3 verità che dovresti sapere sull'insalata in bustine.

Grandi fan delle insalate in bustina, prodotto di 4 ° gamma, attenzione!

Certamente non risparmierai denaro e la tua salute ne risentirà sicuramente.

Tra l'insalata in busta e l'insalata del mercato c'è solo un passaggio.

I prodotti di quarta gamma vendono sempre meglio. Ma un rapporto pubblicato dall'INRA mi ha leggermente sfidato.

Ecco le 3 verità che devi sapere sulle insalate confezionate:

Quali sono i rischi e i pericoli delle insalate confezionate?

1. Un discutibile lavaggio industriale

Per uccidere i batteri, i grandi marchi usano metodi poco cattolici.

Le nostre insalate in bustine sono per lo più lavate in bagni leggermente sbiancati o contenenti cloro.

Dicono di uccidere i batteri. Personalmente, questo non significa ancora niente per me.

Sia durante il lavaggio che con il gas inerte utilizzato per la conservazione in un sacco, questo tipo di trattamento è totalmente ossidante.

Cosa significa ? Ciò significa che promuove l'invecchiamento precoce delle nostre cellule e lo sviluppo di alcune malattie ben note come il cancro.

2. Insalate carenti

Come probabilmente avrai notato, un'insalata fresca ha sempre un sapore molto migliore di un'insalata in busta.

Oh e poi quell'odore quando apri la borsa, non posso più.

Le insalate in bustine sono gravemente carenti di vitamine. In particolare le vitamine B9 (acido folico) e C: due vitamine essenziali che si possono trovare in grandi quantità in una buona insalata da giardino, oltre a fibre e sali minerali.

Le insalate in bustina, d'altra parte, contengono principalmente foglie, noccioli e radici bianche.

Questo è ciò che le rende croccanti, ma le foglie più verdi delle nostre insalate sono le più ricche di nutrienti essenziali.

3. L'unico vantaggio delle insalate confezionate

Il principale punto di forza di queste insalate di quarta gamma è che risparmiano molto tempo evitando le fasi (presumibilmente infinite) di sbucciare, lavare e strizzare le insalate fresche.

Per me non è un lavoro di routine e mi ci vogliono al massimo 5 min. Devi solo sforzarti di usare un po 'le mani di tanto in tanto! Abbiamo anche un consiglio su come lavare facilmente un'insalata qui.

Per pigrizia, sarebbe meglio mangiare male? Rimango scettico.

Soprattutto perché molti siti sanitari raccomandano di lavare sistematicamente le nostre insalate in bustina.

Quindi hey, non vedo più il vantaggio di acquistarli, giusto? E poi, onestamente, rovinano queste insalate molto velocemente.

IN BREVE

Quindi preferisco di gran lunga acquistare di tanto in tanto una piccola insalata fresca (preferibilmente biologica), ricca di gusto e sostanze nutritive.

E se dovessi lavarlo da solo? Tiro fuori dal mio amico l'aceto bianco e presto, una rapida pulizia per uccidere i batteri e rimuovere quanti più pesticidi possibile, e voilà. Non è molto complicato.

Stessa domanda PREZZO, non c'è foto, le insalate fresche sono imbattibili.

Risparmio fatto

Quanto al prezzo delle insalate in bustina, è esorbitante rispetto alle insalate fresche (anche biologiche).

Il prezzo delle insalate in bustina può variare tra i 6 € al chilo per le più economiche in commercio e 25 € / kg.

Un'insalata fresca costa circa 1,30 € e il suo peso medio è di 340 grammi. Quello al chilo è di circa 3,80 € al chilo.

Acquistare un'insalata fresca piuttosto che un'insalata in busta ti farà quindi risparmiare almeno 2 € al chilo acquistato a seconda della marca di insalata normalmente acquistata in busta.

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

Il miglior consiglio per mantenere l'insalata fresca e croccante per una settimana.

Il mio consiglio per recuperare un'insalata appassita in 20 minuti.

messaggi recenti