I miei 5 consigli per sopravvivere alla fine dei mesi difficili!

Quando il 20 del mese il portafoglio è quasi vuoto, non si può rinunciare!

Ecco 5 consigli per superare questo traguardo e soprattutto per evitare di pagare premi e commissioni non pagate.

Prima di tutto, sappi che, qualunque sia la tua situazione finanziaria, la chiave è gestirla bene e ottimizza il tuo budget, stretto com'è.

suggerimenti per superare la difficile fine del mese

1. Utilizzare il buon vecchio metodo della busta

Un grande classico: all'inizio del mese definiamo il nostro budget per ogni posizione. Quindi, aggiungiamo la somma corrispondente a ciascun articolo in una busta diversa. Aggiungiamo, se possiamo, a Busta "colpo duro".

Se non ti piace avere contanti in casa, sei libero di immaginare un sistema "virtuale".

2. Non utilizzare una carta di credito

Quando fai la spesa, e soprattutto uno shopping sfrenato, lascia a casa la carta di credito o il libretto degli assegni! E parti solo con l'importo per cui puoi spendere liquido. Quando non c'è più, non c'è più!

3. Richiedere un ritardo per l'addebito di assegni

In caso di pagamento con assegno, chiedi sempre alla persona che lo ritira se può essere addebitato 1 giorno, 1 settimana o 1 mese dopo. Sul numero, funzionerà necessariamente un paio di volte. Meglio di niente. Ricordati solo di detrarre gli importi dal tuo budget, in modo da non spenderli una seconda volta ...

4. Firma i tuoi assegni in un modo specifico

Quando firmi il tuo assegno, fallo di sfuggita sul numero in basso. Ciò aumenta il tempo di elaborazione, di uno o due giorni, poiché non può essere automatizzato. Non è molto, ma a volte porta a termine il lavoro.

5. Evita i prelievi di fine mese

Per evitare prelievi di fine mese, ci sono 2 soluzioni. O paghi con assegno inviandolo a ultimo momento alla tariffa lenta (costo: 0,78 € a spedizione, quindi molto inferiore alle tariffe non pagate). O stai cercando di negoziare un trasferimento il 5 di il prossimo mese.

Ad ogni modo, non farlo mai un assegno di legno (maggiore del tuo scoperto autorizzato), perché è il divieto bancario assicurato.

E in caso di un duro colpo, dillo al tuo banchiere. Spesso sono più comprensivi di quanto potresti pensare con persone di buona fede.

Il tuo turno...

Forse hai altri suggerimenti per sopravvivere alla dura fine del mese? Lasciateli a noi nei commenti! Non vediamo l'ora di sentirti.

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

19 cose per cui sprechi i tuoi soldi.

29 semplici consigli per risparmiare denaro (e no, non li conosci tutti!).

messaggi recenti