I 10 migliori consigli per smettere di fumare una volta per tutte.

Essere un fumatore è come perdersi in un labirinto.

E per trovare l'uscita, serve necessariamente un piano!

Allora, vuoi dire addio alle sigarette una volta per tutte?

Fortunatamente, ci sono alcuni semplici suggerimenti per aiutarti a capire questo labirinto ...

Senza ulteriori indugi, ecco i 10 migliori suggerimenti per smettere di fumare :

Qual è il modo migliore per smettere e smettere di fumare?

1. Imposta una data e un'ora specifiche per la tua ultima sigaretta.

Scegli una data specifica per smettere di fumare.

Scegli una data e un'ora specifiche per smettere di fumare.

Poi, continuare a fumare come al solito, fino alla data della tua interruzione.

Ma soprattutto non cercare di ridurre i consumi prima della data in questione!

Perché ? Perché fumare di meno aumenta solo il cosiddetto "piacere" associato a ciascuna sigaretta.

2. Rallegrati di non essere più un fumatore

Non hai niente da perdere smettendo di fumare.

Smettere di fumare NON significa fare un sacrificio. Perché concretamente le sigarette non ci portano Niente.

Alcuni credono che le sigarette portino piacere. Altri li vedono come una sorta di stampella che li aiuta ad affrontare i periodi di stress.

Ma in realtà, le sigarette ci rendono semplicemente dipendenti e ci trasformano in schiavi della nicotina ...

Quindi dì a te stesso una volta per tutte: smettendo di fumare, non mollate NIENTE. Al contrario, c'è solo il positivo all'orizzonte ...!

Avrai una salute migliore, più energia, più soldi, più fiducia in te stesso, più rispetto di te stesso e più libertà.

Ma soprattutto aumenti la tua aspettativa di vita, per passare più tempo con chi ti ama.

Realtà ? È che vai amore essere un non fumatore. E questo, dal momento in cui spegni la tua ultima sigaretta :-)

3. Prendi un'ultima sigaretta e fai un voto solenne

Per smettere di fumare, prendi un'ultima sigaretta.

Dì a te stesso che in realtà non stai rinunciando a nulla. Ti stai liberando di qualcosa che sta ingombrando la tua vita. Puoi smettere di fumare e facilmente.

Quindi cogli l'occasione, accendi un'ultima sigaretta e fare un voto solenne :

"Quali che siano gli alti e bassi della vita, non fumerò mai più una sigaretta".

Questa è una delle decisioni più importanti che dovrai prendere, poiché la durata e la qualità della tua vita dipendono direttamente da questo.

Inoltre, sai che smettere di fumare è una buona decisione, nel momento in cui la prendi.

Non c'è dubbio che stai facendo una buona scelta, quindi non metterla in dubbio!

4. State tranquilli: lo svezzamento è leggero e passa rapidamente!

La schiavitù del tabacco è leggera e indolore.

Sì, ci vogliono alcuni giorni perché il tuo corpo si svegli dalla nicotina.

Ma niente panico, questo non significa che sarai depresso o che vorrai fumare.

Sapere che i sintomi fisici di astinenza sono molto lievi. Non sono associati al dolore e passano rapidamente.

In effetti, i fumatori soffrono di questi sintomi per tutta la loro vita da fumatori! Ma i non fumatori non ne soffrono mai.

Ora che sei un non fumatore, presto ne sarai libero per sempre.

Quindi un consiglio, non torturare la tua mente con pensieri come:

"Non potrò più fumare una sigaretta con il mio caffè."

I fumatori, infatti, spesso tendono ad associare la sigaretta a una pausa di lavoro, oppure a prendere un caffè o un drink in terrazza. Prova invece a dirti:

"È fantastico, posso finalmente goditi il ​​momento senza avere una sigaretta in mano ... e senza soffocarmi! "

5. Non cambiare la tua vita sociale e non evitare i fumatori

Una volta che sei un non fumatore, non cambiare la tua vita sociale!

Non evitare le situazioni sociali in cui fumavi.

In effetti, non c'è bisogno di evitare i fumatori, perché non vorrai più fumare una sigaretta.

Al contrario, è necessario confrontarsi immediatamente con situazioni sociali in cui sarà impossibile non essere circondati da fumatori.

Perché ? Altrimenti, avrai grandi difficoltà a dire di no al fumo quando riprenderai la tua vita normale.

Quindi, dall'inizio, esci e goditi ogni occasione sociale. Aspetta e non invidiare i tuoi amici fumatori ... abbi pietà di loro.

In realtà lo è loro chi ti invidierà! Ognuno di loro vorrebbe essere come te: finalmente libero dalla prigione del fumo.

Nessuno vuole che i propri figli inizino a fumare, soprattutto i fumatori. Ciò significa che anche loro si pentono di essere diventati fumatori ...

Ricorda, in quanto non fumatore, non ti privi di nulla.

Sono questi poveri fumatori che si privano della loro salute, della loro energia, dei loro soldi, della loro serenità, della loro autostima, del loro coraggio, del loro rispetto di sé ... e che si privano della loro libertà.

Quindi, se ti viene offerta una sigaretta, non devi iniziare una lunga conversazione su quanto tempo sei stato senza fumo.

Rispondi semplicemente: "No grazie, non fumo."

Solo perché hai smesso di fumare per un po 'non significa che sei l' "intruso" a una festa.

Dobbiamo assumerci la responsabilità. Non fumi più, punto.

