8 rimedi della nonna scientificamente provati.

Scopri qui la spiegazione scientifica dietro i rimedi conosciuti della nonna.

Ovviamente nessuno nega le meraviglie della medicina moderna.

Cosa faremmo senza un medicinale come la penicillina per curare le infezioni? Ma i rimedi casalinghi hanno anche poteri segreti.

Ecco la spiegazione scientifica di 8 rimedi provati dalla nonna:

1. Nastro adesivo per rimuovere le verruche

rimedio della nonna: nastro adesivo contro le verruche

Nel 2002, un gruppo di medici ha confrontato l'efficacia del nastro adesivo con l'azoto liquido nella rimozione delle verruche.

Dopo aver indossato il nastro adesivo ogni giorno per 2 mesi e utilizzando una pietra pomice una volta alla settimana per esfoliare la pelle morta, l'85% delle verruche dei pazienti era sparito.

Allo stesso tempo, il congelamento con azoto liquido ha funzionato solo nel 60% dei casi.

"La questione aperta è se c'è qualcosa nell'adesivo stesso o se è il fatto che la pelle non respira a causare la distruzione della verruca", si chiede il dermatologo Blum che vive a New York, USA.

"L'altra idea è che il nastro adesivo provoca irritazione, che stimola le cellule immunitarie del nostro corpo ad attaccare la verruca".

2. Avena per lenire l'eczema

Usa l'avena macinata per l'eczema

"Funziona davvero! Perché l'avena ha proprietà antinfiammatorie", afferma il dottor Blum.

Sia che venga usato come pasta o versato in un bagno, la maggior parte degli esperti consiglia di scegliere l'avena finemente macinata e di immergervi l'area dell'eczema per almeno 15 minuti.

Oltre a ridurre l'infiammazione, si ritiene che l'avena abbia un effetto antistaminico, spiega il dottor Blum.

Abbassando i livelli di istamina, che è il fattore scatenante dell'infiammazione, l'avena sopprime o riduce il rossore.

3. Yogurt per l'alitosi

Mangia yogurt per l'alitosi

L'alitosi proviene principalmente dalla bocca o dallo stomaco.

Lo yogurt contiene probiotici che aiutano a trattare i problemi di stomaco.

"Lo yogurt non ha alcun effetto sui batteri che vivono sulla lingua perché non rimane abbastanza a lungo in bocca", afferma Robert Meltzer, un gastroenterologo, con sede a New York City, Stati Uniti.

Ma probabilmente ha un effetto sull'acido che si trova tra la bocca e lo stomaco, inclusa la parte posteriore della gola e l'esofago, spiega.

"Penso che qualsiasi prodotto a base di latte o che contenga batteri vivi avrebbe lo stesso effetto".

Lo yogurt aiuta a sbarazzarsi dell'alitosi che deriva da problemi di stomaco, come il reflusso acido.

Ma non ha alcun effetto reale sull'alitosi legata a problemi gengivali, epatici o polmonari, afferma il dentista Mathieu Messina che vive in Ohio negli Stati Uniti.

4. Un cucchiaio di zucchero per fermare il singhiozzo

Zucchero per fermare il singhiozzo

Nel 1971, Edgar Engelman condusse uno studio per scoprire se un cucchiaio di zucchero fosse davvero un rimedio efficace per il singhiozzo.

Ha riunito un gruppo di 20 pazienti con singhiozzo che durava più di 6 ore, e per 8 di loro, con singhiozzo che durava da un giorno a 6 settimane.

Quindi a ogni paziente è stato dato un cucchiaino di zucchero bianco da ingoiare. Per 19 dei 20 pazienti con singhiozzo, il recupero è stato immediato.

André Dubois, gastroenterologo del Maryland negli Stati Uniti, ha poi indicato in Le Livre des Médecins che "lo zucchero agiva probabilmente in bocca modificando gli impulsi nervosi. Di conseguenza, i muscoli del diaframma smettono di contrarsi e gli spasmi del singhiozzo con. "

5. VapoRub per curare i funghi delle unghie

Usa uno spray per unghie

Sapevi che strofinare le unghie una o due volte al giorno con VapoRub è un trattamento efficace contro i funghi delle unghie?

Durante la ricerca su Internet, molte testimonianze personali parlano di questo rimedio per l'infezione del lievito.

"Ho sentito molti pazienti dire che VapoRub aiuta davvero, ma non so esattamente perché", ammette il dottor Blum.

Mentre alcuni affermano che è il mentolo nel balsamo che uccide l'infezione del lievito, altri credono che sia l'effetto soffocante del gel denso.

Ad ogni modo, usando regolarmente il VapoRub, è stato dimostrato che non solo può sbarazzarsi dei funghi delle unghie, ma anche curare un'unghia infetta che diventa nera e alla fine cade.

E quando il nuovo chiodo ricresce, l'infezione del lievito è sparita.

6. Mordere una matita per curare il mal di testa

Mordere una matita per rimuovere il mal di testa

Anche se i medici non sanno perché lo facciamo, il serraggio dei denti è un effetto collaterale dello stress.

Secondo Fred Sheftell, direttore del Centro per l'emicrania di Stamford, negli Stati Uniti, quando stringiamo i denti, tendiamo e tendiamo il muscolo che collega la mascella alle tempie.

Ciò ha la conseguenza di innescare mal di testa.

Posizionando una matita tra i denti, senza schiacciarla, rilassiamo i muscoli della mascella, che allevia la tensione e riduce il dolore.

Tieni presente che questo rimedio funziona solo per il mal di testa dovuto allo stress. Non ha effetto su emicranie o mal di testa causati da seni congestionati.

7. Olive contro la cinetosi

Prendi le olive contro la cinetosi

Secondo la Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti, uno dei sintomi della cinetosi è l'aumento della saliva in bocca.

La salivazione è un modo per proteggere i denti in caso di reflusso gastrico. Il vomito è davvero molto acido. La cosa brutta è che questa maggiore salivazione aumenta la cinetosi.

La soluzione: olive che contengono tannino. Quando viene rilasciato in bocca, questo tannino aiuta a ridurre la saliva in eccesso.

Di conseguenza, il sintomo della cinetosi scompare.

Nota: questo rimedio è efficace solo durante le prime fasi della nausea, quando la salivazione inizia ad aumentare.

8. Acqua salata per il mal di gola

Usa l'acqua salata per curare il mal di gola

Quando eri un bambino e avevi mal di gola, tua madre avrebbe potuto fare i gargarismi con acqua salata calda per te.

Beh, tua madre ha avuto una buona intuizione.

Secondo il dottor Hoffman, autore del sito web L'avvocato del consumatore medico, un mal di gola è una reazione infiammatoria.

Il rimedio: il sale che aiuta a ridurre l'infiammazione e il dolore alla gola.

Si consiglia di mettere 1 cucchiaio di sale in un bicchiere alto. Ma sappi che è meglio mettere troppo che non abbastanza.

Tieni presente che stai trattando i sintomi del mal di gola, non la malattia.

Come osserva il dottor Hoffman sul suo sito: "Gli effetti del sale sono molto reali, ma sono di breve durata perché i gargarismi non eliminano la causa del mal di gola, solo uno dei sintomi".

Il tuo turno...

Hai provato questi rimedi della nonna per curarti? Dicci nei commenti se ha funzionato per te. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

Labbra screpolate ? Il rimedio della nostra nonna efficace.

Una sorprendente cura per il raffreddore della nonna.

messaggi recenti