63 piante medicinali essenziali per la guarigione.

Sin dai tempi antichi, le piante medicinali sono state utilizzate per curare il corpo e prevenire le malattie.

Ma lo sapevi che prenderti cura di te stesso con trattamenti naturali al 100% è tutt'altro che complicato?

Hai solo bisogno di conoscere gli usi delle piante medicinali.

In effetti, alcune di queste piante fanno già parte del cibo della tua cucina!

Ecco 63 rimedi erboristici che puoi usare per curarti:

Quali sono le piante medicinali che possono essere utilizzate per la guarigione?

1. Achillea

Questa pianta erbacea si trova in Eurasia e Nord America.

Achillea stimola la coagulazione del sangue. È spesso usato per curare ferite e sangue dal naso.

Questa pianta può essere utilizzata anche come trattamento per alcune malattie cardiovascolari, ma sotto controllo medico.

Achillea allevia anche l'infiammazione associata a raffreddore e influenza.

Nome scientifico : Achillea millefolium

L'achillea si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

2. Cohosh nero

Questa pianta, una varietà di Actea, cresce nelle pianure del Nord America orientale.

Le sue radici contengono derivati ​​del glucosio che hanno effetti simili agli estrogeni.

Il cohosh nero è utile per regolare la produzione di questi ormoni. Pertanto, è un trattamento efficace per il dolore associato ai periodi.

Il cohosh nero è anche utile per combattere i sintomi della menopausa. Previene le vampate di calore e allevia la depressione nelle donne in postmenopausa.

Inoltre, il cohosh nero tratta anche il dolore associato a reumatismi, mal di testa, osteoporosi, pressione sanguigna e tinnito.

Nome scientifico : Actaea racemosa

Le capsule di estratto di cohosh nero si trovano facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

3. Aglio

L'aglio è riconosciuto per le sue numerose proprietà antibiotiche.

È particolarmente efficace contro la bronchite e altre infezioni respiratorie.

Inoltre, l'aglio riduce il rischio di contrarre malattie cardiovascolari. In effetti, il consumo di aglio abbassa i livelli di colesterolo nel sangue.

L'aglio fluidifica il sangue, rendendolo un ottimo rimedio preventivo per gli ictus.

L'aglio ha anche benefici antibatterici e antimicotici: può essere usato per trattare infezioni da lieviti, eruzioni cutanee e verruche.

Ma attenzione: l'aglio ha anche controindicazioni. Può irritare il tratto digerente. Le madri che allattano dovrebbero evitarlo, poiché può causare coliche nei neonati.

Nome scientifico : Allium sativum

Le capsule di aglio si trovano facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sull'aglio, clicca qui per leggere il nostro articolo.

4. Aloe vera

Il gel di aloe vera è uno dei rimedi naturali più efficaci per i problemi della pelle.

Usa il gel topico di aloe vera per trattare: ustioni, cicatrici, ferite, sfoghi di acne, scottature solari, vene varicose e ulcere cutanee.

Puoi anche bere il succo di aloe vera internamente. Cura gastriti, ulcere e sindrome dell'intestino irritabile.

Nome scientifico : Aloe Vera

Il gel di aloe vera si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sui benefici dell'aloe vera, clicca qui per leggere il nostro articolo.

5. Anice

L'anice è un rimedio efficace per alleviare la tosse. Basta preparare un decotto con semi di anice verde e miele.

Nome scientifico : Pimpinella anisum

L'anice si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

6. Dill

Dill è noto per le sue proprietà calmanti. Lenitivo per ritrovare il sonno, è un efficace rimedio contro l'insonnia.

Nome scientifico : Anethum graveolens

L'olio essenziale di aneto si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

7. L'albero del tè

Questa pianta, originaria dell'Australia, produce un olio dalle potenti proprietà antibatteriche.

È anche utile come antimicotico.

L'albero del tè è particolarmente efficace contro i problemi legati alla superficie del corpo (interna o esterna).

Tratta problemi della pelle (inclusa l'acne), seni paranasali, bronchi, otiti e persino forfora.

Nome scientifico : Melaleuca alternifolia

L'olio essenziale di tea tree si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sui benefici della melaleuca, clicca qui per leggere il nostro articolo.

