10 buoni motivi per dire NO alla società dei consumatori.

Da alcuni anni cerco di vivere una vita minimalista.

Ciò non significa che non possieda nulla, ovviamente.

Cerco di vivere una vita minimalista, ma pur sempre consumatrice.

Perché in fondo vivere è anche consumare.

Ma ho lavorato duramente per sfuggire al consumo eccessivo e al materialismo.

Cos'è il consumo eccessivo? È quando inizi a comprare cose inutili, di cui non abbiamo davvero bisogno su base quotidiana.

10 buoni motivi per dire NO alla società dei consumatori.

E quando inizi a consumare più del necessario, non ci sono limiti!

Infatti, i crediti personali ti consentono di continuare a fare acquisti anche se non guadagni abbastanza.

In questo lasso di tempo, la pubblicità ci tormenta per spingerci a consumare sempre di più.

Inoltre, la nostra società fa apparire normale e naturale questo consumo eccessivo.

Un consumo eccessivo significa case più grandi, auto più veloci, vestiti più alla moda, tecnologie più sofisticate e cassetti sovraffollati.

La società dei consumi promette felicità, ma in realtà non la offre mai. Invece, suscita la voglia di averne sempre di più ...

Devia le nostre passioni verso cose materiali che non ci rendono mai pienamente felici.

Per non parlare del fatto che consuma le limitate risorse del nostro pianeta ...

È giunto il momento di uscire da questo circolo vizioso, di fare un passo indietro e rendersi conto che la società dei consumi non porta né felicità né soddisfazione.

Il consumo è necessario, ma non il consumo eccessivo e il materialismo. Viviamo molto meglio e ci godiamo la vita molto di più.

Ecco 10 buoni motivi per dire no alla società dei consumi. Guarda :

1. Abbiamo meno debiti

Le famiglie francesi sono in media indebitate per il 106% del loro reddito netto disponibile, cioè un po 'più di 36.000 euro all'anno!

Ovviamente, questo debito causa molto stress nelle nostre vite ...

In particolare, questo ci costringe a fare lavori che non ci piacciono necessariamente ...

Oppure fai lavori saltuari per cercare di ricostruire la salute finanziaria durante il fine settimana.

Uscire da questa situazione non è facile!

Se ti trovi in ​​questa situazione difficile, sappi che puoi chiedere un rimborso parziale o totale delle tue tasse. Scopri come farlo qui.

In ogni caso, è giunto il momento di cercare la felicità altrove che nei grandi magazzini e nei supermercati.

Questi posti sono pieni di pubblicità e false promesse.

Scoprire : 38 consigli per gestire meglio i tuoi soldi e non rimanere mai senza.

2. Perdiamo meno tempo a occuparci delle cose che possediamo

Non so se l'hai notato, ma sprechiamo incredibile tempo ed energia per occuparci delle cose che possediamo.

Che si tratti di mantenere la tua casa, riparare la tua auto o sostituire oggetti rotti, stiamo sprecando il nostro tempo prezioso sulla terra con cose di cui non abbiamo veramente bisogno.

La verità è che ti senti molto meglio quando hai meno cose.

Provalo e vedrai quanto è risparmiare!

Scoprire : Accetta la sfida: 30 giorni per fare le pulizie di primavera in tutte le attività.

3. Non vogliamo averne sempre di più

A causa della televisione e di Internet, ci viene chiesto costantemente di desiderare sempre di più nella nostra vita.

Più canali TV, più vestiti, più smartphone, più auto, più intrattenimento, ecc.

E questo, anche se non abbiamo il reddito che ne consegue!

I media ci fanno invidiare lo stile di vita dei ricchi e famosi quando è uno stile di vita completamente disconnesso dalla realtà

Per non parlare del fatto che questo stile di vita non è sostenibile per il pianeta perché utilizza troppa energia.

L'unica via d'uscita è dire no alla società dei consumi e assicurarti di vivere felicemente con ciò che hai già.

Scoprire : 12 motivi per cui sarai PIÙ FELICE in una casa più piccola.

4. Riduciamo la nostra impronta ecologica

La nostra terra produce risorse per soddisfare tutte le nostre esigenze ...

... ma non produce abbastanza per soddisfare tutti i nostri desideri!

Che tu sia verde o meno, è difficile negare che consumare più risorse di quante la terra possa ricostituire non è una tendenza praticabile a lungo termine ...

Soprattutto quando è per cose che sono tutt'altro che utili!

Scoprire : 16 semplici consigli per ridurre i rifiuti di plastica.

5. Non abbiamo più bisogno di seguire la moda

Henry David Thoreau una volta disse che "ogni generazione ride delle vecchie mode, ma segue religiosamente le notizie".

