Tartufi al cioccolato: la ricetta più semplice per stupire i tuoi ospiti.

Per le vacanze sogni di fare i tuoi tartufi fatti in casa?

È vero che è meglio di quelli commerciali pieni di conservanti ...

Fortunatamente, ecco il file imperdibile ricetta di mia nonna con soli 4 ingredienti.

Con questa deliziosa ricetta, i tuoi ospiti adoreranno i tuoi tartufi al cioccolato durante le festività natalizie! Guarda :

Alcuni tartufi di cioccolato fatti in casa con cacao in polvere su di esso nel piatto bianco

ingredienti

- 50 g di cacao amaro in polvere

- 10 cl di panna

- 20 g di burro

- 250 g di pasta frolla al cioccolato fondente

- frusta

- pentola

- cucchiaino

Come fare

Preparazione: 15 minuti - Cucinando: 2 minuti - Per 6 persone

1. Mettere la panna fresca in una casseruola e portare a ebollizione.

2. Nel frattempo, rompere il cioccolato fondente a pezzi.

3. Fate sciogliere a bagnomaria in una casseruola, aggiungendo un cucchiaio di acqua.

4. Una volta che il cioccolato si sarà sciolto, fuori dal fuoco versarvi sopra la panna e il burro.

5. Mescolate con una frusta per ottenere un composto omogeneo e senza grumi.

6. Coprite e mettete in frigo per 6 ore a rassodare.

7. Metti il ​​cacao in polvere su un piatto.

8. Con un cucchiaino prendere un po 'del composto.

9. Stendete la pasta fino a formare una palla.

10. Passare la pallina nel cacao in polvere per coprirla.

11. Ripeti per fare tutti i tartufi.

12. Mettere i tartufi in frigo prima di servire.

Risultato

tartufi di cioccolato amaro su un piatto bianco

Ed eccoti! I vostri deliziosi tartufi natalizi fatti in casa sono già pronti :-)

Facile, veloce e delizioso, no?

È così facile che anche un cuoco della domenica non può perderli!

Stupirete tutti i vostri amici per le feste con questi tartufi fatti in casa.

Inoltre, sai esattamente cosa c'è dentro: senza conservanti o esaltatori di sapidità.

Varianti

Ora che conosci la ricetta dei tartufi al cioccolato, puoi apportare alcune modifiche per variare i piaceri.

Ad esempio: arrotolali nel cocco grattugiato, o nelle nocciole tritate o nelle arachidi.

Ma aggiungi anche Grand Marnier o whisky nell'impasto.

Il tuo turno...

Hai provato la ricetta del tartufo al cioccolato di mia nonna? Diteci nei commenti se vi è piaciuto. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

Le mie 3 idee per cucinare il cioccolato avanzato.

Quanto tempo conservare i cioccolatini?

messaggi recenti