6. Non cercare di "non pensare" al fumo perché non funziona

Pensa al tuo rapporto con le sigarette in modo positivo.

È logica. Se ti dico: "Non pensare alla spiaggia", cosa ne pensi? In spiaggia, ovviamente!

Quindi, non provare nemmeno a "pensare" al fumo, perché non funzionerà MAI. Pensare alle sigarette è del tutto normale, non resistere.

Quando ci pensi, non dire a te stesso: "Ecco, fumerei una sigaretta".

Invece, prova a dire a te stesso: "È incredibile, non ne ho più bisogno Fumare. Non ce l'ho più desiderio Fumare. Evviva, Sono un non fumatore !"

Vedendolo in questo modo, puoi pensare di fumare quanto vuoi, ma senza stressarti.

7. "Dai, solo una sigaretta ..." non funziona!

Non fumare un solo colpo per sbarazzarti del fumo.

"Dai, solo un tiro ..." oppure "Vado a fumare, ma solo la sera."

Questo è IL pensiero che riporta indietro molti ex fumatori!

Anche tu probabilmente penserai di poter fumare una sigaretta ogni tanto.

Ad esempio, uno o due lavori la sera, o una "piccola" sigaretta per superare un momento difficile ...

Ma non illuderti. Un colpo porterà un secondo, poi un terzo e così via ...

E in men che non si dica, fumerai di nuovo, senza nemmeno accorgertene.

Quindi non dimenticare: non esiste una sigaretta singola.

8. Attenzione ai cerotti e ad altri sostituti della nicotina

Non utilizzare sostituti della nicotina per smettere di fumare.

Evita i sostituti della nicotina come cerotti, gomme da masticare alla nicotina o sigarette elettroniche.

Anche se questi sostituti sostituiscono le sigarette, danno l'illusione che tu stia facendo un sacrificio.

Ma in realtà, questi sostituti mantenere la tua dipendenza dalla nicotina.

E di conseguenza, smettere di fumare diventa di nuovo Di più difficile!

In sostanza, è come consigliare un tossicodipendente chi Fumo farmaci per iniziare iniettalo a posto !

9. Butta via tutte le tue sigarette perché non sei più un fumatore!

Butta via TUTTE le tue sigarette quando smetti di fumare.

Non tenere sigarette di riserva! Perché ?

Perché tenere le sigarette "in caso di emergenza" significa avere dei dubbi.

Chi non fuma non ha bisogno di sigarette. E nel momento in cui hai schiacciato il tuo ultimo sedere, diventi una persona non fumatori.

Questo è solo uno dei tanti vantaggi della tua ritrovata libertà.

Finito questo stato di servitù al tabacco! Puoi dimenticare quell'orribile preoccupazione di portare sempre con te sigarette e un accendino.

Quindi non portare sigarette con te o altrove. Buttali via tutti. E sbarazzati anche di tutti i tuoi accendini e posacenere :-)

10. Goditi la tua ritrovata libertà e fai attenzione a non cadere nella trappola.

Goditi la tua nuova libertà come non fumatore!

In pochissimo tempo la tua vita tornerà alla normalità, da non fumatore :-)

E ora che vivi senza sigarette, goditi la tua libertà!

Ma attenzione, perché le nostre menti sono subdole! Cercherà sempre di razionalizzare la tua voglia di fumare e di trovare ragioni folli per riprendere a fumare.

Quindi non abbassare mai la guardia! Non dimenticare : non esiste una sigaretta singola.

Se la tua mente sta cercando di farti uno scherzo, stai dicendo a te stesso che la domanda non è: "E se mi fumo una sigaretta, solo una?"

Il vero La domanda è: "Ho voglia di fumare ancora, mettermi migliaia di sigarette in bocca, accenderle e sparargli, più volte al giorno, tutti i giorni? anno, senza riuscire mai a smettere?"

La risposta, ovviamente, è no".

Durante questi momenti di dubbio, congratulati con te stesso per la tua scelta, per la tua nuova vita.

Pensa alla libertà di essere un non fumatore e di goderti il ​​resto della tua vita senza sigarette!

Per aiutarti a leggere il libro di Allen Carr

Il modo semplice di Allen Carr per smettere di fumare.

Tutti questi suggerimenti sono tratti dal bestseller di Allen Carr, Il modo più semplice per smettere di fumare.

Ti consiglio vivamente di leggere questa guida, considerata il miglior metodo per smettere di fumare.

E se ci cadessi?

Non essere duro con te stesso se fumi di nuovo.

Non preoccuparti, succede a tutti :-)

Se inizi a fumare di nuovo, non considerarlo un fallimento.

L'importante è rimanere motivati ​​a riprovare!

Smettere di fumare non è mai facile, ma le persone veramente motivati ​​a smettere per sempre sono coloro che fanno diversi tentativi incessanti.

Piuttosto vedi il tuo "fallimento" come un passo nel tuo apprendimento. Cerca di capire cosa ti ha fatto fumare di nuovo.

Quali ostacoli non sei riuscito a superare? Quali condizioni non hanno favorito il tuo successo?

Sopprattuto, non essere troppo duro con te stesso se rompi una volta. Continua a resistere e lascia andare quell'istinto. Ne vale davvero la pena!

Il tuo turno...

Hai provato questi 10 consigli della nonna per smettere di fumare? Diteci nei commenti se è stato efficace. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

Il trucco magico per rimuovere l'odore dalle sigarette in una stanza.

Nessuno conosce la punta per smettere di fumare.

messaggi recenti