La ricetta Kombucha fatta in casa: la bevanda rinfrescante dalle mille virtù.

Conosci il kombucha, chiamato anche "bevanda a base di funghi a lunga vita"?

È una deliziosa bevanda rinfrescante dalle mille virtù: spieghiamo tutti i suoi benefici per la salute alla fine dell'articolo.

Ma sapevi che puoi creare il tuo kombucha a casa?

È molto più economico che acquistarlo in un supermercato biologico!

Ci vuole un po 'di tempo, ma non preoccuparti, è semplicissimo.

qui è ricetta kombucha fatta in casa super semplice. Guarda :

2 bottiglie di kombucha arancione fatto in casa poste sul tavolo

ingredienti

- 5 g di tè nero

- 70 g di zucchero bianco

- 1 litro d'acqua

- 1 madre di kombucha

- 1 barattolo con ampia apertura

- 1 colino fine

- 1 imbuto

- 1 bottiglia di vetro vuota

- 1 teiera da almeno 1 litro (o altro contenitore contenente liquidi caldi)

- 1 panno pulito e 1 elastico

Come fare

1. Scotta gli utensili da cucina che intendi utilizzare.

2. Riscalda l'acqua.

3. Metti il ​​tè nella teiera.

4. Versa l'acqua calda sul tè.

5. Aggiungi lo zucchero.

6. Lascia raffreddare a temperatura ambiente.

7. Usando il colino, filtra il tè nel barattolo.

8. Metti la madre lì, con il lato liscio e chiaro rivolto verso l'alto.

9. Copri con un panno pulito e tienilo con un elastico.

10. Lasciare fermentare per 8-10 giorni, al riparo dalla luce, a una temperatura minima di 20 ° C.

11. Passare il liquido nella bottiglia di vetro, attraverso l'imbuto.

12. Chiudetelo bene e lasciate fermentare per altri 4 o 5 giorni.

Risultato

2 bottiglie di kombucha fatto in casa sdraiato su un tavolo

Ed ecco fatto, il tuo kombucha fatto in casa è già pronto :-)

Facile, conveniente ed economico, non è vero?

Hai preparato tu stesso il tuo probiotico e dissetante.

Kombucha è una bevanda acida e leggermente frizzante che dovrebbe essere bevuta fredda.

Va quindi riposto in frigo dove si conserva per una settimana.

Puoi berlo come aperitivo o come cura. In entrambi i casi, beneficerai di tutte le sue virtù per la tua salute!

Ulteriori consigli

- La madre di kombucha è un fungo (un simbionte). È una membrana viscosa e biancastra spessa pochi centimetri. Puoi acquistare una madre kombucha su Internet, nei negozi di alimenti naturali o trovarne una gratuita su alcuni forum. Oppure puoi farlo da solo, seguendo questa ricetta.

- Al punto 10 della ricetta, prendete un po 'di liquido e la mamma e conservatela in frigorifero, in una scatola di vetro a chiusura ermetica. In questo modo, avrai già tua madre per preparare il tuo prossimo kombucha.

- Dall'ottavo giorno, sai che la tua bevanda è pronta quando odora di sidro.

- Se l'odore è sgradevole o se si è formata della muffa, è meglio scartare la bevanda e ricominciare da capo.

- Se non ti piace il tè nero, sostituiscilo con il tè verde.

- Puoi anche usare zucchero di canna non raffinato o zucchero di canna integrale, rapadura, al posto dello zucchero bianco.

- Non esitate a aromatizzare la vostra bevanda con zenzero, scorza di agrumi, foglie di basilico o menta.

- La bottiglia in cui riponi il kombucha deve essere resistente alla pressione.

- Kombucha è leggermente alcolico (tra lo 0,5% e il 3%). Pertanto, non è raccomandato per le donne in gravidanza e per i bambini.

- Evitare di utilizzare contenitori in metallo o ceramica che presentano un maggior rischio di contaminazione. Scegli invece contenitori di vetro.

- Kombucha è ricco di zucchero. È meglio non bere più di 2 o 3 bicchieri al giorno.

I vantaggi di kombucha

Il Kombucha è una bevanda millenaria tradizionalmente consumata nell'Europa orientale e in Asia.

È una bevanda fermentata, chiamata "viva": è un tè dolce che macera con un fungo.

Lo zucchero viene poi trasformato in microrganismi e grazie alla fermentazione si arricchisce di molecole: acidi lattici, vitamina B ed enzimi.

Questa bevanda probiotica sarebbe benefica per la digestione e rafforzerebbe il sistema immunitario.

Sarebbe anche disintossicante, energizzante e antiossidante.

Se vuoi saperne di più sul kombucha, ti consiglio questo libro.

Il tuo turno...

Hai provato a fare il tuo kombucha fatto in casa? Facci sapere nei commenti se ha funzionato per te. Non vediamo l'ora di sentirti!

Ti piace questo trucco? Condividilo con i tuoi amici su Facebook.

Inoltre da scoprire:

6 incredibili vantaggi di KÉFIR che nessuno conosce.

11 alternative naturali agli antibiotici usati dai nostri antenati.

messaggi recenti