Qual è la differenza tra bicarbonato di sodio e cristalli di soda?

Il bicarbonato di sodio, su comment-economiser.fr, è uno dei nostri prodotti preferiti!

Va detto che non è costoso, efficiente ed ecologico.

E soprattutto, i suoi usi quotidiani sono innumerevoli.

Ma il bicarbonato di sodio non è l'unica polvere bianca dalle molteplici virtù!

I cristalli di soda sono anche una polvere bianca super efficace per sgrassare e disinfettare in profondità!

Qual è la differenza tra queste 2 polveri bianche che hanno lo stesso aspetto? Per vedere più chiaramente, abbiamo condotto il sondaggio:

Un pacchetto di bicarbonato di sodio e cristalli di soda

1. Differenze tra cristalli di soda e bicarbonato di sodio

Differenze tra cristalli di soda e bicarbonato di sodio

Come il bicarbonato di sodio, i cristalli di soda sono naturali al 100%.

E proprio come il bicarbonato di sodio, i cristalli di soda si presentano sotto forma di piccoli grani bianchi.

Ma quelli dei cristalli di soda sono generalmente più spessi. Sembrano quasi piccole biglie.

I cristalli di soda si trovano in natura, nei depositi di natron, in Russia, nel Sahara, in Africa, in California e compare anche su Marte!

Ma possono anche essere fatti con sale marino e gesso. È poco costoso e sicuro per l'ambiente.

Nota che se mescoli i cristalli di soda con acqua e anidride carbonica, ottieni il bicarbonato di sodio.

Rispetto al bicarbonato di sodio, i cristalli di soda sono più corrosivi.

Pertanto, sgrassano, puliscono e disinfettano anche meglio del bicarbonato di sodio.

È quindi importante non sbagliare, perché bisogna fare attenzione quando si maneggiano i cristalli di soda.

2. Precauzioni con cristalli di soda

Bicarbonato di sodio e cristalli di sousde

L'unica preoccupazione è che i cristalli di soda possono essere aggressivi sulla pelle.

Si consiglia pertanto di indossare guanti domestici durante l'utilizzo. In questo modo non c'è rischio di irritazione della pelle.

Poiché sono corrosivi, non sono adatti per alcune superfici troppo fragili.

Ad esempio, è sconsigliato utilizzarli su pavimenti in parquet o mobili in legno grezzo o cerato ...

... o su mobili in alluminio, supporti laccati o piani cottura a induzione in ceramica.

Allo stesso modo, non si mescolano bene con biancheria delicata e fragile e vestiti con colori vivaci che potrebbero sfregare.

In questi casi, i cristalli di soda dovrebbero essere evitati in lavatrice!

3. Usi dei CRISTALLI DI SODA

Un pacchetto di cristalli di soda a marchio Briochin

Si capirà: i cristalli di soda sono il "muscle man" della famiglia.

Non c'è molto che possa resistere loro! Le macchie farebbero meglio a stare attenti.

I cristalli di soda sono particolarmente ultra sgrassanti. Hanno la particolarità di grassi saponificanti.

Vale a dire, trasformano il grasso in ... sapone che, durante il risciacquo, si mescola con l'acqua e lascia con l'acqua di scarico. Comodo, non è vero?

Gli usi dei cristalli di soda sono numerosi:

- Disinfetta: versare un litro di acqua calda in un secchio o in una bacinella e aggiungere un cucchiaino di cristalli di soda. E questo è tutto ! Il tuo disinfettante è già pronto. È ideale per disinfettare pavimenti, piani cucina, bagni o qualsiasi altra superficie resistente. Con un semplice gesto, uccide tutti i batteri ... e senza dover sopportare il cattivo odore di candeggina o sostanze chimiche nocive. Ad esempio, è molto efficace per disinfettare i bidoni della spazzatura. Scopri come farlo qui.

- Sgrassare: c'è del grasso bruciato e incrostato sul tuo fornello a gas? Niente panico. Estrarre i cristalli di soda e mescolare 1 cucchiaio in 1 litro di acqua calda. Inumidisci generosamente una spugna con la miscela e passala sulle superfici sporche. Lasciare in posa per 10 min. Quindi pulire con una spugna pulita. Ed ecco fatto, niente più grasso! E funziona anche se le tue pentole sono piene di grasso. Dai un'occhiata al trucco qui.

- Fa brillare: se vuoi far risplendere i tuoi piatti, riempi una bacinella con acqua calda e mettici dentro 70 g di cristalli di soda. Immergere i piatti per 5 minuti. Ricorda di risciacquare bene. I tuoi piatti brilleranno così tanto che saranno puliti! Scopri qui come preparare un detersivo ultra-sgrassante con cristalli di soda.

