9 consigli naturali per tenere i ragni lontani da casa tua.

I ragni in casa non sono molto piacevoli.

Le tele sono brutte e, spesso, gli animaletti che le accompagnano fanno paura!

Uccidili ? Lo stesso no. Non esageriamo. Non siamo selvaggi, anche se ne abbiamo paura.

Ecco 9 consigli naturali per spaventarli lontano da casa.

spaventare i ragni

1. Rimuovere le tele

Questa è la prima cosa da fare per scacciare naturalmente i ragni da casa tua. Se rimuovi le loro ragnatele, i ragni se ne andranno. E se tessono altre ragnatele, leggi i seguenti suggerimenti - :).

Clicca qui per scoprire il trucco.

2. Castagne

Quando è la stagione delle castagne, non esitare un secondo: i ragni li odiano. Apriteli a metà e posizionateli agli ingressi della casa (porta d'ingresso, finestre e altre eventuali aperture), oltre che negli angoli di ogni stanza.

3. Aceto bianco

Qui, se vuoi tenere lontani i ragni, hai due soluzioni:

- Oppure spruzzare aceto bianco una volta alla settimana intorno alla porta e alle finestre.

- Oppure, come scoprirete in questo suggerimento, passate un panno impregnato di aceto bianco negli stessi punti.

4. Lavanda

Loro odiano letteralmente anche quello. E siccome tu, al contrario, ti piace indubbiamente questo odore, usalo.

Qualche mazzetto o qualche goccia di olio essenziale di lavanda dove entrano e, vedrai, usciranno subito. Ciò impedirà ai ragni di entrare in casa.

Se hai finito l'olio essenziale di lavanda, puoi trovarlo qui.

5. Pietra di allume

Trucco meno conosciuto, ma altrettanto efficace contro gli insetti cattivi: la pietra di allume. Diluire 25 g di polvere di pietra di allume in 250 ml di acqua tiepida. Spruzzare questa miscela una volta alla settimana vicino a porte e finestre.

E se non ne hai più, puoi trovarne alcuni qui.

6. Cedro

Conosci questo albero magico? Ai ragni non piace affatto. Mettine pezzi in tutta la casa: pot-pourri sui tuoi mobili o negli angoli di ogni stanza, per non parlare dei davanzali delle finestre e dei cassetti del comò.

7. Foglie di castagno

Un altro albero che non piace ai ragni: il castagno. E più precisamente, le sue foglie. Sui davanzali delle finestre e negli angoli delle stanze posizionare le foglie di castagno.

Cambiali quando sono asciutti.

8. Foglie di pomodoro

È esattamente lo stesso principio delle foglie di castagno: posizionale sui davanzali delle finestre e negli angoli delle tue stanze.

Anche qui le foglie vanno cambiate non appena diventano secche.

9. Menta

Ultima pianta odiata dai nostri nemici: la menta. Anch'essa deve essere collocata in luoghi strategici. Ideale per sbarazzarsi dei ragni!

Clicca qui per scoprire il trucco.

Ed eccoti! Conosci i migliori consigli naturali per tenere i ragni lontani da casa tua.

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

Come sbarazzarsi delle mosche in casa?

Insetti nella sandbox? Scopri il repellente naturale che funziona.

messaggi recenti