Babysitter teenager: le 4 regole da rispettare.

Fare da babysitter: questo è un lavoro che gli adolescenti generalmente amano! Ragazza o ragazzo, lo trovano facile e non hanno bisogno di abilità speciali. Ma ci sono alcune regole da seguire per assicurarti che tutto proceda senza intoppi.

Essere una baby sitter sembra alla portata di chiunque, ma è così semplice? È meglio possedere un file qualità minime e prendi alcune precauzioni prima di scegliere questo mezzo per guadagnare paghetta. Baby sitter non improvvisare.

Donna che gioca con un bambino: Teen Babysitter: le 4 regole da rispettare.

1. Trova clienti

Prima prova le tue abilità sui più piccoli della famiglia, poi i figli degli amici e infine quelli degli amici degli amici.

Mettere un annuncio nell'atrio del palazzo o presso i commercianti locali.

L'adolescente costituisce quindi un rete di clienti abituali che si avvarrà dei suoi servizi se necessario.

2. Fornire sicurezza

16 è l'età lavorativa legale ma possiamo dai 14 anni fare da babysitter una sera a settimana.

avvertimento : avere la responsabilità di un bambino non è banale, ed è consigliabile che tuo figlio abbia un po 'di esperienza, e a essere in grado di raggiungerti In caso di problemi.

Controlla anche: la tua assicurazione di responsabilità civile deve coprirlo in caso di incidente e puoi richiedere una proroga per questo tipo di situazione.

3. Competenze e obblighi

L'adolescente deve avere alcune qualità gestire i bambini: pazienza, un po 'di fantasia per tenerli occupati, una certa praticità.

Lui o lei dovrà farlo rispettare lo spazio abitativo dei suoi datori di lavoro: non fumare, riordinare, essere puntuali e avere una presentazione corretta.

4. Salario

Stipendio il minimo previsto si basa sul salario minimo (compreso tra € 9 e € 10 l'ora), pagato in contanti o con assegno, o assegno di servizio del lavoro: sta a lui o lei negoziare.

Se l'adolescente è responsabile dei pasti dei bambini, la dogana impone se può cenare o pranzare con loro. Per una chiamata che avviene la sera, il datore di lavoro deve provvedere riporta l'adolescente a casa sua.

Nota: se l'attività supera le otto ore settimanali per più di un mese, a contratto di lavoro dovrebbe essere firmato tra le due parti.

Qualche altro consiglio per i ragazzi di fare da babysitter in sicurezza? Grazie per averli inseriti nei commenti.

messaggi recenti