Come modellare da soli un tagliere unico?

Hai voglia di un tagliere in legno massello chic e rustico?

Stupito quanto spaventato dal costo alto (30 €) della bella e grassa tagliere nel legno massiccio in vendita vicino a casa mia, ho deciso di provarne un po ' crearne uno io.

Ecco come l'ho fatto.

Piccoli consigli, semplici ed economici per creare da soli un tagliere unico ... non di plastica!

Tagliere in legno fai da te

Attrezzature

Prima di tutto il file materia prima: legno. Una bella tavola o una caduta di legno è necessario.

Da ottenere da un ebanista, un carpentiere chi lo vedrà per te nelle dimensioni desiderate (40x15x2 cm nel mio caso) o più semplicemente (ma meno libero) da Leroy Merlin o altro.

Uso cedro per esempio, o qualsiasi altro legno tenero, piuttosto facile da tagliare e carteggiare; la scelta viene fatta in base al colore e alla natura desiderati.

Poi:

- una levigatrice (idealmente una levigatrice a nastro), con carta pomicer di grana 80, poi 120 per le finiture (approssimative). Come sempre, prendi in prestito tutto a un vicino premuroso o affittareuno su Zilok.

- olio di lino per trattare il legno e renderlo impermeabile.

come fare da soli un tagliere

Come fare

1. Sabbia, sabbia e ancora sabbia. Può essere laborioso, ma è ciò che trasforma un'insignificante tavola di legno in un sontuoso tagliere come questo.

2. Con la carta grana 80, arrotondare il più possibile i lati e gli angoli. Quindi finire con una grana più fine.

3. Trattare poi il legno con olio di lino.

Risultato

Ed ecco fatto, hai ottenuto un magnifico tagliere che può essere utilizzato anche come vassoio per servire formaggi e salumi :-)

Il tuo turno...

Se anche tu hai intenzione di entrare nella produzione, fammelo sapere in un commento.

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

Come pulire naturalmente il tagliere.

Non abbastanza spazio sul piano di lavoro della cucina? Il consiglio da sapere.

messaggi recenti