Un ingrediente dimagrante dimenticato: aceto di sidro di mele.

Pillola, soppressore dell'appetito, sostituti di ogni tipo, il mercato del dimagrimento è una vera miniera d'oro per i produttori.

E se ti dicessi che l'aceto di mele ha riconosciuto proprietà dimagranti, ma purtroppo è caduto nel dimenticatoio?

Li vuoi conoscere? Quindi seguimi.

Aceto di sidro di mele per dimagrire

Un vero concentrato di sostanze nutritive

L'aceto di mele contiene più di 30 sostanze nutritive essenziali per il corretto funzionamento del nostro corpo.

- Molti minerali: fosforo, calcio, ferro, magnesio, boro, zolfo, rame, selenio, sodio ...

- Vitamine: B, C, D, E.

- Acidi essenziali.

- Pectina, un eccellente soppressore naturale dell'appetito grazie alla presenza di mele nella composizione.

Benefici riconosciuti

Primo punto: è un aceto ottenuto per fermentazione naturale. La sua acidità è quindi la più adatta e la più sana per il nostro corpo.

Facilita la lenta digestione e l'eliminazione di grassi e tossine nelle cellule. Perfetto per un po 'di disintossicazione!

Oltre al suo effetto disintossicante, ha una riconosciuta azione sulla flora intestinale e la limitazione del gonfiore ci aiuta a mantenere un bel ventre piatto.

Un valore energetico molto basso con meno di 14 calorie per 100 g. In confronto, 100 g di patatine fritte sono 291 calorie e un bicchiere di Coca-Cola 42.

Con tutte le sue proprietà, l'aceto di mele è quindi un vero e proprio partner dimagrante per aiutarci nel dimagrimento e limitare le carenze riconducibili a diete eccessivamente draconiane.

Integralo bene nella tua dieta

1. Idealmente, al mattino dopo essersi alzati, a stomaco vuoto, un bicchierino di acqua tiepida viene mescolato con un po 'di limone e aceto di sidro. Puoi aggiungere un po 'di miele per ammorbidire il composto. Puoi anche aggiungere un po 'di zenzero.

Bevendo questo preparato per 15 giorni a stomaco vuoto, rafforziamo il nostro sistema immunitario e riduciamo la nostra sensazione di fame. Molto pratico per dimagrire, questo consiglio ci farà dimagrire senza imporci una dieta privata.

2. Pensiamo ovviamente a fare le sue vinaigrette all'aceto di sidro (1 cucchiaio di olio d'oliva per due di aceto).

Ma possiamo anche integrarlo nei nostri piatti a fine cottura, per sfumare una padella e fare una salsa.

Un ultimo piccolo consiglio: preferisci un aceto di meleda agricoltura biologica, sempre più sano per la tua salute.

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

11 usi sorprendenti dell'aceto di sidro di mele.

4 consigli della nonna per curare il tuo gastroenterite in 1 giorno

messaggi recenti