12 motivi per cui sarai PIÙ FELICE in una casa più piccola.

Di recente i miei genitori hanno deciso di acquistare una casa più piccola.

E la scorsa settimana ho finalmente avuto il tempo di visitarlo per la prima volta.

Durante il mio soggiorno con i miei genitori, sono rimasto sorpreso di vedere come mia madre continuava a dirmi "amano la loro nuova casetta".

Non sono stato così sorpreso, perché dopotutto io stesso sono un minimalista. Ma devo ammettere che sono rimasto sorpreso dalla frequenza con cui lo ha detto per tutto il fine settimana.

Alla fine del fine settimana, mi sono seduto con mia madre e le ho chiesto di elencare tutti i motivi per cui si sentiva più felice nella sua nuova piccola casa.

Questo articolo elenca tutti questi motivi.

Perché vivere in una casa più piccola

Le persone tendono a voler acquistare case più grandi per una serie di motivi:

• Non hanno più un posto nella loro casa attuale.

• Sono promossi sul lavoro.

• Vengono convinti da un agente immobiliare che possono permetterselo.

• Sperano di impressionare le persone che li circondano.

• Pensano che una grande casa sarà la casa dei loro sogni.

Un altro motivo per cui le persone continuano a comprare case sempre più grandi è che nessuno dice loro di non farlo.

Il mantra della nostra cultura consumistica è sempre lo stesso: "compra sempre di più e sempre più grande".

La gente crede a questa menzogna e sceglie di comprare una casa più grande solo perché "è quello che dovresti fare" quando inizi a fare soldi: compri più cose e più cose grandi.

Nessuno ha mai detto loro il contrario. Nessuno dà loro il permesso di volere cose più piccole, piuttosto che cose più grandi.

Nessuno dà loro le giuste ragioni per cui dovrebbero, in effetti, esserlo più felice in una casa più piccola.

Quindi, nel tentativo di rompere questo silenzio, ecco i file 12 motivi per cui sarai più felice in una casa più piccola:

Perché dovresti scegliere una casa più piccola

1. Più facile da mantenere. Chiunque abbia mai posseduto una casa sa che ci vuole molto tempo, energia e impegno per mantenere una casa. A parità di condizioni, quindi, una casa più piccola richiede meno tempo, energia e impegno per la manutenzione.

2. Meno tempo speso per pulirlo. Questo motivo da solo è un motivo sufficiente per avere una casa più piccola ...

3. Meno costoso. Le case più piccole sono più economiche da acquistare e meno costose su base giornaliera (assicurazione, tasse, riscaldamento, elettricità, ecc.).

4. Meno debiti e meno rischi. Decine di calcolatrici online ti aiutano a determinare "quanto è grande una casa che ti puoi permettere". Questi calcoli si basano sul reddito netto, sui risparmi, sui debiti e sulla capacità di rimborso mensile. Questi calcoli si basano anche sul principio che possiamo spendere "il 33% del nostro reddito netto per estinguere un prestito ogni mese". Ma se possiamo esserlo finanziariamente più stabile e più felice di spendere solo il 15% ... perché dovremmo scegliere di spendere il 33%?

5. Ti libera la mente. Come per tutte le cose che ci appartengono, più cose abbiamo, più finiscono per possederci. E più cose abbiamo che ci appartengono, più la nostra energia mentale è tenuta in ostaggio da quelle cose. È esattamente lo stesso principio con qualcosa di grande e importante come una casa. Acquista in piccolo e libera la tua mente.

6. Meno impatto sull'ambiente. Una casa più piccola richiede meno risorse per la costruzione e meno risorse per la manutenzione. E siamo tutti noi che ne beneficiamo.

7. Più tempo per te. La maggior parte dei vantaggi sopra menzionati (meno pulizie, meno manutenzione, più libertà mentale) si traducono nel liberare tempo nel nostro programma per continuare con le cose che contano davvero (non importa cosa siano queste cose per te).

8. Incoraggia i legami familiari. Con una casa più piccola, c'è più interazione tra i membri della famiglia. È vero che per alcune persone questo è spesso il motivo per cui acquistano una casa più grande, ma penso solo che sia vero anche il contrario.

9. Ti costringe a diminuire il numero di cose che possiedi. Trasferirsi in una casa più piccola ti costringe intenzionalmente a ridurre il numero di cose che possiedi che conservi a casa.

10. Meno tentazione di accumulare cose. Se non hai spazio in casa per mettere un tapis roulant, sarai molto meno tentato di comprarlo subito (senza offesa per chi ha un tapis roulant a casa ... e chi ce l'ha). uso).

11. Meno decorazioni tra cui scegliere. Sebbene ad alcune persone piaccia l'idea di poter scegliere il colore delle pareti, dei tappeti, dei mobili, delle decorazioni e dell'illuminazione per un intero gruppo di stanze, per me non è così.

12. Un mercato immobiliare più ampio. Per definizione, una casa più piccola e più economica è accessibile a una percentuale maggiore della popolazione rispetto a una casa più costosa e meno abbordabile.

La tua casa è una decisione molto personale e ovviamente una moltitudine di fattori influisce sulla decisione. Tutti questi fattori, ovviamente, non possono essere riassunti in un piccolo articolo come questo.

Ma questo articolo non è stato scritto per rispondere a ciascuno di questi problemi. Sei l'unica persona che conosce tutte queste variabili di cui si tiene conto quando si prende una decisione.

Penso solo che sarai più felice se acquisti più piccoli, piuttosto che il contrario.

A proposito, se stai cercando un buon libro sul minimalismo, ti consiglio questo.

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

8 motivi per cui le persone di successo scelgono di indossare la stessa cosa ogni giorno.

Ecco una casetta nel bosco costruita in 6 settimane per 3.500 euro!

messaggi recenti