13 semplici consigli per evitare di avere polvere in casa.

Non importa quante volte spolveri la tua casa, torna sempre e più velocemente!

È un problema ricorrente che tutti conoscono.

E per chi soffre di asma, allergie o problemi respiratori, la polvere non è qualcosa da prendere alla leggera.

La polvere si accumula rapidamente perché è composta da tante particelle diverse: sporco, polline, muffe, cellule morte della pelle, capelli, fibre di tessuto e inquinanti atmosferici (come cenere di legno, sostanze chimiche e gas di scarico).

Suggerimenti per la polvere domestica

Riducendo la quantità di polvere nella tua casa, puoi migliorare significativamente la qualità dell'aria nella tua casa.

Ecco 13 semplici consigli per sbarazzarsi della polvere nella tua casa:

1. Installa due zerbini

Ogni volta che qualcuno entra in casa tua, porta anche la sporcizia in casa.

E, naturalmente, lo sporco è un componente importante della polvere.

Per evitare ciò, utilizzare 2 zerbini: uno all'esterno per rimuovere quello più grande e uno all'interno per terminare il lavoro.

Scegli uno zerbino da interni con setole alte per catturare bene la polvere e impedire che entri ulteriormente in casa.

E per quello esterno, scegli uno assorbente come questo.

Ricorda di portare zerbini facilmente lavabili per pulirli regolarmente ed evitare che la polvere si accumuli.

Scoprire : Pulisco il mio zerbino con il bicarbonato di sodio.

2. Rimuovere i peli di animali

La pelle morta e i peli del corpo sono una delle principali fonti di polvere.

E sfortunatamente, i nostri amici animali hanno molti peli che finiscono per tutta la casa.

Per evitare che arrivino dappertutto, ricordati di lavarli regolarmente. Meglio farlo fuori, se possibile!

Nota anche che una lettiera per gatti produce meno polvere se è coperta e non all'aperto.

Scoprire : Niente più peli di gatto sul divano con questo trucco.

3. Tenere le finestre chiuse

Può sembrare controintuitivo, ma lasciare le finestre aperte aumenta la quantità di polvere che entra in casa.

La polvere penetra attraverso porte e finestre sotto forma di polline, particelle di muffa e inquinanti atmosferici.

Tutto ciò crea una discreta quantità di polvere che puoi vedere sui davanzali delle finestre.

È quindi preferibile ventilare per un breve periodo di tempo, per circa 10 minuti, piuttosto che lasciare le finestre aperte tutto il giorno. Soprattutto quando c'è vento!

4. Sbarazzarsi di tappeti e moquette

Liberarsi di tappeti e moquette può sembrare un po 'estremo, ma entrambi contengono molta polvere.

Di conseguenza, ogni volta che lo calpesti, la polvere vola nella stanza.

Se stai pensando di ridipingere la tua casa, scegli invece una superficie dura come pavimenti in legno e piastrelle.

Entrambe queste alternative sono molto più facili da mantenere pulite e prive di polvere.

5. Pulisci i cuscini

Anche se lavi le lenzuola e le federe ogni settimana, gli acari della polvere possono comunque vivere tranquillamente all'interno dei cuscini.

Per eliminarli, lava i cuscini una volta al mese a mano o in lavatrice.

Puoi anche portarli in tintoria, ma sarà molto più costoso!

In ogni caso, respirerai molto meglio dopo averli lavati.

Scoprire : Il modo migliore per lavare e lavare un cuscino ingiallito.

6. Utilizzare l'acqua per raccogliere la polvere

Non sottovalutare mai il potere dell'acqua per rimuovere la polvere nella tua casa.

In effetti, un buon vecchio mocio bagnato rimuove il 90% della polvere nella tua casa.

Basta aggiungere un po 'di aceto bianco all'acqua per disinfettare bene il terreno.

Non puoi essere più naturale dell'acqua e dell'aceto.

Una volta che la scopa (o meglio ancora un panno in microfibra) ha catturato tutta la polvere, non devi far altro che sciacquarla con acqua.

Ed ecco fatto, tutta la polvere è stata evacuata attraverso i tubi.

