8 vantaggi scientificamente provati dell'argento colloidale.

Cerchi rimedi efficaci per le piccole preoccupazioni quotidiane, come la sinusite o il raffreddore?

Quindi forse ne hai sentito parlare argento colloidale, un rimedio naturale utilizzato dai nostri antenati.

Tuttavia, nel 1990, la vendita gratuita di argento colloidale è stato vietato in Francia senza una ragione apparente oltre alla pressione dei grandi produttori dell'industria farmaceutica.

In effetti, molti farmaci venduti nelle farmacie contengono nanoparticelle d'argento proprio come l'argento colloidale.

E se fai una ricerca su Google, troverai tantissime informazioni che descrivono in dettaglio tutti i vantaggi e gli usi dell'argento colloidale.

Purtroppo questa informazione non è molto chiara perché tende a contraddirsi a vicenda!

Le virtù dell'argento colloidale: gli 8 usi e benefici scientificamente riconosciuti.

Da un lato, ci sono migliaia di testimonianze discutibili che affermano che l'argento colloidale cura ogni malattia immaginabile.

Dall'altro, siti web scientifici "rispettabili" ci mettono in guardia sui pericoli dell'argento colloidale.

E ancora, nessuno studio scientifico spiega i pericoli o il divieto di vendita dell'argento colloidale !

Per chi è interessato a terapie alternative, è difficile navigare con tutte queste informazioni contraddittorie ...

Questo è il motivo per cui abbiamo deciso di rispondere alle tue domande e fornirti una prova concreta dei benefici dell'argento colloidale.

In che modo l'argento colloidale influisce sulla salute?

Secondo uno studio di Richard Davies e Samuel Etris di Silver Institute, negli Stati Uniti, l'argento colloidale agisce sul nostro corpo in 3 modi diversi:

1. Mediante ossidazione catalitica: L'argento si attacca naturalmente alle particelle di ossigeno. Sono queste particelle che reagiscono rapidamente ai "gruppi sulfidrilici" che avvolgono batteri e virus.

In risposta, questo aiuta a preservare il processo mediante il quale le cellule vengono mantenute in vita, un processo chiamato "respirazione cellulare". È questo processo "che fornisce l'energia necessaria al funzionamento di una cellula, producendo adenosina trifosfato (ATP), una fonte di energia che può essere utilizzata direttamente dalla cellula".

2. Per reazione con la membrana cellulare dei batteri: Gli ioni d'argento possono aderire alla membrana cellulare dei batteri e quindi bloccare la loro respirazione cellulare.

3. Penetrando nel DNA dei batteri: È stato dimostrato che l'argento colloidale penetra e si lega al DNA dei batteri. Ad esempio, fino al 12% di argento si trova nel DNA dei batteri Pseudomonas aeruginosa (il pus bacillus blu).

Secondo uno studio, "non lo sappiamo Come? "O" Cosa l'argento si lega al DNA dei batteri senza distruggere i gruppi idrogeno che fungono da struttura del DNA. "

"Tuttavia, sappiamo che l'argento impedisce il dispiegamento del DNA dei batteri- Di conseguenza, l'argento blocca il processo di replicazione del DNA dei batteri. »

8 vantaggi scientificamente provati dell'argento colloidale

Poiché agisce direttamente sulla respirazione cellulare, l'argento colloidale ha molti benefici per l'organismo.

Infatti, abbiamo selezionato per te gli 8 benefici terapeutici dell'argento colloidale che sono stati scientificamente provati.

1. Un antibatterico più resistente degli antibiotici

Vantaggi dell'argento colloidale: quali sono gli usi terapeutici dell'argento colloidale scientificamente provati?

Primo, L'argento colloidale è estremamente efficace nel distruggere i batteri resistenti agli antibiotici.

In uno studio presso l'UCLA (l'Università della California a Los Angeles), il dottor Larry C. Ford ha identificato fino a 650 patogeni che l'argento colloidale può distruggere, in piccole quantità e in pochi minuti.

A differenza degli antibiotici, L'argento colloidale non crea mai resistenza o immunità negli organismi che distrugge.

Non possiamo insistere abbastanza su questo punto! Soprattutto se si considera che ogni anno milioni di persone soffrono di malattie legate alla resistenza agli antibiotici.

Per darvi un'idea, circa 23.000 persone muoiono ogni anno negli Stati Uniti a causa della resistenza agli antibiotici.