8. Arnica di montagna

Un gel è fatto da questa pianta perenne.

È un trattamento ideale per curare lividi, ridurre i dossi e alleviare i dolori muscolari.

Ma attenzione: non usare mai il gel all'arnica internamente o sulla pelle rotta. Fai attenzione a non usare mai l'arnica in forma non diluita: può essere velenosa.

Nome scientifico : Arnica montana

Il gel all'arnica si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

9. Biancospino

Questo arbusto spinoso può essere usato per trattare la malattia coronarica e l'angina pectoris, ma solo sotto controllo medico.

Il biancospino regola la pressione sanguigna e stabilizza la frequenza cardiaca.

Ma attenzione: non seguire il trattamento con biancospino senza prima consultare un medico!

Nome scientifico : Crataegus

Le capsule di biancospino si trovano facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

10. Basilico

Prepara un infuso a base di basilico per alleviare il dolore emicranico.

Con l'aiuto di un bulbo da clistere, le donne possono anche usare il basilico per combattere l'infezione da lievito vaginale.

Si consiglia alle donne incinte di evitare di consumare il basilico.

Nome scientifico : Ocimum basilicum

L'olio essenziale di basilico si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sui benefici del basilico, clicca qui per leggere il nostro articolo.

11. Borragine

La borragine è una pianta annuale, comune in Europa. È apprezzato dai giardinieri perché respinge le lumache.

La borragine stimola le ghiandole surrenali. Sono queste ghiandole che sono responsabili della gestione delle situazioni stressanti.

Ciò significa che la borragine è utile per gestire meglio situazioni pericolose o stressanti.

Funziona anche nel trattamento di ansia, depressione e dolore.

Inoltre, la borragine è un trattamento efficace contro l'artrite reumatoide.

Ha anche proprietà diuretiche e purifica i reni.

Nome scientifico : Borago officinalis.

Le capsule di borragine si trovano facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

12. Il buchu

Il buchu è un piccolo arbusto originario del Sud Africa. È anche conosciuto con il nome di "bucco".

La foglia di buchu è un antisettico efficace.

È usato per trattare infezioni del tratto urinario, cistite, infezione da lievito vaginale, problemi alla prostata e malattie del tratto urinario.

Inoltre, le foglie di buchu riducono l'infiammazione dell'apparato digerente. Ecco perché è un rimedio efficace per gonfiore e gas intestinali.

Nome scientifico : Agathosma betulina

L'olio essenziale di buchu si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

13. Camomilla

La camomilla è un blando sedativo - può essere usata per i disturbi del sonno.

Ma ha anche proprietà antinfiammatorie.

Pertanto, la camomilla è particolarmente efficace per i disturbi digestivi: irritazioni gastrointestinali, ulcere, colite e sindrome dell'intestino irritabile.

La camomilla allevia anche il dolore associato alla digestione e alle mestruazioni.

Inoltre, aumenta l'effetto di altri rimedi. Questo è il motivo per cui può essere utilizzato in aggiunta ad altre piante medicinali.

Nome scientifico : Chamaemelum nobil.

L'olio essenziale di camomilla si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sui benefici della camomilla, clicca qui per leggere il nostro articolo.

14. Cannella

Ciò che chiamiamo cannella è in realtà la corteccia interna dell'albero di cannella di Ceylon.

L'olio essenziale estratto da questa corteccia è un efficace rimedio contro la bronchite.

Per una tosse persistente, fare un'inalazione con un contenitore di acqua bollente e 4 gocce di olio essenziale di cannella.

Nome scientifico : Cinnamomum verum

L'olio essenziale di cannella si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più su uno scrub alla cannella, clicca qui per leggere il nostro articolo.

15. Cumino

Questa pianta, vicina all'aneto e al finocchio, viene coltivata per i suoi semi dalle proprietà medicinali. È anche conosciuto con il nome di "cumino dei prati".

Il cumino regola le regole e allevia i dolori ad esso associati.

Nome scientifico : Carum cumino.

L'olio essenziale di cumino si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

16. Sedano

Il sedano è rinomato per le sue proprietà sedative.

