Per rinfrescare la tua camera da letto di notte, punta il tuo ventilatore verso l'esterno, NON verso l'interno.

Anche tu suda copiosamente?

Questo caldo ha trasformato il mio appartamento in un forno!

Un forno che emana un calore soffocante e continuo.

Per fortuna le cose vanno molto meglio da quando ho scoperto questo trucco per rinfrescare la mia stanza.

Lo sapevi che per rinfrescare una stanza, un fan oriented verso l'esterno è molto più efficiente di un fan orientato verso l'interno della stanza ?

Il trucco sta quindi nel posizionare la ventola davanti alla finestra, in modo che essa espelle l'aria calda all'esterno. Guarda :

Per rinfrescare l'ambiente di notte, dirigere il ventilatore verso l'esterno

Perché funziona

Quando metti il ​​tuo ventilatore di fronte alla finestra, esso spinge verso l'esterno l'aria calda della stanza.

Di conseguenza, l'aria nella stanza viene sostituita da aria fresca dall'esterno.

Mentre l'aria fresca entra nella tua stanza, il termometro scenderà gradualmente !

Funziona ancora meglio se puoi aprire una finestra altrove creare un flusso d'aria rinfrescante.

Ulteriori consigli

Ricorda che questo trucco funziona solo quando la temperatura esterna è inferiore alla temperatura interna.

In caso contrario, la soluzione migliore è orientare il tuo fan in modo che soffi direttamente su di te.

Ho provato questo trucco e ha funzionato molto bene per me soprattutto nelle notti piene di spifferi.

Se non hai un fan a casa, ti consigliamo quello economico con ottime recensioni.

Il tuo turno...

Hai provato questo trucco per rinfrescare la tua camera da letto? Facci sapere nei commenti se ha funzionato bene per te. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

12 suggerimenti ingegnosi per rinfrescare la tua casa - SENZA aria condizionata.

21 consigli per sopravvivere alle calde notti estive SENZA aria condizionata.

messaggi recenti