La ricetta districante della casa con 2 ingredienti (efficace e senza risciacquo).

Niente di peggio dei capelli arruffati quando hai i capelli lunghi!

I nodi e il pelo che tira, fa molto male!

I genitori di ragazze con i capelli lunghi possono vedere di cosa sto parlando.

I districatori commerciali non sono sempre efficaci e, soprattutto, sono costosi.

Fortunatamente, esiste un file efficace ricetta districante fatta in casa con solo 2 ingredienti.

Non preoccuparti, la ricetta è semplicissima da realizzare e il balsamo è senza risciacquo! Guarda :

Una bottiglia di districante fatto in casa e naturale con solo 2 ingredienti

Quello che ti serve

- olio vegetale (vedere in fondo all'articolo per i diversi tipi)

- bomboletta spray

- olio essenziale di lavanda

- acqua

Come fare

1. Versare un volume di olio vegetale nel flacone spray.

2. Aggiungi due volumi d'acqua.

3. Metti qualche goccia di olio essenziale.

4. Agita bene la bottiglia.

5. Spruzzare sui capelli umidi.

6. Pettina subito i capelli.

Risultato

Ragazza con i capelli arruffati prima e districati dopo grazie al districante fatto in casa

Ed eccoti! Il tuo districante fatto in casa e naturale al 100% è già pronto :-)

Facile, veloce ed efficiente, no?

I tuoi capelli sono lisci e perfettamente districati in un batter d'occhio!

Niente più urla in bagno quando si asciugano i capelli!

Funziona particolarmente bene su capelli molto sottili, spessi, crespi, crespi o crespi.

Il bello è che oltre a districare, leviga i capelli molto bene. Un 2 in 1 davvero economico!

Perché funziona?

Grazie allo spray, la soluzione oleosa si distribuisce perfettamente sui capelli, soprattutto sulle punte.

L'olio ricopre i capelli e lascia passare il pettine senza rimanere impigliato nei nodi.

L'olio essenziale è facoltativo ma permette di lasciare un buonissimo odore sui capelli.

Quale olio vegetale usare?

Ti consiglio di usare quello che hai a casa. Apri gli armadi e guarda cosa hai. Ecco i miei preferiti:

- olio di cocco (riscaldato)

- olio di avocado

- olio di albicocca

- olio d'oliva

- olio di jojoba

- olio di mandorle dolci

Nota che puoi sostituire l'olio essenziale con il profumo di cocco, monoi o vaniglia.

Per aggiungere un aspetto vitaminico alla miscela, mettere qualche goccia di estratto di semi di pompelmo.

Il tuo turno...

Hai provato la ricetta di questa nonna per districare i capelli fini? Dicci nei commenti se ha funzionato per te. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

4 consigli per districare i capelli in modo naturale e senza dolore.

Il districante fatto in casa che adoreranno i tuoi capelli.

messaggi recenti