È un trattamento noto per abbassare la pressione sanguigna alta. Il sedano aiuta anche i reni a rimuovere le tossine dal corpo.

Nome scientifico : Apium graveolens.

L'olio essenziale di sedano si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sui benefici del sedano, clicca qui per leggere il nostro articolo.

17. Semi di sedano

I semi di sedano alleviano il dolore associato all'osteoartrosi. Se consumato regolarmente, è anche un efficace trattamento contro la gotta.

I semi di sedano sono usati per trattare le infezioni del tratto urinario, come la cistite.

Inoltre, è anche un potente trattamento contro i problemi delle vie respiratorie (asma, bronchite, ecc.).

Nome scientifico : Apium graveolens.

L'estratto di semi di sedano si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

18. Cardo mariano

Il cardo mariano è usato per trattare le malattie del fegato: soprattutto per l'epatite e la cirrosi.

Viene anche usato per aiutare il fegato a supportare il trattamento chemioterapico (ma ovviamente, sotto controllo medico).

Inoltre, è un trattamento efficace contro la depressione associata a malattie del fegato.

Nome scientifico : Silybum marianum

Le capsule di cardo mariano si trovano facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

19. Cicoria selvatica

Questa pianta è anche conosciuta come "cicoria amara".

È efficace per sciogliere i calcoli biliari e rimuovere le tossine dal fegato.

Nome scientifico : Cichorium intybus.

Il tè alla cicoria selvatica si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

20. Consolida maggiore

La consolida maggiore è anche conosciuta con i nomi di "orecchio d'asino", "lingua di mucca", "confée" e "grand consolida maggiore".

Le radici della consolida maggiore contengonoallantoina. Questo composto chimico aumenta la crescita e la guarigione di muscoli, ossa e cartilagine.

È stato usato per secoli per trattare fratture e distorsioni. Riduce anche l'edema. La consolida viene applicata come impiastro (usala solo esternamente).

Puoi anche usare la consolida maggiore per sfoghi da acne e cicatrici.

Ecco come farlo:

Preparare una pasta con 1 cucchiaino di consolida maggiore e un po 'd'acqua.

Applicare questa miscela sulle parti interessate. Lasciare in posa il più a lungo possibile.

Nome scientifico : Symphytum officinale

L'olio essenziale di consolida maggiore si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

21. Coriandolo

Il coriandolo ha proprietà antibatteriche.

È un trattamento efficace per il mal di stomaco di origine batterica.

Sapevi che il coriandolo è anche un conservante per la carne?

Nome scientifico : Coriandrum sativum

L'olio essenziale di coriandolo si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sui benefici del coriandolo, clicca qui per leggere il nostro articolo.

22. Curcuma

Questa pianta proviene dal subcontinente indiano. Viene utilizzato in particolare per le sue proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.

Nome scientifico : Curcuma longa.

Le capsule di curcuma si trovano facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sulle virtù della curcuma, clicca qui per scoprire il nostro articolo.

23. La damiana

La damiana è un arbusto originario del Messico.

È noto per i suoi effetti afrodisiaci. Gli uomini lo usano in particolare per trattare problemi di impotenza ed eiaculazione precoce.

La damiana è anche nota per stimolare gli organi riproduttivi nelle donne. Allevia anche il dolore associato ai periodi.

Inoltre, la damiana è utile contro esaurimenti nervosi e infezioni delle vie urinarie.

Nome scientifico : Turnera si diffuse

24. Echinacea

L'echinacea rafforza il sistema immunitario perché ha potenti proprietà antivirali e antibatteriche.

È un rimedio estremamente efficace per l'influenza, il raffreddore, le irritazioni alla gola, la tonsillite e anche la sindrome da stanchezza cronica (CFS).

L'echinacea può essere utilizzata anche per trattare foruncoli, ascessi dentali e acne.

Nome scientifico : Echinacea purpurea.

Le capsule di Echinacea si trovano facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sui benefici dell'echinacea, clicca qui per leggere il nostro articolo.

25. Dragoncello

Questa erba è utile per combattere l'insonnia e la depressione.

Nome scientifico : Artemisia dracunculus.