2. Tratta le malattie della pelle

Pelle d'argento colloidale: l'argento colloidale è molto efficace nella pulizia delle ferite e nella guarigione delle ustioni.

Secondo il Dr. Robert O. Becker, l'argento colloidale stimola la guarigione della pelle e dei tessuti molli.

In un articolo pubblicato nel 2012 sulla rivista scientifica "Comunicazioni di farmacognosia ", Negli USA, l'uso dell'argento colloidale è consigliato per il trattamento topico di numerose malattie della pelle : ustioni, candidosi e parodontite, tra gli altri.

Puoi anche usare l'argento colloidale come a trattamento contro la tigna (Tinea capitis). È un trattamento particolarmente efficace contro questa malattia, grazie alle proprietà antifungine dell'argento colloidale.

Questo perché la tigna è una forma di dermatosi, generata da un fungo che compare sulla superficie della pelle. La tigna è caratterizzata da macchie arrotondate e prurito al cuoio capelluto.

Come molte malattie della pelle, la tigna è contagiosa. Si diffonde attraverso il contatto con la pelle e attraverso gli indumenti contaminati. Altrimenti, L'argento colloidale è un trattamento efficace per diverse malattie della pelle - soprattutto psoriasi ed eczema.

Allevia il prurito associato a queste malattie e può persino riparare i danni ai tessuti a seguito di un'ustione.

3. Tratta la congiuntivite e le infezioni dell'orecchio

beneficio dell'argento colloidale: cura l'otite e la congiuntivite

La congiuntivite è un'infiammazione delle mucose che ricoprono il bulbo oculare e la palpebra. Le cause più comuni di congiuntivite sono batteri e virus.

Per un trattamento rapido ed efficace delle irritazioni legate a questi batteri e virus altamente contagiosi, è possibile utilizzare l'argento colloidale.

In applicazione diretta all'occhio infetto, le nanoparticelle d'argento attraggono le cellule infette dall'elettromagnetismo. Quindi, l'argento colloidale respinge queste cellule infette nel flusso sanguigno, dove vengono eliminate.

Gli antibiotici moderni sono progettati per funzionare solo su alcuni tipi di batteri. Il problema è che le infezioni alle orecchie possono essere causate da una moltitudine di batteri diversi. Alcune infezioni dell'orecchio sono persino causate da un'infezione fungina.

Pertanto, l'uso di antibiotici in molti casi è completamente inutile. D'altra parte, l'argento colloidale è riconosciuto per trattare TUTTI i tipi di infezioni dell'orecchio, qualunque sia la loro origine.

4. Un potente antivirale

vantaggi dell'argento colloidale: l'argento collaidal è un potente antivirale

L'argento colloidale ha anche potenti benefici antivirali che possono funzionare contro la polmonite, l'herpes, l'herpes zoster e le verruche.

Secondo il dottor Martin Hum delIstituto per una nutrizione ottimale, L'argento colloidale è uno dei migliori rimedi naturali per eliminare rapidamente molti virus.

Le nanoparticelle di argento colloidale soffocano i virus - possono persino ridurre l'attività del virus HIV nei pazienti HIV positivi!

Ci sono anche molti casi che dimostrano l'efficacia dell'argento colloidale contro l'epatite C.

5. Antinfiammatorio

Macchina per denaro collaidale

L'argento colloidale è anche un ottimo rimedio per il trattamento dell'infiammazione. Ecco un buon esempio: i ricercatori di Istituto Sanitario Nazionale (NHI), ha studiato l'efficacia di un trattamento antinfiammatorio con argento colloidale sulla pelle infiammata.

I ricercatori l'hanno scoperto 72 ore dopo l'applicazione di un trattamento a base di argento colloidale, le pelli infiammate erano quasi completamente guarite. Allo stesso tempo, la pelle che non ha ricevuto cure è rimasta infiammata.

La ricerca conferma quali prove sostengono da anni, empiricamente: l'argento colloidale riduce l'infiammazione, accelera il processo di guarigione e stimola il recupero cellulare !

6. Guarisce la sinusite

Sapevi che l'argento colloidale è particolarmente efficace nel trattamento della sinusite?

Usato come spray nasale, l'argento colloidale può controllare la sinusite, secondo uno studio pubblicato su "Forum internazionale per l'allergia e la rinologia ".

