqua.

7. Stendi il panno umido sulla zona interessata.

Stendi un panno inumidito con acqua calda e sapone per rimuovere i segni ostinati dal tuo piano cottura.

8. Lascia per circa 15 min.

Attendi 15 minuti affinché il piatto sia molto pulito.

9. Quindi strofinare il panno sul piatto con ampi movimenti circolari.

Non preoccuparti, il bicarbonato di sodio è un abrasivo estremamente delicato e non graffiare le piastre teglia di vetro.

Strofina la teglia con movimenti circolari.

10. Asciugare la superficie e lucidarla con un panno in microfibra.

Risultato

Il bicarbonato di sodio può effettivamente aiutarti a pulire i piani cottura a induzione.

Ecco fatto, ora il tuo piano cottura è come nuovo :-)

Niente più brutte macchie bianche che rimangono incrostate sul piatto.

Fantastico, non è vero? Nota che ho ottenuto questo risultato dalla prima applicazione.

Ulteriori consigli

Se le macchie sul piano cottura in vetroceramica sono particolarmente ostinate, è sufficiente lasciare agire un po 'più a lungo il panno imbevuto di acqua calda e sapone.

Inoltre, per far brillare ancora di più il tuo piatto, spruzza la superficie con aceto bianco e strofina con un panno in microfibra.

Si beh, va bene, lo sanno tutti che l'ideale è pulire il piatto appena finito di cucinare!

Ma sinceramente, quando il piatto è troppo caldo e hai fame: beh mangi e ti dimentichi di pulire il piatto :-)

Il tuo turno...

Hai provato questo trucco per pulire il tuo piano cottura? Facci sapere nei commenti se ha funzionato bene per te. Non vediamo l'ora di sentirti! :-)

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

Finalmente un consiglio per la pulizia tra le finestre di un forno.

43 usi sorprendenti per il bicarbonato di sodio.

messaggi recenti