Sai come viene prodotto l'incredibile aceto bianco?

L'aceto bianco è sicuramente uno dei migliori detergenti al mondo.

Ma sai come viene prodotto questo liquido trasparente?

In effetti, è l'unico aceto che non contiene vino, sidro o frutta di alcun tipo.

Ti chiedi se puoi farlo da solo?

A dire il vero, se provi a fare il tuo aceto bianco fatto in casa, sarà di qualità inferiore rispetto a quello acquistato in negozio.

Per non parlare del fatto che il suo prezzo di costo sarà notevolmente più alto!

Come si produce l'aceto bianco in commercio?

Capirai, non ha senso provare a fare il tuo aceto bianco fatto in casa.

In effetti, il processo di produzione dell'aceto bianco industriale lo è facile e veloce.

Ogni passaggio è stato ottimizzato per ottenere la migliore produttività possibile al prezzo più basso.

A base di zucchero di barbabietola

L'aceto bianco è fatto da zucchero di barbabietola.

È questo tipo di zucchero che fornisce la migliore resa al prezzo più competitivo.

In effetti, lo zucchero di barbabietola viene prodotto su una scala molto ampia. Si trasforma in un concentrato alcolico pari al 95%.

Quindi, viene modificato per diventare acido acetico, il più puro possibile.

La percentuale di acidità indicata sulle bottiglie di aceto bianco indica la proporzione di acido acetico.

Il livello di acidità dell'aceto bianco è generalmente intorno all'8%.

come si fa l'aceto bianco

Il detergente più economico ed ecologico

Non importa quanto guardiamo, non abbiamo ancora trovato prodotti più economici dell'aceto bianco!

Occorrono meno di 50 centesimi per 1 litro di aceto bianco. Economico, non è vero?

È semplicemente il detergente naturale il più economico che esiste.

Per un prodotto fabbricato in quantità industriali, l'aceto bianco rimane un detergente straordinariamente naturale, rispettoso della salute e dell'ambiente.

L'aceto bianco è perfettamente innocuo, biodegradabile al 100% e non emette fumi tossici nell'aria.

Questo è lontano dal caso dei detergenti industriali che si trovano nei supermercati.

L'aceto bianco è sicuramente il miglior prodotto domestico ecologico che esiste.

I diversi nomi dell'aceto bianco

Se vuoi comprare l'aceto bianco al supermercato, sappi che ha nomi diversi.

Puoi trovarlo come aceto di cristallo, aceto alcolico o aceto industriale.

Ad ogni modo, non preoccuparti, è lo stesso identico prodotto all'interno della bottiglia!

E il prezzo è più o meno lo stesso ogni volta.

Il trucco per versare facilmente l'aceto bianco

Quando acquisti una bottiglia di aceto bianco, inevitabilmente ti chiedi come versare facilmente il liquido.

Per usarlo, è sufficiente tagliare il tappo sul tappo della bottiglia di plastica.

Ecco come :

tagliare il cappuccio con un paio di forbici

bottiglia aperta di aceto bianco

Puoi metterlo puro o diluito in un flacone spray: è ancora più comodo da usare che lasciarlo nel flacone originale.

E tutto quello che devi fare è prendere una tasca vuota che lavi bene. Ad esempio, uno spray per la pulizia dei vetri funziona molto bene.

I nostri migliori consigli sull'aceto bianco

Tra tutte le sue qualità, l'aceto bianco è l'arma ideale per rimuovere il calcare.

È particolarmente efficace per eliminare il tartaro, far brillare il metallo o rendere trasparenti i bicchieri.

Il tartaro odia l'aceto bianco perché non gli dà scampo, soprattutto se lo riscaldi!

Multitasking, si usa per tutto: elimina il grasso, elimina i germi ed elimina i cattivi odori.

È anche spietato sulla maggior parte delle macchie.

Se non ti piace l'odore dell'aceto bianco, ecco il modo più semplice per farlo profumare.

Per tutti questi motivi, su comment-economiser.fr, l'aceto bianco è ancora il nostro prodotto di pulizia preferito :-)

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

10 usi incredibili per l'aceto bianco che nessuno conosce.

20 usi segreti dell'aceto bianco per una casa di nichel.

messaggi recenti