5 suggerimenti per eliminare le mosche.

Stanchi delle mosche?

All'esterno è già doloroso, ma all'interno è peggio.

Questi insetti diventano rapidamente insopportabili. E chiediamo solo di sbarazzarcene il prima possibile.

Piccole mosche, grandi mosche, mosche verdi ...

Ecco 5 consigli della nonna per metterli fine!

chiodi di garofano per spaventare le mosche

1. Chiodi di garofano

Pianta i chiodi di garofano in mezza arancia, mezzo limone o una cipolla. Mettilo in una tazza e cambia ogni 15 giorni.

Il vantaggio è che spaventa anche le zanzare.

Clicca qui per scoprire il trucco.

2. Lavanda

La lavanda respinge naturalmente anche le mosche. Lo noti se lo hai fuori. È l'odore di questo fiore che respinge le mosche.

Metti bustine di lavanda in tutta la casa.

3. Aceto bianco

È anche un efficace repellente per le mosche. Ancora una volta, è l'odore che respinge l'intruso.

Tazzine di aceto bianco in casa, e voilà! Ripeti non appena l'odore dell'aceto scompare.

4. Basilico

Questa pianta respinge anche le mosche. È sufficiente posizionarne vasi su finestre e balconi in modo che le mosche non entrino.

E se non hai il basilico, funziona anche con la menta!

5. Oli essenziali

Il più efficace è l'olio essenziale di geranio (che respinge anche le zanzare), ma anche la citronella.

Poche gocce in un diffusore e il gioco è fatto!

Ed ecco un suggerimento per realizzare tu stesso il tuo diffusore di oli essenziali.

Aceto bianco, oli essenziali, lavanda, basilico e chiodi di garofano per allontanare le mosche

Risultato

Ed ecco fatto, sei riuscito a scacciare le mosche da casa tua, naturalmente :-)

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

Il trucco per pulire le tracce di mosche sui vetri.

33 rimedi incredibilmente efficaci per lenire una puntura di zanzara.

messaggi recenti