Come pulire il microonde in 3 minuti Chrono con aceto bianco.

Il tuo microonde è sporco e necessita di una buona pulizia?

È pieno di sporco e una spruzzata di salsa di pomodoro?

Niente panico ! C'è un ottimo trucco per pulire il microonde con aceto bianco e vapore!

Questa tecnica non è solo super facile, ma in più pulisce il tuo microonde in profondità e in nessun tempo !

Usa l'acqua con aceto per pulire a fondo il microonde.

In effetti, grazie a questo trucco, sono riuscito a ripulire strati di sporco e sporcizia che erano lì senza che me ne accorgessi!

Dopo questa pulizia profonda, mi sono reso conto che l'interno del mio microonde era 5 volte più bianco di prima.

Non pensare che il tuo forno a microonde sia giallo originale! In effetti, è probabilmente un colore bianco brillante, come la neve!

Il trucco per rimuovere i residui attaccati alle pareti delle microonde.

Adoro i suggerimenti come questo perché lo sono super facile da usare.

Per mantenere pulito anche il tuo microonde, ti bastano un po 'd'acqua, aceto bianco e solo 1 minuto del tuo prezioso olio di gomito.

Sei pronto per scoprire la tecnica il più semplice e veloce pulire a fondo il tuo microonde? Quindi andiamo !

Quello che ti serve

- una ciotola per microonde

- uno stuzzicadenti

- una spugna

- 2 cucchiai di aceto bianco

- un po 'd'acqua

- opzionale : 1 goccia di olio essenziale di limone

Come fare

Tempo di preparazione: 3 min

Tempo di attesa: 7 min

Tempo totale: 10 min

1. Versare 50 cl di acqua e 2 cucchiai di aceto bianco in una ciotola adatta al microonde.

Aggiungi 1 goccia del tuo olio essenziale preferito se l'odore dell'aceto bianco ti dà fastidio :-)

Riscalda l'aceto e l'acqua per cuocere a vapore e pulisci accuratamente il microonde.

2. Aggiungi uno stuzzicadenti di legno all'acqua con aceto (questo impedisce all'acqua di bollire e fuoriuscire).

3. Metti la ciotola nel microonde. Quindi chiudere la porta e riscaldare il liquido alla massima potenza, per 5 min.

4. Al termine del programma, non aprire subito lo sportello del microonde. Attendi 2-3 minuti per permettere al vapore di fare il suo lavoro.

Il vapore acqueo dell'aceto ammorbidirà i residui attaccati alle pareti. Per quanto riguarda l'olio essenziale di limone, neutralizzerà i cattivi odori.

5. Tira fuori dal microonde la ciotola di acqua di aceto. Ma fai attenzione quando lo tiri fuori perché lo è molto caldo !

6. Togli il piatto rotante dal microonde (e anche qui, fai attenzione, perché è caldo) e puliscilo nel lavandino.

7. Infine, passa la spugna sulle pareti interne del microonde. Vedrai, tutto lo sporco e i residui scompariranno quasi senza sforzo!

Risultato

Scaldare l'acqua con l'aceto nel microonde la pulisce a fondo.

Ed ecco fatto, il tuo forno a microonde è nichel e tutto questo senza sforzo :-)

Ha ritrovato il suo bianco originale come il primo giorno. Grazie CHI? Grazie aceto bianco!

Suggerimento bonus

L'altro trucco per pulire il microonde è immergere una spugna con acqua. Quindi, versare 1 cucchiaino di aceto bianco sulla spugna e scaldarlo nel microonde.

Tuttavia, questa tecnica genera molto meno vapore rispetto al riscaldamento di una ciotola di acqua di aceto nel microonde. Pertanto, è conveniente per una pulizia approssimativa. Ma se le pareti del microonde sono molto sporche, usa il metodo della ciotola dell'aceto.

Scopri la tecnica più semplice e veloce per pulire a fondo il tuo microonde /

Come evitare di sporcare il microonde?

Conosci le campane a prova di schizzi? È un accessorio super efficace per limitare gli schizzi sulle pareti del tuo microonde.

È semplice. Posiziona il coperchio di plastica sui tuoi piatti da riscaldare e il tuo forno rimarrà molto più pulito, Più a lungo. Inoltre, la campana impedisce che i tuoi piatti si secchino durante il riscaldamento!

Se sei interessato, puoi ottenere un campanello a prova di schizzi qui.

Le campane sono ottime per evitare schizzi.

Precauzioni da prendere

I liquidi riscaldati nel microonde possono diventare estremamente caldi ed "esplodere". È tutt'altro che un evento frequente, ma può accadere.

Tuttavia, il fenomeno dell'ebollizione non si verifica in contenitori con superficie perfettamente liscia. Pertanto, se si utilizza un contenitore liscio, non si formeranno bolle (cioè non ci sarà ebollizione del liquido).

Ma non appena il contenitore viene spostato (ad esempio, quando apri il microonde ed estrai la ciotola), può provocare una "esplosione".

Detto questo, non preoccuparti troppo, poiché la stragrande maggioranza delle ciotole e altri contenitori commerciali NON sono perfettamente lisci. Infatti, anche le superfici che appaiono completamente lisce al tatto sono in realtà ricoperte da piccole imperfezioni e rugosità che permettono la formazione di bolle bollenti.

Inoltre, la rotazione dei piatti rotanti del microonde crea un movimento sufficiente per consentire ai liquidi di bollire.

Ma, come misura di sicurezza e per evitare incidenti, non dimenticare di inserire uno stuzzicadenti nel tuo contenitore di acqua di aceto. Questo permette la formazione di bolle sul legno dello stuzzicadenti, facendo bollire l'acqua dell'aceto SENZA esplodere.

Il tuo turno...

Hai provato questo trucco per pulire a fondo il tuo microonde? Dicci nei commenti se ha funzionato per te. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

Il trucco per riscaldare la pizza nel microonde senza che sia gommosa.

I 5 cibi che non dovresti mai più cuocere nel microonde.

messaggi recenti