23 consigli per coltivare un mazzo di pomodori sul balcone.

Ricco di sapore, il pomodoro è perfetto per accompagnare le insalate estive.

Non c'è niente come addentare un buon pomodoro appena colto. Yum!

Ma come coltiva i tuoi pomodori ?

Beh, sappi che non devi nemmeno avere un orto!

In effetti, i pomodori crescono perfettamente sul tuo balcone, in una pentola o in una fioriera.

Quindi, senza ulteriori indugi, ecco qui 23 consigli del giardiniere per coltivare bellissimi pomodori sul tuo balcone ! Guarda :

23 consigli per coltivare un mazzo di pomodori sul balcone.

1. Pianta al momento giusto

Una pianta di pomodoro in un vaso di fiori con pomodori in crescita

Pianta i tuoi pomodori solo quando tutto il rischio di gelo è passato.

Cioè dopo la metà di maggio nella maggior parte delle regioni della Francia, o verso la fine di aprile o l'inizio di maggio nel sud della Francia e nelle regioni con un clima più temperato.

E vedo che stai arrivando con la tua prossima domanda: per quanto tempo puoi coltivare i pomodori?

Puoi benissimo coltivare i tuoi pomodori per tutto il mese di giugno o anche fino all'inizio di luglio.

Successivamente i frutti non avranno il tempo di maturare completamente prima del ritorno del freddo.

2. Pianta le piantine in profondità

A differenza di altre piante, le piante di pomodoro dovrebbero esserlo piantumato in profondità.

Questo perché più profonda è la piantagione, più robusto diventerà l'apparato radicale della pianta di pomodoro.

Di norma, pianta la pianta di pomodoro in modo tale che sia sepolta fino alle prime foglie.

3. Scegli una varietà con una crescita determinata

Piante di pomodoro in vasi gialli sul davanzale di una finestra.

Se stai coltivando le tue piante di pomodoro in vaso, o se hai uno spazio limitato, scegli una varietà con una crescita determinata.

Le piante di pomodoro determinate prendono meno spazio e sono più compatto (circa 1 metro).

Tieni presente che esiste un'ampia selezione di pomodori a crescita determinata, varietà tradizionali o ibridi.

4. Evita le varietà con crescita indeterminata

Allo stesso modo, non piantare una varietà a crescita indeterminata se stai coltivando i tuoi pomodori in vaso o se hai poco spazio.

Le piante di pomodoro indeterminate, invece, crescono continuamente e diventano sempre più alto, fino a 2 metri di altezza!

Inoltre, queste varietà richiedono un forte interesse e una potatura costante.

5. Distanzia le piante di almeno 45 cm l'una dall'altra

Idealmente, le piante di pomodoro con una crescita determinata dovrebbero essere distanziate di 60 cm l'una dall'altra.

In effetti, le piantagioni troppo fitte producono meno frutti e promuovono la trasmissione delle malattie.

Nota che puoi comunque scendere a un minimo di 45 cm senza rischi per i tuoi pomodori.

6. Se hai un piccolo balcone, coltiva i pomodorini

Mani che tengono i pomodorini.

Se hai davvero poco spazio, scegli una varietà con frutti di bosco, come pomodorini o pomodorini.

Più compatte, queste varietà ti permetteranno di ridurre la spaziatura tra ogni pianta.

Tuttavia, ricorda che la semina fitta richiede più cure.

Le tue piante avranno bisogno di fertilizzante e acqua extra e dovrai potare le foglie che bloccano la luce.

Scoprire : Le 20 verdure più facili da coltivare IN VASO.

7. Rimuovere le ventose sugli steli

Pizzica e rimuovi i polloni dai gambi delle piante di pomodoro.

Come regola generale, non è necessario potare i gambi delle tue piante di pomodoro, tranne quando la semina è stretta.

In tal caso, elimina gli steli aggrovigliati che bloccano la luce e impediscono la circolazione dell'aria.

Per migliorare la produttività delle piante di pomodoro, pensa anche a eliminare quelle golose sui primi 15-20 cm dalla base di ogni pianta.

Le ventose sono germogli laterali che si formano nelle ascelle delle foglie, come nella foto sopra.

8. Utilizzare barattoli di grande capacità

Pomodori che crescono in vaso su un balcone.

Per una pianta di pomodoro dalla crescita decisa utilizzare un vaso profondo 30 cm e a capacità di almeno 20 litri.

Per le varietà a crescita indeterminata, che crescono continuamente, utilizzare vasi ancora più grandi.

Se non hai un barattolo, puoi usare un cestino o un altro contenitore che hai a portata di mano.

9. Utilizzare vasi profondi almeno 30 cm

Le piante di pomodoro hanno bisogno della capacità di estendere in profondità il loro apparato radicale.

Per questo, avrai bisogno di vasi o fioriere che abbiano profondo almeno 30 cm, sapendo che 40 cm sarebbe un plus!

10. Usa i pali per le piante di pomodoro

Per aiutare le piante di pomodoro ad arrampicarsi correttamente, alcune persone usano le gabbie, ma queste occupano molto spazio su un balcone.

Invece, pianifica pali robusti, come questi, che non si rompano sotto il peso dei pomodori.

Considera l'idea di mettere in atto i tuoi tutor dalla seminaspingendoli di circa 30 cm. Ciò impedirà danni alle radici future.

Se stai coltivando le tue piante di pomodoro su un balcone, tieni presente che puoi anche legarle alla ringhiera.

11. Evita di piantare sottosopra

Certo, coltivare pomodori sottosopra è un metodo a dir poco originale ...

