Ecco come riconoscere FACILMENTE una persona che mente a te.

Vuoi sapere se qualcuno ti sta mentendo?

Il problema è che non tutti abbiamo un rilevatore di bugie a portata di mano!

Fortunatamente, ci sono alcuni suggerimenti che funzionano per scoprire se qualcuno ti sta mentendo.

Queste tecniche si basano sulla comunicazione non verbale.

Ecco la semplice guida che spiega come rilevare se qualcuno ti sta mentendo.

Guarda la didascalia in alto a destra per scoprire qual è ogni gesto che fa la persona quando ti parla:

Per scoprire se qualcuno ti sta mentendo, usa questa semplice guida ai segni del linguaggio del corpo!

Come fai a sapere se qualcuno ti sta mentendo?

Passaggio 1: guarda cosa stai facendo le sue mani

- Mani in tasca = menzogna, angoscia

- Palmi aperti = sincerità

- Pugni chiusi = menzogna, angoscia, disaccordo

Passaggio 2: osserva il movimento dei suoi occhi

Se la persona guarda a destra = sincerità

- Se guarda in alto a destra, sta visualizzando una scena nella sua testa

- Se guarda completamente a destra, sta pensando a qualcosa che ha sentito

- Se guarda in basso a destra, sta parlando da sola nella sua testa

Se la persona guarda a sinistra = menzogna

- Se guarda in alto a sinistra, immagina visivamente una bugia nella sua testa

- Se guarda completamente a sinistra, sta costruendo una bugia nello stesso momento in cui parla

- Se guarda in basso a sinistra, sta pensando a qualcosa che ha fatto in passato

Se la persona ti guarda dritto negli occhi

- Ti guarda dritto negli occhi apposta per apparire sincera e non mostrare che ti sta mentendo

- Se ti guarda con occhi spenti: la persona sta ricordando qualcosa visivamente nella sua testa

Passaggio 3: guarda come si tocca il viso

Una persona che sta mentendo ha maggiori probabilità di coprirsi la bocca con una mano o di mettere entrambe le mani vicino alla bocca. È come se stesse cercando di nascondere le bugie che ne sono venute fuori. Se la loro bocca sembra congelata o se contraggono le labbra, significa che la persona è sotto stress.

Quando qualcuno mente, è più probabile che si tocchi il naso rispetto a quando dice la verità. Perché ? Perché le bugie causano scariche di adrenalina nei capillari, il che fa prudere il naso.

- Toccagli la bocca = menzogna, angoscia

- Si tocca leggermente il mento = interesse, sincerità

- Toccagli il naso = menzogna, angoscia

Passaggio 4: ascolta attentamente il modo in cui parla

- Parla con una voce acuta

- Ha una voce tremante

- Balbetta quando parla

- Esagera i dettagli

- Fornisci troppi dettagli

- Parla in modo aggressivo

- Parla troppo velocemente o troppo lentamente

- Evita di rispondere alle domande

- Prova a cambiare argomento

- Ripeti le stesse frasi

Passaggio 5: osserva il suo linguaggio del corpo

- In movimento = menzogna, angoscia, disaccordo

- Si strofina la nuca = menzogna, angoscia, disaccordo

- Incrocia le braccia sul petto = menzogna, angoscia, disaccordo

- Metti la mano sul fianco = moderazione, rabbia, sincerità

Quando una persona mente, essa:

- Suda più del normale

- Tende a tremare

- Ha arrossamenti

- Ha difficoltà a deglutire

- Gola stretta

- Si schiarisce la gola

- Appoggiati indietro

Ed ecco fatto, ora sai se stai affrontando un manipolatore, un bugiardo o un bugiardo o anche un mitomane!

Gli studi hanno dimostrato che la maggior parte di questi segni corporei sono il risultato di reazioni chimiche nel corpo. E funziona sia per gli uomini che per le donne!

Il tuo turno...

Hai provato questi suggerimenti per riconoscere qualcuno che sta mentendo? Dicci nei commenti se ha funzionato per te. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

9 consigli per riconoscere un bugiardo e non farti più prendere in giro.

ww20 Le verità che le donne di 40 anni vorrebbero sapere dai 30 anni.

messaggi recenti