Perché dovresti SEMPRE piantare fiori nel tuo orto.

Coltivi un orto?

Quindi forse ti stai scervellando su come organizzare i tuoi raccolti.

Sapevi che i fiori e le verdure spesso vanno di pari passo? Queste sono chiamate piante da compagnia.

Quindi forse è il momento di ripensare al tuo piano giardino.

La compagnia aumenta i rendimenti e mantiene le culture in buona salute.

E per di più, è facile da fare anche per i principianti.

Coltivare ortaggi e fiori insieme mira ad attirare le api e altri insetti utili.

Senza api, nessuna impollinazione e quindi nessuna o minore produzione.

Per non parlare del fatto che aiutare le api a trovare il cibo è essenziale, soprattutto in un momento in cui vengono decimate dai pesticidi.

mettere i fiori nell'orto con le verdure

Puoi anche piantare fiori per attirare specificamente farfalle, colibrì e altre specie interessanti.

Ma combinare fiori e ortaggi ha anche altre virtù.

Ad esempio: i fiori di calendula accanto ai meloni controllano i nematodi nel terreno che distruggono le radici dei meloni.

Per scoprire tutti i buoni abbinamenti di verdure, è qui!

Pronto per iniziare? Prima di acquistare i tuoi semi, ecco 5 consigli per scegliere i fiori giusti da piantare nel tuo orto. Guarda :

1. Controlla il periodo di fioritura

scegli fiori annuali in giardino

Perché l'accompagnamento delle verdure con i fiori funzioni bene, è necessario selezionare i fiori che sbocceranno man mano che le verdure maturano.

Se i fiori che pianti non sbocciano fino a 2 settimane dopo che i tuoi piselli sono sbocciati, non funzionerà!

Troverai i tempi di fioritura su tutti i sacchetti di semi per sincronizzare il tuo calendario di semina.

La soluzione migliore è scegliere fiori che sbocciano a lungo per assicurarti di avere fioriture continue per tutta la stagione di crescita.

2. Scegli le giuste forme di fiori

prestare attenzione alla forma dei fiori per aiutare le api

I fiori che attirano i colibrì non sono gli stessi fiori che attirano api o insetti che fanno bene al tuo orto.

A seconda della forma del fiore, è più o meno facile per specie diverse accedere al nettare e al polline.

Per attirare le api e altri impollinatori, si consiglia di scegliere fiori a forma di margherita, come zinnie, cosmo, margherite, girasoli e coneflowers viola.

3. Distanzia i fiori nell'orto

spazio le verdure ed i fiori dell'orto

Distanzia i semi del fiore quando li semini nella fila.

Non si tratta di avere un ciuffo di fiori, ma una linea tratteggiata.

Per fare questo, spargi i fiori nel giardino piuttosto che piantarli in un unico ciuffo.

Puoi fare una fila di verdure seguita da una fila di fiori. Oppure puoi mescolarli nella stessa riga.

Diventa creativo inserendo fiori tra 2 varietà.

Ad esempio per separare i peperoni dai peperoni, piantare calendule o nasturzi.

Questi fiori attirano gli afidi che non succhiano la linfa dalle tue piante di peperone ;-)

L'ultima strategia che puoi usare è piantare fiori per formare una barriera attorno all'orto.

4. Anticipa l'altezza dei fiori

combina i fiori con le verdure per l'ombra

Se non vuoi che i tuoi fiori competano con le tue verdure per catturare i raggi del sole, scegli principalmente fiori che non crescono molto alti.

Sì, i fiori non dovrebbero mettere in ombra le verdure che hanno bisogno anche del sole per crescere bene e assorbire lo zucchero.

Ma dipende anche dalle verdure che stai coltivando. In effetti, le lattughe apprezzano anche avere un po 'di ombra durante i caldi mesi estivi.

Per questo, scegli una varietà di fiori più alta come borragine o fiori di tabacco ornamentali.

5. Inizia nel modo più semplice possibile

come realizzare facilmente un orto per i principianti

Se sei un giardiniere alle prime armi, ti consiglio di iniziare con i fiori annuali, poiché sono facili da coltivare, affidabili e producono molte fioriture.

Inoltre, puoi alternare i tuoi raccolti ogni anno, perché non ricrescono di anno in anno.

Pensa a bocche di leone, cosmo, girasoli, astri, pervinca, celosia ... Tuttavia, le piante perenni autoctone rimangono il modo migliore per attirare le api.

Informati sui fiori tipici della tua zona.

Ad esempio, la genziana nelle Alpi, la lavanda in Provenza, le lingue di cane sulla costa atlantica, il garofano granito nel Massiccio Centrale, il timo bruno nella Riunione e molti altri.

E se volessi saperne di più sulle piante da compagnia? Consiglio questa guida molto pratica o questa guida alle culture associate.

La semina di garofani per fare piantine da compagnia nell'orto

Il tuo turno...

Hai provato a piantare fiori nel tuo orto? Dicci nei commenti se ha funzionato per te. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

La guida pratica per abbinare le verdure del tuo orto.

23 suggerimenti intelligenti per semplificare il giardinaggio.

messaggi recenti