L'olio essenziale di dragoncello si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sui benefici del dragoncello, clicca qui per leggere il nostro articolo.

26. Finocchio

Il finocchio è un rimedio efficace per l'alitosi!

Nome scientifico : Foeniculum vulgare.

Per saperne di più su come combattere l'alitosi con il finocchio, clicca qui per leggere il nostro articolo.

27. Fieno greco

Il fieno greco è anche conosciuto con il nome di "trigonella" o "senégrain". Viene utilizzato principalmente come pianta medicinale.

Il fieno greco calma il sistema digerente. Allevia il dolore da colite, ulcera, sindrome dell'intestino irritabile, gastroenterite e diarrea.

Il fieno greco è noto anche per le sue proprietà afrodisiache. Gli uomini cinesi lo usano spesso per curare i problemi di impotenza.

Nome scientifico : Trigonella foenum-graecum

Le capsule di fieno greco si trovano facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

28.Lampone

Le foglie di lampone hanno un alto contenuto di calcio. Questo lo rende un trattamento efficace per l'osteoporosi.

Oltre a curare le ferite, le foglie di lampone alleviano le afte e la gengivite (infiammazione delle gengive).

Le foglie di lampone hanno diversi usi per le donne. Regolano periodi pesanti. Inoltre, sono noti per prevenire la nausea associata alla gravidanza e prevenire gli aborti spontanei.

Inoltre, rilassano la cervice prima del parto.

Sono anche noti per alleviare la depressione postnatale.

Ma attenzione: in caso di gravidanza, consultare un medico prima di sottoporsi al trattamento con foglie di lampone.

Nome scientifico : Rubus idaeus

Il tè alle foglie di lampone si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

29. Il casto

Questo arbusto cresce intorno al bacino del Mediterraneo. È anche conosciuto con i nomi "agnus-castus" e "albero del pepe".

Chasteberry regola i livelli di estrogeni nelle donne. Quindi, è un trattamento efficace per problemi legati alla menopausa e periodi dolorosi.

Può essere utilizzato anche contro l'emicrania associata a periodi dolorosi, dolore al seno e acne.

Ma attenzione: se stai assumendo una terapia ormonale sostitutiva, il castoro non è un sostituto adatto.

A seconda del trattamento, il casto può essere combinato con cohosh nero, salvia e Partenio.

Nome scientifico : Vitex agnus-castus

Le capsule di Chasteberry si trovano facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

30. Zenzero

Lo zenzero ha proprietà benefiche sul sistema digerente. È particolarmente utile contro la cinetosi e la nausea in genere.

Se sei incinta, puoi prenderlo come trattamento per la nausea mattutina. Ma prima consulta il tuo medico.

Lo zenzero è un trattamento efficace per raffreddore, influenza, bronchite e pertosse.

Infine, lo zenzero assottiglia il sangue, riducendo il rischio di incidenti cardiovascolari.

Nome scientifico : Zingiber officinale.

Le capsule di zenzero si trovano facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sui benefici dello zenzero, clicca qui per leggere il nostro articolo.

31. Gingko biloba

Gingko è una delle più antiche famiglie di alberi conosciute. Viene coltivato principalmente in Cina.

Le foglie di questo albero aumentano la circolazione sanguigna al cervello. Sono un noto trattamento per la perdita di memoria e concentrazione negli anziani.

Gingko biloba è anche usato per trattare la demenza e come antidepressivo.

Le foglie di Gingko biloba sono un modo per evitare l'arresto cardio-vascolare. Inoltre rimuovono i coaguli di sangue e riducono l'acufene.

Inoltre, molte persone con sclerosi multipla vengono trattate con foglie di gingko biloba.

Nome scientifico : Ginkgo biloba.

Le capsule di Gingko biloba si trovano facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

32. Ginseng

Il ginseng è una pianta coltivata in tutto il mondo.

Il ginseng coreano è noto per alleviare lo stress (e anche per le sue proprietà afrodisiache negli uomini).

Sebbene il ginseng sia considerato uno stimolante, non interferisce con il ritmo del sonno del corpo.

Il ginseng migliora la salute generale e solleva la mente, soprattutto negli anziani.

