9 piante che rilasciano ossigeno anche DI NOTTE.

Come tutte le specie viventi, le piante vivono attraverso la respirazione.

Inalano ossigeno e rilasciano anidride carbonica.

Durante il giorno, le loro emissioni di anidride carbonica sono compensate dalla fotosintesi.

È un processo che funziona al contrario del processo di respirazione.

Assorbe l'anidride carbonica, grazie alla luce.

9 piante che emanano molto ossigeno durante la notte e ti aiutano a dormire meglio

Ma di notte, le piante non beneficiano della luce solare per fotosintetizzare.

Di conseguenza, per la maggior parte, la loro produzione di anidride carbonica è amplificata.

Sappi bene che questo non è il caso di tutte le piante!

Alcuni addirittura producono ossigeno di notte. Questo ossigeno può avere un effetto calmante e ridurre l'ansia e l'insonnia.

Se riesci a tenerli in vita, eccolo qui 9 piante che rilasciano ossigeno anche di notte. Guarda :

1. Aloe vera

 una pianta di aloe vera in una pentola

È la risposta naturale a quasi tutti i problemi di pelle e salute.

L'aloe vera, la pianta più completa del regno vegetale, rilascia molto ossigeno durante la notte.

Come bonus aggiuntivo, l'aloe vera è una pianta estremamente resistente che non ha bisogno di essere annaffiata molto spesso.

Si riproduce anche molto facilmente. Quindi puoi mettere vasi di aloe vera in tutta la casa per ottenere il massimo da questa pianta.

Scoprire : 40 usi dell'aloe vera che ti stupiranno!

2. Pianta del serpente

pianta di serpente in un vaso rosso

Pensi che il nome di questa pianta faccia un po 'paura? Il suo soprannome, la lingua della suocera, è ancora più spaventoso!

Ad ogni modo, a differenza di tua suocera, vorrai sicuramente una di queste piante a casa tua.

È considerato uno dei migliori purificatori d'aria che puoi avere a casa tua.

E proprio come l'aloe vera, la pianta del serpente è molto resistente e non ha bisogno della tua costante attenzione per prosperare.

3. Albero di neem

un albero di neem in un vaso rosso

I benefici dell'albero del neem sono stati documentati da molto tempo nel subcontinente indiano.

Neem non purifica solo l'aria. Agisce anche come un pesticida naturale, creando una barriera tra te e quelle fastidiose zanzare.

In effetti, il neem fa molto di più che uccidere i parassiti. Li affama e impedisce alle loro uova di schiudersi.

Questa pianta resistente ha ancora un aspetto negativo.

Coltivato al chiuso, richiede molta pazienza e cura. Necessita anche di molto sole e di un terreno molto ricco.

4. Basilico santo

un barattolo di basilico santo o tulsi

Mentre consumare foglie di basilico santo ha i suoi benefici, averlo intorno a te può anche essere un bene per te.

Questo perché le foglie di tulsi emettono un profumo molto caratteristico che può lenire i nervi e ridurre l'ansia.

Quando ti innervosisci dopo una faticosa giornata di lavoro, siediti accanto a lei per qualche minuto per sentirti calmo.

5. Orchidee

un'orchidea rosa in una pentola

Siamo d'accordo: un bouquet di orchidee potrebbe persino abbellire una cella di prigione.

Ma ci sono molti vantaggi, oltre all'estetica, nell'avere un'orchidea in casa.

Questa pianta non solo emana ossigeno di notte, il che la rende la pianta perfetta in una camera da letto, ma rimuove anche lo xilene dall'aria.

Lo xilene è un inquinante che si trova, ad esempio, nelle vernici.

Ha quindi il potere di igienizzare la tua casa. E se non hai le mani verdi, non preoccuparti.

Le orchidee prosperano anche se le trascuri. A proposito, preoccuparsi troppo di loro può infastidirli e ucciderli.

Quindi assicurati che abbiano abbastanza sole e il resto ... lascia che sia!

6. Gerbera arancione

una gerbera arancione in una pentola bianca

Porta un piccolo raggio di sole nella tua vita mettendo questi fiori arancioni brillanti nella tua camera da letto.

Le gerbere purificano e profumano l'aria allo stesso tempo. Molto pratico per pulire l'aria di casa!

Se vuoi piantare una gerbera, fai un trapianto in vivaio poiché queste piante possono essere difficili da coltivare.

7. Albero di fico delle pagode

pagoda foglie di fico su un tronco

Le superstizioni che circondano il fico delle pagode affermano che le anime dei morti vivano tra le sue foglie.

Ma dopo aver letto i suoi benefici, sono sicuro che non ti dispiacerà queste superstizioni!

Oltre ad essere una potente fonte di ossigeno, le foglie di questo albero sono utilizzate contro il diabete, contro la stitichezza e per curare l'asma.

Forse è per queste ragioni che Buddha scelse di meditare sotto quest'albero.

8. Cactus di Natale

un cactus natalizio in fiore

Dimentica gli alberi di Natale! Il cactus di Natale è la pianta di cui hai bisogno durante questo periodo festivo.

È vero che fiorisce solo durante il mese di dicembre, ma le sue splendide foglie e i suoi benefici per la salute ti faranno felice tutto l'anno.

Questo cactus emette ossigeno per tutta la notte, aiutandoti a dormire bene.

Vive anche nelle stanze buie, rendendolo il compagno di stanza perfetto.

9. Areca

una palma areca o areca in una pentola

Potresti saperlo perché è la pianta preferita nelle sale d'attesa dei dentisti di tutto il mondo!

Ma l'areca o la palma areca è anche la migliore pianta d'appartamento che puoi avere a casa tua.

Queste piante sono particolarmente adatte ad assorbire tutti i tipi di gas nocivi e ad umidificare l'aria.

Poiché sono originari delle fitte foreste tropicali, sono anche adatti alle aree che hanno meno luce solare.

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

9 piante d'appartamento che purificano l'aria e sono praticamente indistruttibili.

8 piante che cacciano insetti e zanzare naturalmente.

messaggi recenti