3 esercizi per avere un bel seno più sodo.

Signore, volete avere un seno più sodo?

Non c'è bisogno di ricorrere alla chirurgia estetica!

Ecco 3 semplici esercizi che, con il giusto allenamento con i pesi, ti aiuteranno a ottenere un seno più sodo e muscoloso.

A dire il vero, questi esercizi non cambieranno i tuoi seni stessi che sono fatti di grasso, ma piuttosto il muscoli pettorali.

Ti permetteranno di aprire la gabbia toracica per adottare una postura migliore. Sei pronto ? Andiamo !

1. Primo esercizio: il pullover

il maglione, un esercizio per aprire la gabbia toracica

- Materiale necessario : una bottiglia d'acqua o un piccolo manubrio.

- Posizione di partenza: sei sdraiato sulla schiena con le gambe piegate ei piedi appoggiati sul pavimento. Allunga le braccia sopra di te, tenendo la bottiglia in mano.

- Esecuzione del movimento: fai un respiro profondo, allorainclina indietro le braccia tese, fino a quando il fondo della bottiglia tocca il suolo. Salite mentre soffia.

Il maglione permette di aprire la gabbia toracica, così da avere un torace più ampio, con le spalle leggermente arretrate. È un'apertura passiva, allungamento.

Ripeti il ​​movimento 20 volte fermandosi in posizione bassa, quando la bottiglia sfiora il suolo. Questo è quando la gabbia toracica si apre. Rendersi conto 3 set.

2. Secondo esercizio: il wall press

Una descrizione completa dell'esercizio è fornita qui.

- Materiale necessario : no.

- Posizione di partenza: sei seduto contro un muro con la schiena e la testa appoggiate al muro, le gambe distese fino al pavimento. Le mani sono contro le spalle e toccano il muro. Anche i gomiti toccano il muro.

- Esecuzione del movimento: inspirare quindi sollevare le mani verso il soffitto mentre si estendono le braccia, mentre si soffia. I gomiti e le mani sfregano contro il muro durante l'intero movimento per costringerli a rimanere indietro.

Il muro sviluppato è anche un ottimo modo per aprire la gabbia toracica. Questa volta è un'apertura attiva che viene eseguita rafforzando i muscoli di fissaggio delle scapole. Rafforzandosi, provocano l'apertura del torace.

Rendersi conto 3 set di 10 ripetizioni.

3. Terzo esercizio: flessioni sulle ginocchia

Fai flessioni

Una descrizione completa dell'esercizio è fornita qui.

- Materiale necessario : no.

- Posizione di partenza: sei rivolto a terra, braccia tese e appoggiato sulle ginocchia. Le cosce e il tronco formano una linea retta.

- Esecuzione del movimento: inalare. Piega le braccia, i gomiti lungo i fianchi, per toccare il pavimento con il petto. Allunga le braccia mentre soffi per trovare la posizione di partenza.

Con l'aiuto delle flessioni, rafforzerai i tuoi muscoli pettorali, che renderanno più sodi i contorni del tuo busto.

Rendersi conto 3 set di 12 ripetizioni.

Risultato

Ecco fatto, ora sai come avere un petto più sodo e muscoloso :-)

Questa sessione deve essere eseguita 3 volte a settimana.

Attenzione: i seni sono costituiti da grasso, loro stessi non saranno rassodati da tale pratica.

D'altra parte avranno una tenuta migliore grazie ai muscoli pettorali che hai rinforzato e alla tua postura che è migliorata.

Suggerimento bonus

Se vuoi rassodare la tua pelle, ti consiglio di evitare di indossare il reggiseno per alcune ore al giorno in modo che la tua pelle ritrovi da sola il suo ruolo di sostegno del seno.

Il tuo turno...

Hai provato questi esercizi per rafforzare il petto? Facci sapere nei commenti se sono efficaci per te. Non vediamo l'ora di sentirti.

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

Il rimedio NATURALE per rassodare il seno velocemente.

Il gesto indispensabile per rassodare il seno in modo naturale.

messaggi recenti