Di recente, sono stato colpito dalla saggezza di questo pensiero sia nella moda, nella decorazione o nel design.

La società dei consumi ha bisogno di creare costantemente nuove mode affinché le persone continuino a spendere i propri soldi.

E possiamo dire oggi che la nostra azienda è una maestra del passato in questo settore!

Di conseguenza, ogni anno compaiono nuove tendenze che rendono tutto ciò che abbiamo comprato l'anno precedente vecchio stile.

L'unico modo per stare al passo è comprare le ultime novità ogni anno quando escono ...

Ma questo non è inevitabile!

Possiamo anche scegliere di rinunciare a questa corsa infinita e assurda per acquistare solo le cose di cui abbiamo veramente bisogno.

Scoprire : 10 consigli fai da te per rendere alla moda i tuoi vecchi vestiti.

6. Smettiamo di voler impressionare gli altri con le cose che compriamo

Thorstein Veblen, uno scienziato sociale, ha coniato il termine "consumo cospicuo" nel 1899 nel suo libro intitolato Teoria della classe per il tempo libero.

Cos'è il consumo cospicuo? È spendere i tuoi soldi in cose costose solo per voler impressionare gli altri.

L'obiettivo è mostrare alle persone intorno a te che hai molto reddito o che sei ricco, quando non è necessariamente così.

Sebbene questo comportamento sia esistito dall'alba dei tempi, ora è esacerbato a causa dei crediti personali.

Sì, siamo stati tutti più o meno a comprare un capo di abbigliamento, uno smartphone o un'auto solo per voler stupire la galleria.

Questo è normale, perché nessun essere umano (nelle nostre società di consumo) è risparmiato da questa tentazione permanente.

7. Diventiamo più generosi

Passando meno tempo a comprare cose e fare acquisti, si finisce meccanicamente con più energia, più tempo e più denaro.

Possiamo quindi utilizzare questa energia, questa volta e questo denaro in cose più utili e più in linea con i nostri valori.

Infatti, evitando di spendere tutte queste risorse per noi stessi, il nostro cuore è automaticamente più aperto agli altri.

Di conseguenza, è più facile esprimere la generosità che tutti abbiamo dentro di noi.

Non preoccuparti, non è complicato!

Ad esempio, puoi iniziare regalando cose che non ti servono più gratuitamente. Scopri come qui.

8. Ti senti meglio con te stesso

Molte persone pensano che se un giorno riusciranno ad essere felici nella loro vita, smetteranno di comprare sempre più cose.

In effetti, sta accadendo l'esatto contrario!

È scegliendo di dire di no alla società dei consumi che ti senti meglio con te stesso.

Perché ? Perché è allora che tutta la pressione della società sulle nostre spalle scompare.

Non c'è bisogno di comprare, né di consumare sempre di più per esistere.

Non c'è bisogno di seguire la moda o di avere l'ultimo smartphone per sentirsi all'altezza del compito.

Prova e vedrai, è liberatorio!

9. Diventiamo più consapevoli delle bugie della pubblicità

Sfortunatamente, nessuno ha mai trovato felicità e appagamento sugli scaffali di un grande magazzino.

Sappiamo tutti che questo è vero. Sappiamo tutti che avere sempre più cose non ci rende più felici.

Siamo appena caduti nella trappola. Perché siamo arrivati ​​a questo?

Perché per decenni siamo stati presi a pugni da milioni di pubblicità che ci fanno credere il contrario.

Fare un passo indietro abbastanza a lungo ti permette di capire quanta pubblicità ci mente e che un'altra vita più semplice è possibile.

10. Ci rendiamo conto che la vita non è solo comprare cose

La vita reale si trova in cose intangibili che non possiamo vedere ad occhio nudo: amore, speranza e impegno.

Ancora una volta, sappiamo tutti che ci sono cose in questo mondo che sono molto più importanti di quello che abbiamo.

Ma siamo stati troppo occupati a cercare la felicità nei posti sbagliati.

Questo è normale, perché non è facile dire di no alla società dei consumi.

Se lo fosse, molte più persone lo avrebbero già fatto.

Ma penso che questa battaglia valga la pena, perché il materialismo ci sta derubando delle nostre vite molto più di quanto pensiamo.

La società dei consumi promette felicità, ma in realtà non la offre mai.

Pertanto, tutti dobbiamo cercare di trovarlo altrove.

Se l'argomento ti interessa, ti consiglio il libro di Pierre Rabhi, Verso una felice sobrietà:

Acquista libro a buon mercato Pierre Rabhi Happy Sobriety

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

Vuoi essere più felice? Smettila di fare queste 10 cose adesso.

85 citazioni ispiratrici che cambieranno la tua vita.

messaggi recenti