Quando e come potare correttamente una siepe di thuja? Suggerimenti del giardiniere.

Una siepe di cedro ha il vantaggio di essere un eccellente schermo per la privacy che rimane verde tutto l'anno.

Ma come con qualsiasi arbusto, dovrebbe essere curato se non vuoi che si trasformi in una giungla ...

E data la loro crescita molto forte, i thuja non fanno eccezione alla regola. Possono guadagnare molto rapidamente in altezza e larghezza ...

Quindi vuoi conoscere tutti i consigli per prenderti cura delle tue siepi? Scopri quando e come potare una siepe di cedro :

Una solida siepe di cedro che non è stata potata a sinistra e potata a destra

1. Quando potare i tuoi alberi di cedro?

Primo consiglio poco conosciuto che dovresti sapere: preferisci potare la tua tuia a fine giornata o quando il cielo è coperto.

Le tue conifere affrontano già le aggressioni del sole e del caldo per tutta l'estate, non c'è bisogno di renderle ancora più fragili dopo il taglio!

Potresti vedere le tue siepi ingiallire, poiché le ferite da taglio si asciugano più velocemente al sole.

Quindi, cerca di rispettare il taglio di thuja su 2 periodi precisi: a maggio e da metà agosto a fine settembre.

Puoi fare alcuni tagli leggeri al di fuori di questi tempi, ma solo se non gela.

Infine, qualcosa da sapere se hai appena piantato giovani piante di cedro: prima le poti, più denso è il centro della siepe.

In questo modo non diventano troppo spessi (circa 40 cm) e sono più facili da tagliare.

2. Qual è lo strumento migliore per potarli?

I rami di thuja hanno il vantaggio di essere piuttosto sottili.

Ciò consente di tagliarli sia con un tagliasiepi meccanico che manualmente con le cesoie.

Ma ovviamente tagliarli con un dispositivo motorizzato è molto meno noioso e soprattutto molto più veloce.

Preferisci anche avere una macchina con una lama lunga per evitare di fare buchi negli alberi di cedro durante il taglio.

Per quanto riguarda la parte superiore della siepe, è senza dubbio la parte più difficile da potare.

Spesso siamo in cattivo equilibrio e le braccia rimangono sospese, il che accelera la fatica e può generare rischi.

Quindi adotta un tagliasiepi ad asta per semplificarti la vita e tagliare la parte superiore delle siepi in modo sicuro.

E per una sicurezza ancora maggiore, non esitate a utilizzare i ponteggi da giardino. È molto pratico e molto adatto.

Come potare una siepe di cedro? Una siepe mal tagliata in alto e ben rifilata in basso

3. Come potare i tuoi alberi di cedro?

Poiché probabilmente è più facile così, abbiamo la cattiva abitudine di potare la tuia verticalmente.

Risultato, dà un taglio uniforme dalla base verso l'alto.

Tuttavia, sappi che per ottenere una thuja molto densa con un bel colore verde, lo è meglio tagliarli ad angolo.

In altre parole, la parte superiore della siepe dovrebbe essere più stretta della sua base.

Questa tecnica di taglio consente ai rami alla base della thuja di ricevere più sole e acqua.

La tua conifera è quindi più forte e più cespugliosa dalla base verso l'alto.

Un piccolo consiglio in più: innaffia abbondantemente le tue siepi alcuni giorni prima del taglio.

Ciò consente ai rami tagliati di ricrescere meglio (perché si rigenerano più velocemente) e riguadagnano rapidamente il fogliame denso.

4. Cosa fare con gli scarti di potatura?

Una volta tagliate le siepi, ci ritroviamo con un sacco di rifiuti!

Invece di raccoglierli per gettare i ramoscelli nel compost o raccogliere rifiuti vegetali ...

... beh, sappi che possono essere impiegati meglio! Come? "O" Cosa?

Mettili semplicemente ai piedi dei tuoi alberi di cedro. Perché ?

Perché, dopo la decomposizione, creano un'aiuola che trattiene l'umidità necessaria per lo sviluppo dei tuoi arbusti.

Comodo ed ecologico, non è vero?

Quando e come potare correttamente una siepe di thuja? Suggerimenti del giardiniere.

Il tuo turno...

Hai provato i nostri consigli per potare i tuoi alberi di cedro? Dicci nei commenti se ha funzionato per te. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

24 piante che crescono nel tuo giardino SENZA (o quasi) ACQUA.

I 7 migliori fertilizzanti da giardino fai-da-te.

messaggi recenti