- Elimina lo sporco: la tua stufa è bruciata? Un momento di disattenzione ed è successo velocemente! Per ripristinare una padella o una padella bruciata, versare i cristalli di soda sul fondo. Aggiungere quindi acqua bollente e lasciare agire per circa 6 ore. Tutto quello che devi fare è pulire con una spugna e risciacquare. Vedrai, il bruciato si staccherà molto facilmente. E la tua padella sarà come nuova! Dai un'occhiata al trucco qui.

- Rimuove la calce: ah calcare, è incrostato dappertutto! Sul pavimento del bagno, sulle pareti della doccia, sulle pareti o sui rubinetti, sulle piastrelle di interni o esterni ... Fortunatamente i cristalli di soda sono molto efficaci nel rimuovere le incrostazioni e il calcare. Per rimuovere il calcare, mescolare 2 cucchiai di carbonato di sodio in 2 litri di acqua calda. Immergere una spugna nella miscela e strofinare le parti dove la calce si è incrostata. Risciacquare e poi asciugare con un panno morbido. Il risultato è il nichel! E funziona anche per decalcificare il WC Scopri il trucco qui.

- Ammorbidisce: Se hai acqua dura in casa, tieni presente che i cristalli di soda possono ammorbidire l'acqua. Di conseguenza, il tuo bucato è ancora più efficiente e usi meno. Per fare questo, basta aggiungere una manciata di cristalli di soda al cestello della lavatrice con la biancheria sporca. Attenzione, questo trucco non è adatto per capi delicati e colorati.

- Sblocca il lavandino: i tuoi tubi sono intasati o addirittura otturati? Aspetta prima di usare prodotti chimici! Mescolare in un contenitore mezzo bicchiere di cristalli di soda e un bicchiere di aceto bianco. Versate il composto nel lavandino bloccato e lasciate agire per 30 minuti. Quindi risciacquare con acqua calda. Dai un'occhiata al trucco qui.

- Staccare lo sfondo: versare un po 'd'acqua (2 litri) in una bacinella e aggiungere 3 cucchiai di cristalli di soda. Immergi una spugna nella miscela e applicala sulla carta da parati per inumidirla. Le strisce di carta da parati si staccheranno da sole! Dai un'occhiata al trucco qui.

4. Usi di SODA BICARBONATO

Un pacchetto di bicarbonato di sodio

Anche il bicarbonato di sodio è un prodotto naturale al 100%.

Si trova ad esempio nelle sorgenti calde, nelle sorgenti termali o quando l'acqua di alcuni laghi evapora.

Inoltre, nell'antichità, gli egizi usavano già il bicarbonato di sodio per lavarsi i denti.

Dalla metà del XIX secolo, il bicarbonato di sodio è stato ottenuto mediante un processo chimico, in particolare dai cristalli di soda.

Potresti sapere che ci sono molti diversi tipi di bicarbonato di sodio.

Il bicarbonato di sodio alimentare può essere utilizzato per la cura della bellezza, l'igiene, lo sbiancamento dei denti o la digestione.

Il bicarbonato di sodio domestico (o tecnico) è meno puro (e più economico). È consigliato per la pulizia. E meglio usare i guanti per maneggiarli.

I suoi usi sono molto numerosi. È usato molto come i cristalli di soda, ma è meno corrosivo e aggressivo.

- Pulisce: grazie alla sua grana fine, il bicarbonato è un abrasivo delicato. Disinfetta, deodora, sbianca, sgrassa, pulisce quasi tutte le superfici senza danneggiarle. È anche un ottimo fungicida e un efficace antimuffa che blocca lo sviluppo di funghi. Basta cospargerlo su una spugna umida e passarlo sulle superfici sporche. Quindi risciacquare e asciugare con un panno pulito e asciutto. E tutto sarà nichel cromato! Ad esempio, scopri come pulire il lavandino con il bicarbonato di sodio.

- Ammorbidisce: se si desidera utilizzare meno detersivo, aggiungere una tazza di bicarbonato di sodio nel cestello della lavatrice e da 2 a 3 cucchiai di bicarbonato di sodio nello scomparto del detersivo o del prelavaggio della macchina. Non solo sostituisce parzialmente il bucato, ma funge anche da ammorbidente per il bucato. Di conseguenza, hai un bucato perfettamente pulito e morbido e risparmi sui costi di lavanderia. Piuttosto interessante, no?

- Scrub: il bicarbonato di sodio è molto utile in cucina. Ad esempio, facendo una pasta con bicarbonato di sodio, puoi setacciare il forno o le teglie. Per fare questo basta versare un po 'd'acqua (o detersivo per piatti o sapone) sul bicarbonato per ottenere la consistenza desiderata. Applicare la miscela sulla superficie da pulire, lasciare agire 5 minuti e risciacquare. La pasta realizzata con il bicarbonato di sodio può essere utilizzata anche come detersivo per piatti. Scopri come farlo qui.