Ma fai attenzione: non consumare ginseng con caffeina, alcol o se hai la pressione alta.

Nome scientifico : Panax ginseng.

Le capsule di ginseng si trovano facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sugli effetti del ginseng, clicca qui per leggere il nostro articolo.

33. L'albero di chiodi di garofano

L'olio essenziale di chiodi di garofano è un potente rimedio per il mal di denti.

I chiodi di garofano sono famosi anche per combattere l'alcolismo.

Nome scientifico : Syzygium aromaticum.

L'olio essenziale di chiodi di garofano si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sui benefici dei chiodi di garofano, clicca qui per leggere il nostro articolo.

34. Feverfew

Feverfew è una pianta medicinale utilizzata fin dall'antichità.

È anche conosciuto con i nomi di "piretro d'oro", "piretro muschiato" e "partnelle".

Feverfew ha proprietà antinfiammatorie. È sufficiente prenderlo a piccole dosi per un trattamento preventivo contro le emicranie (soprattutto quelle legate al ciclo).

Feverfew è anche efficace per alleviare il mal di testa, i postumi di una sbornia e il dolore associati all'osteoartrosi e ai reumatismi.

Nome scientifico : Tanacetum parthenium.

Le capsule di Feverfew si trovano facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

35. Amamelide

L'amamelide comprende 5 specie di arbusti, che crescono in Nord America, Giappone e Cina.

Questi arbusti hanno potenti proprietà astringenti. Pertanto, sono usati per trattare ferite, contusioni e distorsioni.

È anche un ottimo trattamento riparatore per ridare elasticità alla pelle.

Nome scientifico : Amamelide.

Le capsule di amamelide si trovano facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sui benefici dell'amamelide, clicca qui per leggere il nostro articolo.

36. L'arpagofittone

L'Harpagophyton è una pianta che cresce nel sud del continente africano. È anche conosciuto come "artiglio del diavolo".

Harpagophyton è un potente rimedio per il mal di schiena, l'artrosi e i reumatismi. È anche un antinfiammatorio che allevia la febbre.

Infine, harpagophyton stimola la digestione.

Nome scientifico : Harpagophytum procumbens

37. Goldenseal

Questa erba nordamericana è utile per combattere i problemi alle mucose e trattare i problemi respiratori.

Goldenseal è particolarmente efficace nella lotta contro l'infezione del lievito. Ma può anche essere usato come rimedio per ulcere peptiche, problemi al fegato e infezioni del tratto urinario.

Infine, goldenseal è noto per stimolare l'appetito.

Nome scientifico : Hydrastis Canadensis.

Le capsule Goldenseal si trovano facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

38. Issopo

L'issopo è un cespuglio che cresce in tutte le regioni del Mediterraneo.

Questa pianta dalle proprietà antinfiammatorie è frequentemente utilizzata dagli asmatici.

L'issopo è anche noto per trattare la febbre da fieno e il raffreddore sin dai primi sintomi.

Inoltre, l'issopo calma i nervi. Pertanto, combatte la diarrea nervosa, il superlavoro, l'ansia, la depressione, il dolore e il senso di colpa.

Nome scientifico : Hyssopus officinalis.

L'olio essenziale di issopo si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

39. Lavanda

L'olio essenziale di lavanda è un rimedio efficace per il congelamento (ustioni da freddo).

Aggiungi un pizzico di fiori di lavanda alla tisana per un effetto tonificante.

Per curare l'emicrania, aggiungi un pizzico di fiori di lavanda a un tè di tiglio.

Nome scientifico : Lavandula angustifolia.

I fiori di lavanda si trovano facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sui benefici della lavanda, clicca qui per leggere il nostro articolo.

40. Melissa

Questa pianta, conosciuta anche con il nome di "melissa", è diffusa in tutta Europa.

La melissa ha proprietà che rinvigoriscono e aumentano il morale. È noto per il trattamento di depressione lieve, irritabilità, ansia e attacchi di panico.

Viene anche usato per calmare palpitazioni e battiti cardiaci.

È un rimedio efficace contro i problemi digestivi di origine nervosa.

Nell'uso esterno, la melissa combatte l'herpes labiale.

