Il trucco del mio fiorista per far durare più a lungo un bouquet.

Vuoi mantenere il tuo bouquet di fiori il più a lungo possibile?

È vero che i fiori recisi tendono ad appassire rapidamente.

Ed è un peccato lanciare un bouquet dopo pochi giorni!

Fortunatamente, il mio fioraio mi ha dato un trucco efficace della nonna per far durare molto più a lungo i miei mazzi di fiori.

Il trucco per mantenere belli i tuoi fiori, è mettere un po 'di bicarbonato di sodio nell'acqua del vaso. Guarda :

Bicarbonato di sodio per conservare più a lungo un bouquet di fiori recisi

Come fare

1. Riempi d'acqua il vaso.

2. Aggiungi un pizzico di bicarbonato di sodio all'acqua.

3. Metti i tuoi fiori nell'acqua come al solito.

Risultato

E ora, grazie a questo trucco, farai durare molto più a lungo il tuo bouquet di fiori :-)

È semplice, efficiente ed economico!

Ed è ancora molto più carino avere fiori belli e dai colori vivaci, piuttosto che avere tutti i fiori appassiti, non è vero?

Soprattutto se ti è stato regalato un bellissimo bouquet di rose o un magnifico bouquet di bolle.

E sappi che questo trucco funziona anche per prolungare la vita di un mazzo di papaveri!

Questa è anche l'unica soluzione per conservare più a lungo un bouquet di papaveri.

Perché funziona?

Il bicarbonato è un antimicotico naturale e antibatterico.

Limita così la proliferazione dei batteri nell'acqua e impedisce il ristagno dell'acqua.

Ciò mantiene l'acqua dei fiori pulita più a lungo, il che è positivo per i fiori recisi.

Inoltre, mantiene il pH dell'acqua ad un valore ottimale e leggermente alcalino. Perfetto per i fiori!

Ulteriori consigli

- Adattare la quantità di bicarbonato di sodio alle dimensioni del vaso. Per un vaso piccolo, aggiungi un pizzico di bicarbonato di sodio. In un vaso di medie dimensioni, aggiungi un cucchiaino di bicarbonato di sodio. Se il vaso è grande, aggiungi un cucchiaio di bicarbonato di sodio.

- Per mantenere i tuoi fiori più a lungo, taglia i loro steli ad angolo in modo che la superficie a contatto con l'acqua sia maggiore.

- Ricordati di cambiare l'acqua nei fiori ogni 2 giorni, o anche tutti i giorni, aggiungendo sempre un po 'di bicarbonato di sodio ogni volta.

- Tagliate leggermente i gambi ogni volta che cambiate l'acqua nel vaso.

- Pulite gli steli passando un panno sopra gli steli, ad ogni cambio d'acqua.

- Posiziona il tuo bouquet lontano da correnti d'aria, sole, calore e alcuni frutti che producono etilene e favoriscono la decomposizione, in particolare le banane.

Il tuo turno...

Hai provato il trucco di questa nonna per conservare un bouquet più a lungo? Dicci nei commenti se ha funzionato per te. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

2 consigli per mantenere più a lungo un mazzo di fiori.

Il consiglio per far durare più a lungo i fiori del vaso.

messaggi recenti