Come pulire i funghi? 3 suggerimenti efficaci.

Sai ? I funghi non si lavano via. I funghi sono come le spugne, assorbono l'acqua.

Per questo non vanno mai messe sotto il rubinetto o lasciate a bagno: vanno lavate a secco.

Per fortuna mia nonna mi ha detto i suoi 3 semplici consigli per pulire facilmente i funghi e sbarazzarsi dello sporco.

Non preoccuparti, è facile. Guarda :

Un cesto di vimini pieno di finferli che devi lavare e pulire grazie ai consigli di queste nonne

Come fare

1. Tagliamo i gambi dei funghi e lo sono pulisce con un panno umido sbarazzarsi di tracce di suolo e di eventuali insetti.

2. Puoi strofinarli delicatamente con un pennellino, è ancora più efficace. Puoi usare uno spazzolino per unghie o uno spazzolino da denti (nuovo ovviamente) per farlo in modo ordinato.

3. Possiamo graffiarli con un coltello. È veloce, facile e il risultato è impeccabile.

Risultato

Ecco fatto, i tuoi funghi ora sono completamente puliti :-)

Grazie ai consigli di queste nonne, sai come pulire i funghi senza danneggiarli.

Pulendo i funghi a secco, sarai capace di tagliare senza problemi e non avere l'impressione di mangiare un pan di spagna quando li cucini nelle insalate.

Se le saltate in padella, cucineranno più velocemente poiché non sanguineranno e manterranno così tutto il loro sapore originale.

Il tuo turno...

Conoscevi già questi suggerimenti? Qual è il più efficace? Sentiti libero di lasciare commenti per aiutare la comunità!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

Il mio zibetto di coniglio con pancetta e funghi a € 2,99 a persona.

Super Facile ed Economica: la Ricetta dei Funghi Ripieni all'Aglio.

messaggi recenti