Coronavirus: il semplice tutorial per realizzare la tua maschera SENZA macchina da cucire.

Oggi tutti hanno bisogno di una maschera!

È essenziale proteggersi dal coronavirus.

Ma non c'è bisogno di precipitarsi in un supermercato per comprarne uno ...

Puoi farlo da solo con un pezzo di stoffa e senza usare una macchina da cucire.

È più facile ed economico rispetto all'acquisto, soprattutto con questo tutorial rapido e facile per principianti.

Ecco come realizzare la tua maschera senza macchina da cucire:

Quello che ti serve

- un pezzo di stoffa

- 1 paio di forbici

- filo e un ago

- 2 elastici

- 1 ferro da stiro

- 1 piccola asta di metallo

- 1 piatto

Come fare

1. Capovolgi il piatto e posizionalo sul tessuto.

2. Traccia la forma del piatto con un pennarello sul tessuto.

3. Taglia lungo la linea per ottenere un cerchio.

4. Piega il tuo cerchio a metà per formare un semicerchio.

5. Piega di nuovo il semicerchio a metà.

6. Con le forbici, taglia ogni piega per formare quattro triangoli con una base arrotondata.

7. Prendi due triangoli e sovrapponili.

8. Infila il filo su un ago e cuci insieme i bordi arrotondati. Quando arrivi alla fine, taglia il filo.

9. Fai lo stesso con l'altra coppia di triangoli. Ottieni due piccoli "cappelli".

10. Capovolgi uno in modo che i motivi del tessuto siano rivolti verso di te.

11. Prendi l'altro paio e posizionalo sul primo per raddoppiare la maschera.

12. Aggiustali bene e cuci insieme i bordi. Attenzione, non cucire ancora fino in fondo: lasciare 1/2 cm scucito.

13. Capovolgi la maschera, come un calzino, tirando il tessuto attraverso lo spazio scucito.

14. Appiattisci in modo che la tua maschera abbia una bella forma.

15. Aggiusta le estremità e passaci sopra un ferro da stiro.

16. Piega le estremità verso l'interno della maschera per fare una piccola piega.

17. Cuci questa piega, lasciando uno spazio per passare l'elastico. Fai lo stesso sull'altro lato.

18. Tagliate a metà l'elastico e passatelo nella piega aiutandovi con una piccola asta metallica. Fai lo stesso sull'altro lato.

19. Fai un nodo all'estremità degli elastici e fallo scorrere all'interno della piega.

Il semplice tutorial per realizzare la tua maschera SENZA macchina da cucire.

Risultato

E il gioco è fatto, la tua maschera fatta in casa senza macchina da cucire è già pronta :-)

Facile, veloce ed economico, no?

In meno di 5 minuti hai realizzato la tua maschera in tessuto!

Inoltre, la tua maschera fai da te ha un doppio spessore per una migliore efficacia contro i postiglioni.

E se hai problemi a trovare gli elastici, puoi semplicemente usare 2 corde che regoli.

Ulteriori consigli

- per gli adulti, il diametro del piatto dovrebbe essere compreso tra 25 e 28 cm. E la lunghezza dell'elastico dovrebbe essere di 20 cm.

- per gli adolescenti, il diametro del piatto deve essere di 23 cm. La lunghezza dell'elastico dovrebbe essere di 18 cm.

- per i bambini, deve essere di 20 cm. La lunghezza dell'elastico dovrebbe essere di 15 cm.

- Per passare facilmente l'elastico attraverso la piega, puoi usare questo trucco con una cannuccia.

- E passa facilmente il filo attraverso la cruna dell'ago, prova questo trucco.

- Per il passaggio 7 del tutorial sopra, se il tessuto è modellato, deve essere posizionato al rovescio, i lati modellati uno sopra l'altro.

- Quando cuci insieme le due parti della maschera, puoi inserire un altro strato di tessuto tagliato con lo stesso procedimento per triplicare lo spessore. Quindi cuci non 2 strati di tessuto, ma 3 strati. L'efficienza sarà ancora migliore!

Il tuo turno...

Hai testato questo semplice tutorial per realizzare una maschera senza macchina da cucire. ? Dicci nei commenti se ha funzionato per te. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

Coronavirus: come realizzare una maschera efficace in meno di 1 minuto di crono.

Come faccio una maschera con un calzino in 5 secondi.

messaggi recenti