Ricetta esfoliante fatta in casa per recuperare luminosità e morbidezza del viso.

Quando si tratta di cosmetici, le ricette più elementari sono le migliori.

Assetati, qualunque sia il nostro tipo di pelle, i nostri volti si sentono tesi, si sbucciano e brillano allo stesso tempo. Non lo senti? Ti chiama "per chiedere aiuto!"

La soluzione ? Un'esfoliazione molto delicata, al miele, come un trattamento di sopravvivenza per la pelle.

Ecco la ricetta di una maschera orientale di tendenza per ritrovare la morbidezza e la luminosità di un viso in alabastro.

Vedrai, in 2 settimane, tu avrai fatto"rifacimento".

Il prezioso miele, alleato degli egizi

ricetta per uno scrub delicato al miele per un viso radioso

Utilizzato fin dall'antichità, è un vero cocktail di benefici per la nostra pelle grazie all'azione dei suoi numerosi minerali, vitamine e amminoacidi.

Ammorbidente, cicatrizzante, lenisce la pelle irritata e fragile. Il miele aiuta a reidratarsi, perché svolge un ruolo di fissaggio delle molecole d'acqua.

Ha proprietà detergenti e purificanti riconosciute dai laboratori.

ingredienti

- 1 cucchiaio abbondante di miele liquido

- 1 cucchiaino di mandorle in polvere

- 1 altro zucchero a velo (oppure raddoppi la dose di zucchero se non hai le mandorle in casa).

- Per l'odore, qualche goccia di fiori d'arancio.

Come fare

1. Unisci tutti gli ingredienti in una ciotola pulita.

2. Detergi il viso con acqua e sapone.

3. Asciugalo velocemente con un asciugamano da tamponare sul viso.

4. Applicare la miscela sul viso, evitando accuratamente la zona degli occhi e le palpebre.

5. Lasciare in posa 2 min.

6. Con la punta delle dita, senza insistere, massaggia il viso. Delicatamente: è un'esfoliazione, non un lifting ... Altrimenti avrà l'effetto opposto a quello atteso, rischi di irritare ancora di più la pelle.

7. Con acqua tiepida, sciacquare accuratamente il viso.

Risultato

E ora, il tuo viso ha ritrovato tutta la sua luminosità e morbidezza :-)

Un colpo di lozione tonica e una buona crema idratante adatta al tuo tipo di pelle ed ecco, in meno di 10 minuti, un bel viso che riemerge.

E tutto senza perdere l'abbronzatura conquistata a fatica!

Perché funziona

L'azione meccanica dei due tipi di granella, quella più grossolana e quella più fine di zucchero, unita ai pezzi più grandi e morbidi della mandorla, eliminerà le cellule morte che offuscano la luminosità del tuo viso.

Suggerimenti finali

Per quelli di voi che hanno trascurato un po 'le cure, consiglio un trattamento delicato per 2 settimane, al ritmo di uno scrub ogni 3 giorni.

Fai attenzione a non prolungare il trattamento, altrimenti attaccherai la tua pelle ancora più in profondità.

Il tuo turno...

Hai provato la ricetta di questa nonna per fare uno scrub per il viso fatto in casa? Dicci nei commenti se ha funzionato per te. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

Lo scrub più semplice ed efficace al mondo.

I 5 scrub al sale che devi assolutamente conoscere.

messaggi recenti