Come pulire correttamente un piano cottura in vetroceramica.

I tuoi piani cottura in ceramica sono sporchi?

O peggio, bruciato?

Niente panico. C'è un modo efficace e naturale per pulirli.

E poi non costa quasi nulla.

Tutto ciò di cui hai bisogno è un po 'di bicarbonato di sodio:

Per pulire adeguatamente un piano in vetroceramica, utilizzare una spugna umida impregnata con un pizzico di bicarbonato di sodio

Come fare

1. Inumidisci una spugna.

2. Versare un pizzico di bicarbonato di sodio sulla spugna.

3. Cospargere anche un pizzico di bicarbonato di sodio sul piano di cottura in vetroceramica.

4. Strofina con la spugna.

Risultato

Ecco, i tuoi piatti sono tutti puliti :-)

Se hai macchie nere più dure come il latte bruciato, usa un raschietto speciale con una lama di rasoio schermata e rasata, come questa.

Non preoccuparti, né il bicarbonato né il raschietto attaccheranno i tuoi piatti. Nessun pericolo, la vetroceramica è più dura dell'acciaio.

Il tuo turno...

Hai provato questo accorgimento economico per pulire i piani cottura in vetroceramica? Facci sapere nei commenti se ha funzionato per te. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

Pulire una lastra di vetro ceramica con aceto bianco.

Come pulire un forno sporco?

messaggi recenti