Come estrarre il gel di aloe vera da una pianta fresca (facile e veloce).

L'aloe vera è una pianta magica dalle molteplici virtù.

Il suo gel ha proprietà antiossidanti e antibatteriche.

Uno dei suoi usi ben noti è quello di alleviare piccole ustioni e scottature solari.

Aiuta anche a ridurre la placca dentale, a trattare herpes labiale, vesciche, ulcere e persino costipazione.

Il problema è che il gel di aloe vera in barattolo non è economico. E c'è sempre il rischio che venga diluito o contenga additivi ...

Fortunatamente, ecco un file tecnica semplice, veloce ed economica per estrarre e raccogliere il gel di aloe vera da una pianta fresca. Guarda :

Come estrarre facilmente il gel di aloe vera. Scopri il trucco cliccando qui!

1. Taglia il foglio

Taglia una foglia di aloe vera lunga circa otto pollici.

Prima di tagliare una foglia di aloe vera, assicurati che la pianta sia abbastanza matura.

Le sue foglie dovrebbero essere abbastanza grandi e spesse, lunghe circa otto pollici.

Le foglie che si trovano all'esterno della pianta sono quindi le più vecchie.

Sono più carnosi di quelli al centro e, soprattutto, sono pieni di gel.

Prendi un coltello affilato, quindi taglia con cura una foglia che si trova alla periferia della pianta.

2. Pulire la parte tagliata

Pulisci la foglia di aloe vera sotto l'acqua per rimuovere l'aloina

Dopo che la foglia è stata tagliata, vedrai una sostanza gialla fuoriuscire dalla foglia.

Questa sostanza non è gel di aloe vera. ma aloina, una sostanza irritante e lassativa.

Non deve quindi essere a contatto con il gel che è denso e trasparente ad esso.

Aloe vera aloe che gocciola dalla foglia tagliata

Per evitare che si sporchi ovunque, metti la foglia in una ciotola in posizione verticale nel lavandino.

La parte tagliata della foglia è in basso in modo che il liquido giallo possa continuare a fluire.

Posiziona la ciotola sotto il getto del rubinetto del lavandino. Bagnare bene la foglia e strofinarla con le dita per pulirla.

Sentiti libero di mettere anche l'acqua nella ciotola. Una volta che il foglio è pulito, puoi passare al passaggio successivo.

3. Rimuovere le spine

Taglia le estremità e le punte della foglia di aloe vera

L'estremità della foglia è sottile e appuntita. Non ha molto gel, quindi puoi tagliarlo.

A seconda delle dimensioni del foglio, puoi tagliarlo in più fette trasversalmente.

Anche qui lavare le parti appena tagliate per eliminare bene l'aloina.

Ora devi rimuovere le spine dure e spinose ai lati della foglia.

Per fare questo, pulire accuratamente la foglia di aloe vera per evitare che il coltello scivoli sulla foglia.

Taglia con cura le spine il più vicino possibile per evitare di sprecare il gel. Fai attenzione a non tagliarti!

4. Rimuovere la pelle

Rimuovere la pelle dall'aloe vera con un coltello

Questa è l'operazione più delicata per estrarre il gel di aloe vera!

Appoggia il foglio su un tagliere.

Ora rimuovi la pelle da entrambi i lati del foglio. La pelle è la parte sottile e verde della foglia che copre il gel.

Per fare questo, passa la lama del tuo coltello tra la pelle e il gel denso.

Puoi anche usare un pelapatate per rimuovere la pelle, se temi di tagliarti con un coltello.

5. Prendi il gel

Polpa di aloe vera estratta dalla pianta fresca

Hai rimosso la pelle? Ben fatto ! Ora hai tra le mani pezzi di gel spessi, trasparenti e un po 'viscosi.

Abbi cura di rimuovere i piccoli pezzi di pelle verde che potrebbero rimanere sul gel.

Ora puoi tagliare questi blocchi di gel in cubetti più piccoli per una più facile conservazione.

Una volta terminato, sciacquali alcune volte sotto l'acqua corrente per assicurarti che non rimangano tracce di aloina.

Se sulla pelle rimane del gel, grattalo via con un cucchiaio per non perderlo.

Metti i cubetti di gel di aloe vera in un bicchiere o una ciotola puliti. Fare attenzione che non vengano a contatto con l'acqua utilizzata per pulire le foglie.

Per mantenere il tuo gel il più a lungo possibile, ti consiglio uno di questi suggerimenti.

Ulteriori consigli

- Tieni presente che una volta tagliata, la foglia non ricrescerà. Ma va bene così perché tagliando solo una foglia permetti alla pianta di continuare a svilupparsi con nuove foglie che cresceranno al centro.

- Il gel di aloe vera è viscoso e appiccicoso. Inoltre, emana un odore particolare che non piace a tutti!

- Se preferisci acquistare il gel di aloe vera già pronto, ti consiglio questo che è di ottima qualità.

Il tuo turno...

Hai provato questo pratico trucco per estrarre il gel di aloe vera dalla pianta fresca? Dicci nei commenti se ha funzionato per te. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

Le 5 virtù dell'Aloe Vera per un corpo sano.

Ecco come tagliare e utilizzare il gel da una foglia di aloe vera.

messaggi recenti