Quale miele scegliere per cucinare?

Il miele è sempre più utilizzato in cucina. Che sia dolce o dolce e salato, è delizioso.

Sì, ma eccoti. Quale scegliere in base al tuo piatto?

Sono più o meno dolci, hanno più o meno carattere.

Quindi ecco un piccolo elenco per aiutarti a sceglierli in base al tuo piatto.

quale miele scegliere in base ai piatti in cucina

Per i dolci

Piatti dolci, pasticceria, necessitano di mieli dolci, con aromi non troppo pronunciati. Ecco alcuni esempi :

- miele di acacia, il più utilizzato, dal gusto più neutro, che accompagna tutti i piatti dolci sostituendo naturalmente lo zucchero

- il miele di lavanda è più indicato per un piatto dolce e salato, perché ha un sapore meno dolce rispetto al miele di acacia

- il miele di rosmarino è una delizia per la cottura

- proprio come il miele d'arancio che si sposa bene anche con i dolci alla frutta

- il miele di lampone è perfetto in tutti i dolci

- infine, se fai i tuoi dolci e diversi tipi di pane, prova il miele di girasole.

Per piatti di carattere

Anche i piatti salati o dolci e salati hanno i loro mieli. Si tratta di mieli dai sapori più forti e "legnosi". Ecco alcuni esempi :

- il miele di castagno è delizioso con i formaggi, accompagna anche i vostri dolci, ma a piccole dosi, e tutti i vostri piatti cotti e bolliti

- per la selvaggina e altre carni dal gusto deciso, scegli il miele di olivello spinoso

- anche erica, o in pietanze dolci e salate

- il miele di corbezzolo è perfetto per piatti agrodolci (perché non cinesi?) e anche lì, dolce e salato e selvaggina

- pensa infine ai mieli di bosco (ad esempio gli abeti) sui tuoi panini o nei tuoi infusi, per esaltarne il gusto ... è buonissimo!

Ecco alcuni modi per scoprire nuovi sapori con il miele. Nulla ti impedisce di mescolarne più di uno per esaltare i tuoi piatti secondo i tuoi gusti.

Se vuoi scoprire alcuni di questi mieli, ecco alcuni link:

- Miele di acacia,

- Miele di lavanda

- Miele di rosmarino

- Miele di castagno

Precauzione

Se vuoi sostituire lo zucchero con il miele nei tuoi dolci e dessert, sappi che il miele è più zucchero. 75 g di miele equivalgono quindi a circa 100 g di zucchero.

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

12 rimedi a base di miele della nonna.

Coscia di tacchino laccata al miele a € 2,13 a persona.

messaggi recenti