Più precisamente, l'argento colloidale uccide lo Staphylococcus aureus, la specie più patogena di stafilococchi e generatore di sinusite.

Per curare la sinusite, aggiungi alcune gocce di argento colloidale a un bulbo di clistere e irrigare le cavità nasali. Inclina la testa all'indietro per far scorrere l'argento colloidale nella tua gola.

Inoltre, le ultime ricerche indicano che le infezioni batteriche "mascherate" potrebbero essere la causa di infiammazioni respiratorie associate ad allergie e asma. Tuttavia, l'argento colloidale uccide il bacillo blu del pus (Pseudomonas aeruginosa).

Questo è sicuramente il motivo per cui le persone che soffre di allergie stagionali testimoniano gli spettacolari rilievi a seguito di un trattamento con argento colloidale.

7. Cura influenza e raffreddore

L'argento colloidale cura il raffreddore

Secondo molti resoconti, l'argento colloidale è un trattamento preventivo contro tutti i tipi di influenza e anche il comune raffreddore.

Ma pochi studi sono stati fatti per confermare questi benefici. Possiamo ugualmente citare uno studio condotto dal "Istituto Sanitario Nazionale " (NHI) che si è rivelato conclusivo.

In questo studio, i ricercatori hanno confrontato l'efficacia di 2 trattamenti: uno utilizzando argento colloidale e l'altro utilizzando soluzioni saline.

Questi trattamenti sono stati somministrati a un gruppo di 100 bambini di età inferiore ai 12 anni con un raffreddore o una congestione nasale.

Il risultato ? Sebbene entrambi i gruppi abbiano mostrato segni di ripresa, Il 90% dei bambini che hanno ricevuto il trattamento con argento colloidale sono stati completamente guariti!

8. Combatte la bronchite e la polmonite

L'argento colloidale combatte la polmonite

Le droghe moderne hanno a efficacia limitata contro la bronchite e polmonite. Come prima linea di difesa, i medici di solito scelgono di prescrivere antibiotici.

Ma la preoccupazione è che se la polmonite è virale, non ha molto senso usare antibiotici.

D'altra parte, l'uso dell'argento colloidale ha un enorme vantaggio rispetto agli antibiotici perché è efficace qualunque sia l'agente patogeno della malattia.

Oralmente, argento colloidale è notevolmente efficiente per combattere la bronchite e la polmonite. Ma c'è un altro modo sorprendente per raccogliere i benefici dell'argento contro queste malattie: le inalazioni (devi solo respirare i soldi nei polmoni).

Per inalazione, l'argento colloidale entra in contatto diretto con agenti patogeni che infettano i polmoni e causano bronchiti e polmoniti. Le inalazioni di argento colloidale hanno lo stesso effetto della ventilazione meccanica utilizzata per la bronchite.

Inoltre, il trattamento inalatorio è particolarmente rapido poiché bastano pochi giorni per superare queste malattie.

Ma il modo migliore per ottenere l'argento colloidale nei polmoni è usare un nebulizzatore. Come regola generale, utilizzare 1 cucchiaino di argento colloidale inalato per 10-15 minuti, 3 volte al giorno.

Riepilogo dei vantaggi dell'argento colloidale

Ecco un tavolino per ricordarti tutti i vantaggi dell'argento colloidale

Cos'è l'argento colloidale?

Cos'è l'argento colloidale

Sapevi che prima dell'invenzione del frigorifero, i nostri antenati mettevano una moneta d'argento nei contenitori del latte?

Usavano l'argento come conservante, perché le sue proprietà erano ben note: l'argento impedisce la crescita di alghe, batteri e altri organismi indesiderati.

Sin dai tempi antichi, l'argento è stato spesso utilizzato contro la diffusione di malattie. Oltretutto, l'uso dell'argento come antibiotico naturale era molto comune fino agli anni Quaranta, quando i primi antibiotici moderni sono stati lanciati sul mercato.

Ma oggigiorno, ovviamente, non abbiamo più bisogno di una moneta d'argento per godere dei benefici dell'argento colloidale! Oggi, prendi solo qualche goccia da una bottiglia acquistata in negozio!

Inoltre, consigliamo questa marca di argento colloidale, produzione francese al 100%.

