3 consigli economici per spazzolare correttamente il tuo gatto.

Gatti, lo adoriamo!

Finché li spazzoli regolarmente.

Perché i peli che trovi dappertutto in casa e il gatto che si strozza con schifose palle che sputano ... bleah!

Ci sono molti inconvenienti nel non spazzolare regolarmente il tuo gatto.

Ma tra le spazzole dal prezzo esorbitante e quelle che tagliano i peli del tuo gatto, non tutti sanno come trovare la spazzola perfetta.

Fortunatamente, ci sono consigli economici per spazzolare correttamente il tuo gatto. Guarda.

1. Il guanto per i piatti

consigli economici per spazzolare il tuo gatto

Lo abbiamo tutti a casa e non pensiamo necessariamente di usarlo. Eppure mi ha salvato quando non avevo ancora una spazzola e il mio gatto era appena arrivato!

Devi solo:

- si metta il guanto per i piatti.

- inumidirlo un po '.

- accarezza il tuo gatto con esso!

Bonus : a volte funziona meglio quando accarezzi controcorrente, ma alcuni gatti stanno indicando, quindi fai attenzione!

2. La coppia spazzola per capelli e collant

Spazzola il tuo gatto

Come con il guanto per piatti, non pensi sempre di usarlo! E per una buona ragione, non vogliamo davvero condividere la nostra spazzola con i capelli del gatto. Ma ora possiamo!

Devi solo:

- prendi la tua solita spazzola per capelli.

- indossare un vecchio collant top in nylon, in modo da coprire la spazzola.

- spazzolalo con il tuo gatto!

Doppio bonus : funziona anche con i cani! E lo stesso vecchio collant può essere usato anche per spolverare.

3. Scegli un buon pennello

Se vuoi ancora investire in un pennello da toeletta, il mio primo consiglio è di NON acquistarlo da negozi di animali o negozi di articoli per animali domestici.

Sono venduti lì a prezzi incredibili, quindi puoi trovarli molto più economicisu siti specializzati come Zooplus.

Quindi presta molta attenzione al pennello stesso e non al prezzo! Il più costoso non è sempre il migliore e il più economico non sarà sempre il peggiore.

Scegli in base alle tue aspettative e alla forma del pennello:

Spazzole per gatti

- per spazzolare semplicemente il tuo gatto e rimuovere alcuni peli rari, prendi una spazzola di setole, o una cosiddetta spazzola "morbida", o anche guanti da spazzolatura.

- per un gatto che sta perdendo molto il pelo, utilizzare una spazzola più dura, con aste più corte che cattureranno meglio i peli, la polvere e possibilmente i parassiti che potrebbero depositarsi lì.

Infine, se trovi che il pennello sta rimuovendo una quantità di peli insolitamente elevata, provalo, o meglio ancora, prova una delle mie due tecniche suggerite sopra!

Quindi ora hai tutti gli elementi in mano per spazzolare adeguatamente il tuo gatto, senza spendere una fortuna, perché una spazzola può costare fino a 50 €!

Il tuo turno...

Hai provato questi consigli economici per spazzolare il tuo gatto? Facci sapere nei commenti se ha funzionato per te. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

2 trattamenti naturali contro le pulci di gatto.

10 consigli che devi assolutamente sapere se hai un gatto.

messaggi recenti