... ma tieni presente che non è il più efficiente in termini di prestazioni quando non hai molto spazio.

Tuttavia, puoi usare vasi sospesi per coltivare varietà di pomodori a bacca (pomodorini, pomodori cocktail).

12. Scegli un posto soleggiato

Più le tue piante saranno esposte al sole, più produrranno splendidi pomodori ricchi di sapore!

I pomodori, infatti, per crescere hanno bisogno di luce e calore.

Quindi, per massimizzare i raccolti, installa le tue piante di pomodoro nella parte il più soleggiato dal balcone.

13. Utilizzare un terreno di qualità

Mani che piantano pomodori in un vaso di fiori.

Il pomodoro è goloso e necessita di un terreno ricco di sostanze nutritive.

Quindi scegli un file buon terreno fertile per gli affari, sviluppato appositamente per la coltivazione di ortaggi.

Scoprire : Metti questi 8 ingredienti nella terra per coltivare pomodori SUPERB.

14. Ricordati di controllare il pH del terreno

Per promuovere un buon raccolto, non dimenticare di guardare il livello di acidità del terreno.

Il pH ideale è tra 6 e 6.8, cioè un terreno da leggermente acido a neutro.

Per scoprire facilmente il pH del terreno, puoi usare un kit di test come questo o usare questo trucco.

15. Utilizzare fertilizzante compost

Invece di acquistare un fertilizzante chimico, arricchisci il terreno con a fertilizzante per compost, come vermicompost, chiamato anche vermicompost.

E per un terreno ancora più fertile, puoi anche aggiungere i lombrichi direttamente nel terreno nei tuoi vasi.

16. Innaffia regolarmente le piante di pomodoro

Pomodori rossi pronti a raccogliere su un gambo.

Le piante di pomodoro coltivate in vaso hanno bisogno di terreno umido, quindi annaffiale regolarmente.

Il segreto è mantenere la terra fresca e in salute bagnato al tatto, ma non deve essere annegata!

Su un balcone soleggiato, potrebbe essere necessario annaffiare tutti i giorni.

L'irrigazione dovrebbe essere fatta ogni giorno, preferibilmente di mattina presto.

Alcune persone consigliano di annaffiare la sera, poiché aiuta a prevenire la perdita d'acqua per evaporazione.

Il problema è che l'irrigazione serale crea un ambiente umido intorno alla pianta durante la notte, il che aumenta il rischio di funghi.

17. Evita di annaffiare le foglie

Il fogliame bagnato è una cattiva idea, poiché aumenta il rischio di funghi e muffe.

In effetti, una buona annaffiatura dei pomodori è quella effettuata ai piedi piante di pomodoro!

18. Fertilizzare con fertilizzante al pomodoro

Un pacchetto di pomodori in una bacinella verde

Per fertilizzare il terreno e stimolare la crescita delle radici, usa un concime di pomodoro naturale al 100%, come questo.

Si noti che i giardinieri consigliano di aumentare la frequenza delle aggiunte, ma di utilizzare meno di quanto indicato sulla confezione.

Ad esempio, prova a utilizzare la metà della dose raccomandata dal produttore, ma il doppio delle volte.

19. Aggiungi i gusci d'uovo

Una volta scavata la buca, posiziona 2 o 3 gusci d'uovo schiacciati sul fondo della buca.

Questa riserva di calcio permetterà alle piante di pomodoro di svilupparsi bene.

Il calcio svolge un ruolo essenziale nell'assorbimento dei nutrienti.

Il calcio aiuta anche le piante di pomodoro a migliorare resistere al calore e per produrre frutti più belli.

Una carenza di calcio aumenta il rischio di "culo nero", la comparsa di macchie nere sulla parte inferiore del frutto.

Scoprire : 10 usi sorprendenti dei gusci d'uovo.

20. Usa farina d'ossa

Se il tuo terreno è privo di calcio, puoi anche cospargere un po 'di farina di ossa sul fondo della buca che hai scavato durante la semina.

Ricca di calcio e fosforo, la farina di ossa è un fertilizzante organico a base di polvere di ossa.

Ideale per aumentare l'attecchimento e la fruttificazione, consente una lenta e regolare assimilazione di questi nutrienti.

21. Fertilizzare con sale Epsom

L'aggiunta di sale Epsom, o solfato di magnesio, è un metodo incredibilmente efficace per concimare le piante di pomodoro.

Clicca qui per scoprire come utilizzare questo fertilizzante naturale al 100% che fa miracoli.

Scoprire : 10 semplici passaggi per coltivare tra 15-30 chili per piede di pomodori.

22. Aggiungere compost o letame di ortica

Una volta al mese, aggiungi uno strato di compost o letame di ortica alla base delle tue piante di pomodoro.

Clicca qui per sapere come preparare e utilizzare il letame di ortica sulle tue piante di pomodoro.

23. Pacciamare il terreno per evitare l'evaporazione

Prima che le temperature diventino troppo calde, pacciamare il terreno intorno alle piante di pomodoro con trucioli di legno o residui di erba secca.

Per preparare il tuo pacciame, puoi anche usare gusci d'uovo schiacciati, fondi di caffè o persino le bustine di tè usate.

Il tuo turno...

Hai provato questi suggerimenti per coltivare bellissimi pomodori sul balcone? Dicci nei commenti se ha funzionato per te. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

13 consigli per coltivare pomodori più grandi, più grandi e più gustosi.

Metti questi 8 ingredienti nella terra per coltivare pomodori SUPERB.

messaggi recenti