Nome scientifico : Melissa officinalis.

Le capsule di melissa si trovano facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sui benefici della melissa, clicca qui per leggere il nostro articolo.

41. Menta piperita

Esistono diverse varietà di menta. Per le virtù medicinali, la più usata è la menta piperita.

La menta allevia il bruciore di stomaco e il gonfiore. È anche un rimedio efficace per mal di stomaco, nausea e cinetosi.

Viene anche usato per trattare rinofaringite, mal di gola, mal di testa e infezioni agli occhi.

Inoltre, la menta è un antisettico. Può abbassare la temperatura corporea perché provoca sudorazione.

Nome scientifico : Mentha × piperita.

L'olio essenziale di menta piperita si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sulla menta piperita, clicca qui per leggere il nostro articolo.

42. Erba di San Giovanni

Questa pianta, conosciuta anche con il nome di “erba di San Giovanni”, è nota per i suoi effetti antidepressivi.

Ma è anche un efficace rimedio antivirale. È usato per trattare l'influenza, l'epatite e l'HIV.

Ma attenzione: il trattamento con l'erba di San Giovanni ha effetti collaterali. Non prenderlo prima di aver consultato un medico.

Nome scientifico : Hypericum perforatum.

Le capsule di erba di San Giovanni si trovano facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

43. Senape

La senape è nota per lenire il bruciore di stomaco. Può anche alleviare le distorsioni.

Nome scientifico : Sinapis alba.

L'olio di senape si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sugli usi della senape, clicca qui per leggere il nostro articolo.

44. Noce moscata

L'albero di noce moscata, un albero tropicale, produce la famosa noce moscata.

Sono un rimedio efficace contro l'indigestione.

Nome scientifico : Myristica fragrans.

L'olio essenziale di noce moscata si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

45. Origano

L'origano riduce la febbre. È anche utile per alleviare indigestione, gas e gonfiore.

Le donne possono usare l'origano per regolare il ciclo.

Nome scientifico : Origanum vulgare.

L'olio essenziale di origano si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sui benefici dell'origano, clicca qui per leggere il nostro articolo.

46. ​​Olmo scivoloso

L'olmo sdrucciolevole è un grande albero originario del Nord America.

È particolarmente efficace nel trattamento dei disturbi digestivi. È usato per trattare coliche, costipazione ed emorroidi.

L'olmo sdrucciolevole è anche usato per trattare disturbi respiratori: raffreddore, influenza, bronchite, pleurite e persino tubercolosi.

Ma attenzione: se sei incinta, non prendere l'olmo scivoloso.

Nome scientifico : Ulmus rubra.

Le capsule di olmo scivoloso si trovano facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sui vantaggi dell'olmo scivoloso, clicca qui per leggere il nostro articolo.

47. Passiflora

La passiflora è una pianta rampicante che cresce negli Stati Uniti sudorientali e in Messico. È anche conosciuto con il nome di "liana di melograno".

La passiflora è ampiamente conosciuta come un potente ansiolitico. Serve a trattare ansia, irritabilità, insonnia, nervosismo e attacchi di panico.

La passiflora può essere utilizzata anche come trattamento antispasmodico per la pressione alta, dolori mestruali e asma.

Nome scientifico : Passiflora incarnata

La passiflora si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sui benefici della passiflora, clicca qui per leggere il nostro articolo.

48. Prezzemolo

Il prezzemolo ha un alto contenuto di vitamina C, ma solo se consumato crudo.

Inoltre, il prezzemolo aiuta la digestione.

Il prezzemolo può essere utilizzato anche per le sue proprietà decongestionanti e diuretiche.

Infine, il prezzemolo elimina l'alitosi e purifica il sangue.

Nome scientifico : Petroselinum crispum.

Per saperne di più sui benefici del prezzemolo, clicca qui per leggere il nostro articolo.

49. pepe di Caienna

Il pepe di Caienna è ricco di capsaicina.

Questo componente è noto per alleviare il dolore associato all'osteoartrosi e per regolare i livelli di zucchero nel sangue.

Nome scientifico : Capsicum frutescens

Per saperne di più sui benefici del pepe di Caienna, clicca qui per leggere il nostro articolo.