Le soluzioni di argento colloidale contengono nanoparticelle d'argento sospese. Per misurare la loro concentrazione, usiamo milligrammi d'argento per litro d'acqua, o mg / l (l'equivalente di parti per milione o ppm).

Il contenuto d'argento di queste soluzioni è diviso in 2 forme: argento ionico e nanoparticelle d'argento.

Ci sono fondamentalmente 3 tipi di prodotti venduti con il nome di "argento colloidale". Possono essere classificati nelle seguenti categorie:soluzioni di argento ionico, argento proteico e argento colloidale reale.

- Argento ionico

Le soluzioni di argento ionico contengono fondamentalmente argento ionico, come suggerisce il nome. Sebbene queste soluzioni siano vendute come argento colloidale, non contengono vero argento colloidale.

Ma a causa del loro basso costo di produzione, le soluzioni di argento ionico sono di gran lunga la categoria più popolare. Il problema ? Sono semplicemente meno efficaci del vero argento colloidale e non hanno tutti i suoi benefici.

- Argento proteico

Per mantenere le particelle d'argento in sospensione, le soluzioni di argento proteico usano la gelatina. Queste soluzioni, le seconde più utilizzate sul mercato, sono facilmente realizzabili: basta mescolare l'acqua con la polvere d'argento proteica.

Ma ancora una volta, questo è un prodotto falsamente commercializzato con il nome di "argento colloidale" perché non è vero argento colloidale!

I benefici dell'argento proteico sono meno efficaci nell'uomo rispetto a quelli dell'argento colloidale.

- Vero argento colloidale

Il vero argento colloidale non contiene proteine ​​o additivi. È costituito principalmente da nanoparticelle d'argento.

Effetti collaterali dell'argento colloidale

Secondo un rapporto di "Centro nazionale per la salute complementare e integrativa ", l'argento colloidale può rallentare l'assorbimento di alcuni farmaci. Ma in effetti c'è poche ricerche che dimostrano effettivamente gli effetti collaterali relativo all'uso dell'argento colloidale.

Tuttavia, potresti trovare studi che indicano che l'argento colloidale causa malattie irreversibili: argirismo il sintomo più eclatante è la colorazione della pelle in una tinta grigio bluastra.

Tuttavia, tieni presente che l'argirismo non è causato dall'uso dell'argento colloidale. In effetti, questa malattia è causata dall'uso di prodotti commercializzati con il falso nome di "argento colloidale": ovvero soluzioni di argento ionico e argento proteico!

C'è una cosa importante da ricordare: l'Argento Colloidale è un potente agente antibatterico. È infatti imperativo integrare un trattamento con argento colloidale con probiotici, al fine di mantenere in equilibrio la microflora del proprio organismo.

A proposito, lo sapevi che l'aceto di mele è un ottimo rimedio naturale e altamente probiotico?

Dosaggio e uso dell'argento colloidale

Il dosaggio dell'argento colloidale varia a seconda delle patologie. Ecco come sfruttare i suoi vantaggi. In ogni caso, NON utilizzare MAI l'argento colloidale più di 14 giorni consecutivi !

- Da 2 a 5 gocce applicate direttamente sulla pelle

- 1 pipetta orale per rafforzare il sistema immunitario

- Da 1 a 2 gocce sul bulbo oculare per la congiuntivite

- Da 1 a 2 gocce in applicazione diretta per disinfettare le ferite (puoi anche applicare le gocce sulla medicazione)

- 5 gocce in un bulbo per clistere o spruzzate direttamente nel naso

- Da 5 a 10 gocce applicate nella vagina o nell'ano

Dove trovare l'argento colloidale?

Come abbiamo indicato nell'introduzione, l'argento colloidale è stato bandito in Francia.

Fortunatamente, possono ancora essere trovati su Internet. Consigliamo questo argento colloidale, produzione francese al 100%.

In caso di dubbio e prima di qualsiasi utilizzo o ingestione, consultare un medico.

Ecco fatto, ora conosci tutti gli usi ei benefici scientificamente provati dell'argento colloidale :-)

E lei ? Hai mai usato l'argento colloidale? In caso affermativo, per trattare cosa? Conosci altri vantaggi? Condividetele con noi nei commenti, non vediamo l'ora di sentirvi! :-)

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

11 alternative naturali agli antibiotici usati dai nostri antenati.

50 usi dell'olio di cocco che dovresti sapere.

messaggi recenti