11 rimedi naturali per sbarazzarsi della forfora.

Forfora ... che orrore!

Sono il risultato di un cuoio capelluto eccessivamente secco o di un'infezione della pelle chiamata "dermatite seborroica".

Possono anche essere causati da eczema, psoriasi o un fungo chiamato malassezia.

La maggior parte degli shampoo antiforfora in commercio contengono zinco, ketoconazolo, catrame di carbone e solfuro di selenio.

come combattere la forfora in modo naturale

Sfortunatamente, non c'è niente di naturale in questo!

Cerchi un trattamento naturale ed efficace per eliminare la forfora?

Bene, ecco 11 rimedi della nonna testati e approvati per combattere la forfora:

1. Aspirina

L'aspirina contiene lo stesso ingrediente attivo di alcuni shampoo: l'acido salicilico.

Puoi combattere la forfora schiacciando 2 aspirine in polvere fine.

Mescola questa polvere con la quantità di shampoo normale che usi normalmente e lava i capelli.

Lasciare in posa per circa 2 minuti e risciacquare bene.

2. L'olio essenziale di tea tree

Uno studio ha appena dimostrato che l'uso di uno shampoo con solo il 5% di olio essenziale di melaleuca riduce in modo significativo la forfora.

Se non riesci a trovare questo tipo di shampoo, aggiungi semplicemente qualche goccia di olio di melaleuca al tuo normale shampoo.

3. Bicarbonato di sodio

E se la tua cucina avesse dei tesori per il tuo cuoio capelluto? Smetti di prudere con il bicarbonato di sodio.

Come? "O" Cosa? Inumidisci semplicemente i capelli e strofina energicamente il cuoio capelluto con una manciata di bicarbonato di sodio.

Risciacquare i capelli direttamente senza shampoo.

Il bicarbonato di sodio è efficace nel ridurre l'attività dei funghi che causano la forfora.

Fai questo trattamento per diverse settimane, mentre il tuo cuoio capelluto produce una sostanza naturale che lo idrata.

Di conseguenza, non avrai più la forfora ei tuoi capelli saranno più morbidi.

4. Aceto di mele

L'aceto di mele è efficace per rimuovere la forfora.

Perché ? Perché l'acidità dell'aceto di mele cambia il pH del cuoio capelluto, rendendo impossibile lo sviluppo della forfora.

Mescola un quarto di tazza di aceto di mele con la stessa quantità di acqua in un flacone spray. Spruzzala sul cuoio capelluto.

Avvolgi la testa in un asciugamano e lasciala riposare da 15 minuti a 1 ora, quindi lava i capelli come al solito.

Ripeti questo trattamento due volte a settimana.

5. Collutori

Per trattare un caso difficile di forfora, lavati i capelli come al solito ma risciacquali con un collutorio a base di alcol.

Le proprietà antifungine del collutorio aiutano a combattere i funghi che causano la forfora nei capelli.

Sorprendente, no? Ma la cosa sorprendente è che funziona!

6. Olio di cocco

L'olio di cocco è un rimedio testato e approvato per la forfora. E poi ha un buon profumo!

Prima di fare la doccia, massaggia il cuoio capelluto con 3-5 cucchiai di olio di cocco e lascia riposare per circa 1 ora. Risciacqualo e lavalo normalmente.

Perché non cercare anche uno shampoo naturale contenente già olio di cocco come questo, ad esempio?

7. Limone

La soluzione è ancora una volta nella tua cucina: il succo di limone!

Massaggia il cuoio capelluto con 2 cucchiai di succo di limone, quindi risciacqua.

Quindi mescola 1 cucchiaino in 1 tazza d'acqua e risciacqua i capelli con questa miscela.

Ripeti questo trattamento ogni giorno fino alla scomparsa della forfora.

L'acidità del limone aiuta a riequilibrare il pH del cuoio capelluto e previene la formazione di forfora.

8. Sale

Il sale è un abrasivo che lo rende molto efficace nello sfregamento e nella rimozione della forfora. Puoi usarlo nel massaggio appena prima dello shampoo.

Prendi una saliera e agitala sopra la testa.

Poi impastate i capelli con il sale, concedendovi un massaggio.

Il sale ti permetterà di rimuovere la pelle morta dal cuoio capelluto.

Tutto quello che devi fare è fare il tuo solito shampoo.

9. Aloe vera

Il tuo cuoio capelluto prude?

Puoi fermare il prurito con un massaggio all'aloe vera.

L'effetto rinfrescante dell'aloe vera calma il prurito.

Dopo questo massaggio all'aloe vera, shampoo come al solito.

10. Aglio

Le proprietà antimicotiche dell'aglio sono ottime per uccidere i batteri che causano la forfora.

Schiaccia l'aglio e strofina il cuoio capelluto con esso.

Per evitare di mantenere il potente profumo dell'aglio sui capelli, c'è un trucco.

Mescolare l'aglio schiacciato con il miele e massaggiare sul cuoio capelluto prima di lavarli come al solito con lo shampoo.

11. Olio d'oliva

Uno dei rimedi più efficaci è l'olio d'oliva.

Massaggia il cuoio capelluto con 10 gocce di olio d'oliva.

Lasciare in posa tutta la notte, indossando una cuffia da doccia o una charlotte per non sporcare i vestiti o il cuscino.

La mattina dopo, lavati i capelli come al solito.

Per renderlo ancora più efficace, opta per uno shampoo all'olio d'oliva come questo ad esempio.

Ed eccoti! Con questi 11 rimedi, la forfora sui capelli non durerà a lungo :-)

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

10 maschere naturali per riparare i tuoi capelli.

Il rimedio naturale contro i capelli danneggiati.

messaggi recenti