50. Il dente di leone

Conosciamo soprattutto l'insalata di tarassaco (è deliziosa con la pancetta).

Ma questa pianta è nota anche per le sue potenti proprietà purificanti. Elimina le tossine dal fegato, dai reni e dalla cistifellea.

Il dente di leone può anche essere usato per trattare le verruche. Ecco come farlo:

Basta applicare il lattice (la linfa del gambo e delle foglie) direttamente sulla verruca.

Ripeti questo trattamento 2 volte al giorno finché la verruca non scompare.

Nome scientifico : Taraxacum officinale.

Le capsule di tarassaco si trovano facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sui benefici del dente di leone, clicca qui per leggere il nostro articolo.

51. Sage

Questa pianta medicinale ha molte proprietà benefiche per l'organismo.

La salvia è utile per curare le infezioni alla gola e alle gengive.

È anche un rimedio efficace per le vampate di calore associate alla menopausa.

Nella tisana combatte la sindrome dell'intestino irritabile e la diarrea.

La salvia può essere utilizzata anche esternamente per punture di insetti.

Infine, la salvia è nota per combattere i problemi di memoria. È davvero una pianta medicinale versatile!

Nome scientifico : Salvia officinalis.

Le capsule di salvia biologica si trovano facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sui benefici della salvia, clicca qui per leggere il nostro articolo.

52. Corteccia di salice

La corteccia di salice è ampiamente riconosciuta per le sue proprietà curative.

Nel 1853, un chimico alsaziano di nome Charles Frédéric Gerhardt riuscì a sintetizzare ilacido acetilsalicilico dalla corteccia di salice. Questo diventerà il principio attivo dell'aspirina.

La corteccia di salice ha le stesse proprietà antinfiammatorie e antidolorifiche dell'aspirina, senza diluire il sangue.

È anche un ottimo rimedio per il dolore associato all'osteoartrosi.

Nome scientifico : Salix.

La corteccia di salice si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

53. La preoccupazione

La calendula è una pianta perenne che ha molti usi per la pelle.

È usato per trattare eruzioni cutanee, acne, graffi e scottature solari.

L'olio essenziale di calendula è un rimedio efficace per l'herpes labiale.

La calendula è anche un rimedio efficace per l'infezione da lieviti e la tigna.

Inoltre, la calendula è usata per trattare problemi al fegato, inclusa l'epatite.

Nome scientifico : Calendula officinalis.

L'olio essenziale di calendula si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

54. Lo stellare

Il cerastio è un'erba che cresce in tutta Europa. È anche conosciuto con il nome di "cerastio bianco" o "cerastio" (i semi di questa pianta sono apprezzati dagli uccelli).

Molti giardinieri saranno sorpresi di apprendere che con questa "erba" si può fare un unguento.

Unguento al cerastio allevia l'eczema e altre irritazioni della pelle.

Può anche essere usato per trattare piccole ustioni, punture di insetti e cicatrici.

Infine, il cerastio allevia i dolori reumatici.

Nome scientifico : Stellaria media.

55. Il tiglio

Il tè al tiglio è un noto rimedio per irrequietezza e nausea.

È anche un efficace rimedio contro l'insonnia e l'emicrania.

Nome scientifico : Tilia × europaea.

Il tè al tiglio si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sui benefici della calce, clicca qui per leggere il nostro articolo.

56. Rafano

Il rafano viene coltivato principalmente per la sua radice per uso condimento.

Ma il rafano è anche un rimedio per alleviare la congestione toracica e il dolore muscolare.

Nome scientifico : Armoracia rusticana.

Per saperne di più sui benefici del rafano, clicca qui per leggere il nostro articolo.

57. Liquirizia

La liquirizia è stata usata per secoli nella medicina cinese.

È noto per bilanciare il sistema nervoso.

Ma attenzione: la liquirizia non dovrebbe essere usata a lungo termine. Può influire sulla salute del fegato e peggiorare i problemi di ipertensione.

Nome scientifico : Glycyrrhiza glabra.

Le capsule di liquirizia si trovano facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sui benefici della liquirizia, clicca qui per leggere il nostro articolo.