Scoprire : "Sicuramente il miglior detergente naturale per i tuoi pavimenti".

7. Utilizzare una frusta per tappeti

A volte la zuppa migliore è fatta in vecchie pentole!

La prova: uno dei modi migliori per sbarazzarsi della polvere sui tappeti è portarli fuori e colpirli come eravamo soliti fare.

I battitori per tappeti, come questo, rimuovono più polvere degli aspirapolvere.

Inoltre, è un buon esercizio fisico che ti farà lavorare i muscoli! Basta stendere il tappeto su un filo e colpirlo con la frusta.

Considera l'idea di indossare una maschera come questa in modo da non respirare la polvere.

8. Elimina l'elettricità statica

Sapevi che l'elettricità statica si forma quando l'aria in una stanza è troppo secca?

Di conseguenza attira la polvere ed è ancora più difficile rimuoverla perché aderisce maggiormente a superfici diverse.

La soluzione ? Installa un umidificatore nella tua casa per aumentare l'umidità.

Puoi scegliere un umidificatore per una stanza come questa o un'intera casa come questa.

Tieni presente che idealmente dovresti avere un livello di umidità compreso tra il 40 e il 50% a casa per evitare che la polvere si accumuli troppo facilmente.

Non sai quale livello di umidità hai a casa tua? Tutto ciò di cui hai bisogno è un igrometro a casa come questo.

9. Fai polvere sulle tende

L'aspirapolvere non è solo per il pavimento!

Quante volte hai pulito il tuo file le tende ? O hai passato l'aspirapolvere divano ? O polvere sul file paralume ?

Tieni presente che anche la polvere si accumula rapidamente in questi luoghi. Niente di meglio di un aspirapolvere almeno una volta al mese per mantenere una casa senza polvere.

10. Pulire le persiane

Solo perché hai scelto di avere le tende in casa invece delle tende, non hai risolto il problema della polvere.

La polvere viene attratta dalle persiane come le farfalle dalla luce.

È quindi essenziale pulire le tende due volte al mese.

Scoprire : Finalmente un consiglio per pulire facilmente le tende.

11. Installare un purificatore d'aria

Esistono molti modelli di purificatore d'aria. Ma il più delle volte non sono economici!

C'è ad esempio questo modello a 100 € o uno più grande come questo che ha una capacità molto maggiore.

In tutti i casi, il principio rimane lo stesso.

Il dispositivo è costituito da un ventilatore che fa circolare l'aria e da un filtro che cattura la polvere e altri inquinanti presenti nell'aria.

È efficace in una casa ma, come ti ho detto sopra, è ancora piuttosto costoso.

12. Aspirare più spesso

Un buon aspirapolvere è la tua arma migliore contro la polvere domestica.

Vuoto almeno 1 volta a settimana è essenziale.

Ma se hai tempo, spendilo 1 volta al giorno per sbarazzarsi davvero della polvere.

Se stai cercando un aspirapolvere facile da maneggiare e molto efficace contro la polvere, ti consigliamo questo.

Ci sono persino aspirapolvere ora che vanno ancora oltre filtrando particelle e allergeni come larve, polline e muffe.

Con questo tipo di aspirapolvere dotato di filtro HEPA, l'aria viene filtrata e in gran parte liberata dai suoi allergeni, per un'aria più sana da respirare.

Sono quindi particolarmente indicati per chi soffre di allergia agli acari della polvere o della polvere.

Se sei interessato, ti consigliamo questo aspirapolvere con filtro HEPA.

13. Conserva le tue cose in sacchetti sottovuoto

Anche le fibre tessili di abbigliamento, biancheria da letto e cuscini sono una delle principali fonti di polvere in casa.

La soluzione per tenere in ordine i tuoi armadi ed evitare la polvere è riporli in sacchetti sottovuoto come questi.

E non devi usare sacchetti sottovuoto. Semplici fodere per indumenti ti aiuteranno già ad avere meno polvere in casa.

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

Con che frequenza dovresti lavare tutto, dal pavimento al soffitto? Segui la nostra guida.

8 consigli per evitare la polvere nella tua camera da letto.

messaggi recenti