Rimedio efficace contro le scottature solari della nonna.

Vivo al sud e amo il sole ... ho la pelle molto chiara e fragile.

La solarizzazione, purtroppo, mi è familiare ea volte non possiamo sempre evitarla ...

Allora cosa fare quando sei stato bruciato dal sole?

Fortunatamente, mia nonna mi ha dato un rimedio molto efficace per alleviare le scottature solari.

Il trucco è applicare l'olio essenziale di lavanda sulla pelle. Guarda :

olio essenziale di lavanda per scottature

ingredienti

- 5 gocce di vero olio essenziale di lavanda

- 1 cucchiaio di olio vegetale di erba di San Giovanni

Come fare

1. Versare cinque gocce di vero olio di lavanda in un cucchiaino di olio vegetale di erba di San Giovanni.

2. Distribuire la miscela sulle scottature da tre a quattro volte il primo giorno.

3. Quindi ripetere la mattina e la sera per i prossimi due giorni.

Risultato

Ecco fatto, ora sai come trattare una scottatura solare :-)

Tieni presente che puoi sostituire l'olio di iperico con qualsiasi altro olio vegetale che hai a portata di mano.

Anche se ora sai come calmare una scottatura solare, la migliore medicina è evitarla!

6 consigli per evitare scottature

Meglio prendere precauzioni per proteggersi ed evitare scottature. Ecco 6 consigli per evitare le scottature solari:

1. Distribuisci generosamente la tua crema su tutto: non tagliare gli angoli sulla protezione solare! Quando lo applico non lesino sulla quantità. E soprattutto non dimentico le orecchie o le dita dei piedi. E rinnovo regolarmente le domande.

2. Scegli gli schermi minerali: il mio dermatologo mi ha consigliato di scegliere schermi minerali piuttosto che filtri chimici. Sono semplicemente più efficaci e comportano meno rischi per la salute. Gli schermi minerali, costituiti da microparticelle minerali, riflettono i raggi UV come una barriera o ... uno schermo posto sulla pelle. Sono generalmente privi di parabeni. Se ne stai cercando uno, ti consigliamo questo. La cosa migliore è creare la tua crema solare seguendo la nostra ricetta qui.

3. Scegli un indice alto anche se la tua pelle è già color caramello. E non pensare che la tua crema solare sia un passaporto per un'esposizione illimitata. Non esporsi mai tra le 12 e le 16 (e ancor meno i vostri figli) quando il sole è allo zenit perché i raggi UV sono troppo forti.

4. Fai scorta di frutta e verdura: albicocche, pomodori, carote, spinaci, limone, fave, lenticchie, piselli spezzati, fagioli rossi, bianchi, neri ... con un filo d'olio: questo è il menù ideale per preparare la pelle al sole, perché contengono sostanze che proteggono la pelle. Sono pieni di vitamine C ed E, antiossidanti, beta-carotene ... D'altra parte, dimenticatevi di carne, latticini e zuccheri.

5. Copriti: al sole, tieni la tua maglietta, berretto o cappello e occhiali preferiti, soprattutto nelle ore più calde della giornata. È la protezione più efficace contro il sole.

6. Proteggiti anche durante il montaggio: non credo che il sole sia migliore in montagna! In effetti è proprio l'opposto. Quindi prendi tutte le precauzioni sopra indicate.

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

12 suggerimenti sorprendenti per alleviare le scottature.

La ricetta doposole fatta in casa facile.

messaggi recenti