58. Rosmarino

Questa erba aromatica ha molte virtù fitoterapiche.

Il rosmarino stimola il cuore e il sistema nervoso. Ciò migliora la circolazione sanguigna al cervello e al cuoio capelluto.

Pertanto, il rosmarino è un rimedio efficace per l'emicrania e la caduta dei capelli.

Il rosmarino migliora anche la funzione di registrazione e ricordo delle informazioni: è utile per aiutare la memoria durante la revisione per un esame.

Il rosmarino è anche un trattamento utile durante il periodo di recupero dopo una grave malattia. È anche noto per aumentare l'ottimismo.

Nome scientifico : Rosmarinus officinalis.

L'olio essenziale di rosmarino si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sui benefici del rosmarino, clicca qui per leggere il nostro articolo.

59. Trifoglio rosso

Trifoglio rosso è il nome dato alle varietà di trifoglio i cui fiori sono rossi, viola o rosa.

Il trifoglio rosso è un rimedio efficace per l'eczema e la psoriasi.

Viene anche usato come trattamento per alcune forme di cancro.

Nome scientifico : Trifolium.

La tintura madre di trifoglio rosso si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

60. Timo

Questa pianta è anche conosciuta con il nome di "timo" o, nel sud della Francia, "farigoule".

Il timo ha proprietà antibiotiche. Può essere usato come trattamento per l'asma e problemi respiratori.

Nome scientifico : Thymus vulgaris.

L'olio essenziale di timo si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sulle virtù del timo, clicca qui per scoprire il nostro articolo.

61. Valeriana

Questa pianta è stata utilizzata fin dall'antichità per i suoi effetti tranquillizzanti. Combatte l'insonnia e gli attacchi di panico.

Ma attenzione: la valeriana può causare mal di testa in alcune persone.

Nome scientifico : Valeriana officinalis

Le capsule di valeriana si trovano facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sui benefici della valeriana, clicca qui per leggere il nostro articolo.

62. Verbena

La verbena ha effetti antidepressivi, soprattutto dopo un'infezione virale come l'influenza.

Nome scientifico : Verbena officinalis

Il tè alla verbena si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

Per saperne di più sui benefici della verbena, clicca qui per leggere il nostro articolo.

63. Il viburno obier

Questo arbusto è un rimedio efficace per il trattamento dei crampi.

Per il dolore associato al ciclo, prendi un trattamento con obier viburnum alcuni giorni prima del ciclo.

Obier viburnum tratta anche i dolori e il mal di testa associati alla menopausa.

Inoltre, viene utilizzato anche per controllare i muscoli della vescica in caso di incontinenza.

Infine, l'obier viburnum allevia il dolore della sindrome dell'intestino irritabile.

Nome scientifico : Viburnum opulus.

L'olio essenziale di Obier viburno si trova facilmente nelle erboristerie o nei negozi biologici. Altrimenti, clicca qui per acquistarlo online.

I nostri consigli

La fitoterapia è meravigliosa per il trattamento e la prevenzione di malattie comuni.

Ma non si tratta di utilizzare piante medicinali per sostituire i farmaci.

D'altra parte, tutte queste piante possono dare al corpo un notevole supporto nel suo processo di guarigione.

Questo è il motivo per cui non dovresti aspettare di essere malato per essere curato. Piuttosto, scegli le erbe che aiutano a ripristinare gli squilibri non appena si presentano.

Dove puoi trovare queste piante medicinali?

Le piante medicinali e gli oli essenziali si trovano facilmente nelle erboristerie e nei negozi biologici.

È anche un buon modo per parlare con personale qualificato in caso di domande sull'uso delle piante medicinali.

Per tua comodità, abbiamo incluso anche dei link dove puoi acquistare queste piante su Internet.

È anche utile conoscere i nomi latini delle piante che siamo abituati a utilizzare (ecco perché li abbiamo inclusi per te).

Ecco fatto, hai scoperto i benefici di 63 piante medicinali :-)

Conosci altri usi delle piante medicinali? Condividetele con noi nei commenti. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

Il kit di pronto soccorso basato su 12 piante medicinali.

I 5 segreti del giardinaggio senza sforzo.

messaggi recenti