- Rimuove la calce: mescolare il bicarbonato di sodio con parti uguali di sale. Ottieni un ottimo prodotto anticalcare che è efficace nella pulizia dei rubinetti o delle pareti della doccia. Metti il ​​composto su una spugna umida. Fatelo passare attraverso i rubinetti, insistendo sulle tracce di calcare e risciacquate. Pulisci i rubinetti per farli brillare e il gioco è fatto. Scopri come farlo qui.

- Pulisce i servizi igienici: puoi anche usarlo per pulire il water. Cospargi 2 cucchiai di bicarbonato di sodio sulla tazza del water. Aggiungi un po 'di aceto bianco. Con uno spray è più facile. Usa lo scopino per strofinare e tirare lo sciacquone. Scopri come farlo qui.

- Elimina i cattivi odori: cattivi odori nel frigo? Tra pesce e formaggio, non sempre ha un buon profumo quando apri il frigorifero! La soluzione è mettere una tazza piena di bicarbonato di sodio in frigorifero. Se il divano, il tappeto o il tappeto hanno un cattivo odore, cospargere di bicarbonato di sodio sui tessuti. Lasciare in posa 1 ora e passare l'aspirapolvere. Per evitare odori di tabacco e sigarette in tutta la casa, metti un po 'di bicarbonato di sodio sul fondo dei posacenere.

- Tratta le infezioni fungine: poiché il bicarbonato di sodio è un agente antifungino, può aiutarti a sbarazzarti delle infezioni da lieviti sui piedi. Prima di indossare i calzini o le calze, cospargere il bicarbonato di sodio sull'infezione del lievito. Pulirà le infezioni fungine assorbendo l'umidità e il sudore. Puoi anche fare un pediluvio mescolando un litro di acqua tiepida con 4 cucchiai di bicarbonato di sodio in una bacinella. Immergi i piedi per 15 minuti. Tieni presente che puoi usare questo rimedio tutte le volte che vuoi.

- Migliora l'igiene orale: l'alito cattivo può capitare a chiunque. Fortunatamente, il bicarbonato di sodio può essere di grande aiuto per ritrovare l'alito fresco. Aiuta a sbarazzarsi dei residui di pasto incastrati tra i denti. Sono quelli che promuovono le carie. Grazie al suo pH alcalino, il bicarbonato neutralizza l'acidità in bocca. Questo gli permette di combattere la placca dentale e rinfrescare l'alito. Scopri qui il rimedio.

- Tratta le afte: Il bicarbonato di sodio è anche molto efficace per alleviare il dolore dovuto alle afte e alle gengive infiammate. Per questo, il modo migliore per usarlo è il collutorio. Basta preparare un bicchiere di acqua fredda e aggiungere un cucchiaino di bicarbonato di sodio. Mescola e fai un collutorio per alcuni secondi prima di sputare il rimedio. Sentirai subito la differenza. Scopri qui il rimedio.

- Sbianca i denti: Per sbiancare i denti, è meglio spolverare un po 'di bicarbonato di sodio direttamente sullo spazzolino da denti. Poi ti lavi i denti come faresti con il dentifricio. Attenzione, questo è un rimedio molto efficace per lo sbiancamento dei denti e non dovrebbe essere fatto troppo spesso. In caso contrario, lo smalto dei denti potrebbe deteriorarsi. Dai un'occhiata al trucco qui.

- Aiuta a digerire: il pH alcalino del bicarbonato aiuta la digestione regolando l'acidità delle mucose. Di conseguenza, la digestione è più facile e i dolori di stomaco scompaiono. Per un rapido sollievo, bevi un bicchiere pieno d'acqua mescolato con un cucchiaio di bicarbonato di sodio. Scopri qui il rimedio.

Puoi anche aggiungere un cucchiaino di bicarbonato di sodio all'acqua per cuocere gli amidi o le verdure. Molto pratico per preparare il cavolo, ad esempio! Inoltre, ti permette di mantenere i bei colori delle tue verdure durante la cottura.

Dove acquistare bicarbonato di sodio e cristalli di soda?

Un pacchetto di bicarbonato di sodio bianco e 1 pacchetto di cristalli di soda rossi con un logo diverso

Puoi trovarlo nella maggior parte dei supermercati, negozi di bricolage o negozi di alimenti naturali.

Puoi anche ordinare bicarbonato di sodio commestibile, bicarbonato di sodio tecnico o cristalli di soda su Internet.

Cristallo di soda in polvere a sinistra e bicarbonato di sodio in polvere bianco a destra

Il tuo turno...

Conosci altre differenze tra bicarbonato di sodio e cristalli di soda? Dicci nei commenti se ha funzionato per te. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

44 usi sorprendenti dei cristalli di soda.

50 usi sorprendenti per il bicarbonato di sodio.

messaggi recenti