Il detergente per vetri domestici senza striature.

Purtroppo inquiniamo sempre di più il nostro ambiente, soprattutto con prodotti tossici.

Una delle principali fonti di inquinamento è la conseguenza dell'uso di detergenti che acquistiamo per la pulizia.

Ma esiste un'alternativa facile, ecologica e più economica.

Ecco come realizzare un detergente per vetri fatto in casa (e privo di sostanze tossiche) che non lascia tracce!

la ricetta per il detergente per vetri fatto in casa

Perché creare il proprio lavavetri?

1. Per eliminare i prodotti tossici da casa tua

Hai mai guardato attentamente gli ingredienti nei tuoi prodotti per la casa?

Nessuno vuole esporre la propria famiglia a questi prodotti tossici.

2. Per risparmiare i tuoi soldi

Realizzare i propri prodotti per la casa è più economico rispetto all'acquisto di prodotti commerciali.

3. Smettere di contribuire all'inquinamento

Il nostro ambiente è già abbastanza inquinato. Perché aggiungervi più prodotti tossici?

Esistono alternative facili, economiche e molto più sane.

Rimuovendo i prodotti tossici dai tuoi detergenti, contribuisci a creare un ambiente pulito.

4. Per non avere più tracce sulle finestre

Questo detergente per vetri è particolarmente efficace!

Infatti, è progettato per non lasciare segni sulle superfici in vetro.

5. Perché è facile

Inoltre, la nostra ricetta è SUPER facile da preparare.

Una volta riuniti gli ingredienti, il prodotto è pronto in meno di un minuto.

ingredienti

Il detergente per vetri richiede pochi ingredienti:

- 50 ml di aceto bianco (anche l'aceto di mele è efficace)

- 50 ml di alcool a 90 °

- 1 cucchiaio di amido di mais tipo Maïzena.

(Attenzione: questo ingrediente è importante. L'amido è l'agente che rimuove le tracce sui vetri.)

- 400 ml di acqua

- Opzionale: per aromatizzare il tuo prodotto puoi aggiungere anche 8-10 gocce del tuo olio essenziale preferito.

Consigliamo gli oli essenziali di agrumi (limone, arancia, bergamotto). Ma puoi anche aggiungere olio essenziale di lavanda, per esempio.

Come fare

1. Versa tutti gli ingredienti in un flacone spray.

(Per risparmiare ancora di più, ti consigliamo di riutilizzare la bottiglia del tuo vecchio Lavavetro!)

2. Agitare energicamente.

3. Spruzzare il prodotto sul vetro.

4. Pulisci con un panno asciutto o un giornale.

Risultato

Ed il gioco è fatto, il tuo bicchiere è nichel e senza alcuna traccia :-)

Suggerimenti per l'uso

Detergente fatto in casa che non lascia tracce

- È possibile utilizzare questo prodotto su diversi tipi di superfici: finestre, specchi, oggetti in vetro, acciaio inossidabile, cromo, alluminio, ceramica e plastica.

Attenzione però: non utilizzare mai prodotti che contengono aceto sulle superfici in marmo! Questo perché l'aceto può intaccare la superficie del marmo.

- Agitare bene la bottiglia prima di ogni utilizzo. Questo per evitare che l'amido di mais ostruisca l'ugello del tuo vaporizzatore.

- Sei allergico al mais? Nessun problema: puoi sostituire l'amido di mais con la farina di tapioca (da non confondere con i semi di tapioca).

- Per pulire le superfici utilizzate panni in microfibra (perché sono riutilizzabili).

Puoi anche creare i tuoi stracci da vecchi vestiti.

Altrimenti, puoi usare il giornale.

(L'idea è di evitare di usare tovaglioli di carta: è un enorme spreco.)

- Ultimo consiglio: puoi anche aggiungere colorante alimentare al tuo prodotto. Così i tuoi figli vedranno subito che non è acqua!

Se non hai colorante alimentare a portata di mano, usa il succo di barbabietola in scatola.

Dove posso trovare gli ingredienti?

La maggior parte di questi ingredienti si trovano facilmente nei supermercati. Ma ricorda di riciclare il più possibile. Ad esempio, puoi riciclare un flacone spray da un vecchio prodotto per finestre: economico ed ecologico;)

Per acquistarlo subito, ti consigliamo i seguenti prodotti:

- bomboletta spray

- alcool a 90 °

- amido di mais

- olio essenziale di lavanda bio

Gli altri nostri prodotti fatti in casa

Ti piace l'idea di realizzare i tuoi prodotti per la casa?

Questo è normale: è un modo per risparmiare denaro, eliminare i prodotti tossici dalla tua vita e contribuire a migliorare l'ambiente.

Ti invitiamo a scoprire i nostri altri prodotti casalinghi fatti in casa (clicca sul prodotto per essere reindirizzato all'articolo):

- Detergente multiuso fatto in casa

- detergente per piastrelle fatto in casa

- Detergente per WC fatto in casa

Conosci altre idee per realizzare prodotti per la casa fatti in casa? Condividetele con noi nei commenti. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

Ecco come pulire le finestre senza segni e senza prodotti.

Finalmente un consiglio per la pulizia tra le finestre di un forno.

messaggi recenti